Perché coltivare mele Cortland: usi e fatti Cortland Apple


Cosa sono le mele Cortland? Le mele cortland sono mele fredde e resistenti provenienti da New York, dove sono state sviluppate in un programma di allevamento nel 1898. Le mele cortland sono un incrocio tra le mele Ben Davis e McIntosh. Queste mele sono state abbastanza lunghe da essere considerate cimeli che sono passati di generazione in generazione. Continua a leggere e scopri come coltivare mele Cortland.

Perché coltivare mele Cortland

La domanda qui dovrebbe essere davvero perché no, come abbondano i gustosi usi della mela Cortland. Le mele dolci, succose, leggermente acide sono buone per mangiare crudo, cucinare o fare il succo o il sidro. Le mele cortland funzionano bene nelle macedonie perché le mele bianche come la neve resistono alla doratura.

I giardinieri apprezzano i meli Cortland per le loro splendide fioriture rosa e per i loro fiori bianchi puri. Questi meli danno frutti senza un impollinatore, ma un altro albero nelle immediate vicinanze migliora la produzione. Molti preferiscono coltivare mele Cortland vicino a varietà come Golden Delicious, Granny Smith, Redfree o Florina.

Come coltivare mele Cortland

Le mele cortland sono adatte alla coltivazione nelle zone di rusticità da USDA 3 a 8. Gli alberi di mele necessitano di 6-8 ore di luce solare al giorno.

Piantare meli cortlandici in terreno moderatamente ricco e ben drenato. Cercare una posizione di impianto più adatta se il terreno contiene argilla pesante, sabbia o rocce che drenano rapidamente. Potresti essere in grado di migliorare le condizioni di crescita scavando in abbondanza di letame, compost, foglie sminuzzate o altro materiale organico. Incorporare il materiale a una profondità di 12 a 18 pollici (30-45 cm.).

Innaffia i giovani alberi di mele profondamente ogni sette a 10 giorni durante il clima caldo e secco. Utilizzare un sistema di gocciolamento o lasciare che un tubo di assorbimento si goccioli intorno alla zona della radice. Non esagerare - è preferibile mantenere il terreno un po 'asciutto rispetto al terreno inzuppato. Dopo il primo anno, le precipitazioni normali di solito forniscono abbastanza umidità.

Non concimare al momento della semina. Dai da mangiare ai meli con un concime bilanciato quando l'albero inizia a dare frutti, di solito dopo due o quattro anni. Non fertilizzare mai dopo luglio; nutrire alberi a tarda stagione produce una nuova crescita tenera che può essere stroncata dal gelo.

Un eccesso di frutta per garantire un frutto più sano e più gustoso. Il diradamento previene anche la rottura causata dal peso di un raccolto pesante. Potare i meli di Cortland ogni anno dopo che l'albero sta dando i suoi frutti.

Articolo Precedente:
Attrarre le rane in giardino è un obiettivo degno che avvantaggia sia te che le rane. Le rane beneficiano di un habitat creato appositamente per loro e ti divertirai a guardare le rane e ad ascoltare le loro canzoni. Le rane sono anche grandi assassini di insetti. Impariamo di più su come invitare le rane nei giardini.
Raccomandato
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Il lisianthus in crescita, noto anche come bluebell del Texas, genziana prateria o rosa della prateria e botanicamente chiamato Eustoma grandiflorum , aggiunge un colore elegante e verticale al giardino estivo in tutte le zone di resistenza dell'USDA
Quindi il tuo albero di agrumi sta lasciando cadere foglie, rami e rami stanno morendo indietro e / o il frutto è stentato o distorto. Questi sintomi possono indicare un'infestazione di parassiti di agrumi. Scopriamo di più sul controllo della scala degli agrumi. Quali sono i parassiti di agrumi?
Trovare sempreverdi tolleranti all'ombra può essere difficile in qualsiasi clima, ma il compito può essere particolarmente impegnativo nella zona di robustezza degli impianti dell'USDA 8, dato che molti sempreverdi, specialmente le conifere, preferiscono i climi più freddi. Fortunatamente, i giardinieri climatici miti hanno parecchie scelte quando si tratta di selezionare sempreverdi zona 8 ombrosi. C
Cos'è una pianta di nardo? Non è la specie più conosciuta per il giardino, ma sicuramente vuoi dare un'occhiata a coltivare questo fiore. Offre piccoli fiori estivi e bacche luminose che attirano gli uccelli. Continuate a leggere per suggerimenti sulle piante di nardo crescita in coltivazione. C
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) I fiori di crisantemo sono un'aggiunta classica per illuminare il giardino d'autunno. Crescere le mamme non è complicato una volta apprese le basi della cura del crisantemo. Dove vivi, tuttavia, determinerai in qualche modo come coltivare i crisantemi.
Coltivato per più di 2000 anni sia per uso culinario che medicinale, l'asparago è una meravigliosa verdura perenne da aggiungere al giardino di casa. Un ortaggio versatile, gli asparagi possono essere consumati freschi, crudi o cotti, oppure possono essere congelati o in scatola. Tieni presente che è necessario un po 'di pazienza prima di poterti immergere nei tuoi capolavori culinari. P