Arbusti di Photinia di potatura: Come e quando potare una punta rossa Photinia


Imparare a curare le cure con la punta rossa di photinia non è così semplice come sembra inizialmente. Questi deliziosi arbusti crescono bene nella metà orientale degli Stati Uniti, ma hanno trovato il loro più grande apprezzamento nel Sud, dove sono cresciuti insieme per formare enormi siepi di splendido rosso e verde. Il taglio della punta rossa photinia è diventato un lavoro frequente e frequente nel giardino per sfidare costantemente gli arbusti a mettere fuori più della nuova crescita rossa che li rende così attraenti.

Potatura Photinia Arbusti

Sfortunatamente, tagliare gli arbusti di photinia favorisce anche la diffusione di un fungo devastante, comunemente noto come foglia di fotinia, che favorisce le nuove foglie tenere dell'arbusto. Quindi iniziamo col dire che se vivi in ​​una zona afflitta da questa foglia, potare la fotinia, in particolare quelli cresciuti vicini, non è una buona idea. Se senti che devi, allora quando potare la punta rossa la fotinia diventa cruciale.

Tagliare solo durante i mesi inattivi asciutti per controllare la crescita, quindi pulire meticolosamente tutti i residui immediatamente dopo il taglio. La fotinia a punta rossa in queste aree trarrà vantaggio anche dalla potatura selettiva dei rami per consentire una migliore circolazione dell'aria, poiché anche la densità di crescita aumenta la gravità della malattia.

Tagliare gli arbusti di photinia che sono esemplari singoli e sani in queste aree o nelle aree meridionali che non sono interessati da questo punto fogliare è perfettamente a posto. Per il resto del mondo dove la fotinia è cresciuta - taglia via!

Come e quando potare una punta rossa Photinia

A meno che non stiate coltivando questi arbusti per un paravento o per avere un'enorme quantità di spazio in giardino, è essenziale avere cura di potare una fotinia con la punta rossa. Si tratta di piante abbastanza in rapida crescita che possono rapidamente perdere il controllo e tagliare le piante di fotinia che hanno superato il loro ambiente possono ringiovanire l'arbusto e incoraggiare una nuova crescita, rendendolo una gradita aggiunta al paesaggio ancora una volta. La potatura della fotinia correttamente può aumentare la circolazione dell'aria e l'accesso alla luce solare, che la pianta ha bisogno di energia.

Rifinire la punta rossa photinia darà alla pianta le dimensioni e la forma che desideri e, come detto prima, incoraggerà la crescita di quelle belle punte rosse. Per una pianta in buona salute, quando potare una punta rossa la fotinia è in gran parte una questione di quanto grande vuoi che sia il tuo arbusto e quanto rosso tu voglia mantenerlo. Tutti gli arbusti beneficiano di una pulizia primaverile, di ottenere quella nuova crescita selvaggia e di rimuovere rami morti o danneggiati.

Qualunque sia la dimensione o la forma scelta, per una cura adeguata della potatura della fotinia a punta rossa, mantenere sempre l'arbusto più largo alla base rispetto alla parte superiore in modo che la luce solare raggiunga i rami inferiori. Come con tutti gli arbusti, forme più formali richiedono più potature. Photinia non fa eccezione. Se si adatta al tuo paesaggio, un'abitudine di crescita più rilassata significa anche cure più rilassate. Per un aspetto meno formale, prova a tagliare i rami a lunghezze diverse.

Qualsiasi tipo di utensile da taglio è adatto per tagliare cespugli di photinia purché le lame siano affilate. Cesoie manuali, cesoie manuali o tagliasiepi elettrici funzionano egualmente bene per potare rami di photinia di un diametro di mezzo pollice o meno. Mentre ci sono delle cesoie che maneggiano diametri più grandi, le cesoie per lisciviazione, note anche come troncarami, sono migliori per tagliare i rami della fotinia più grandi di così. I tagli saranno più puliti e più facili per le mani. Qualunque strumento tu decida di utilizzare, assicurati che lo strumento venga accuratamente pulito dopo l'uso per prevenire la diffusione della malattia.

Un ultimo punto riguardo a quando potare una punta rossa di fotinia, o meglio quando no: se vivi in ​​una zona in cui si verificano temperature gelide o ghiacciate, non potare la potatura dopo la metà di agosto. La nuova crescita risultante potrebbe essere troppo tenera per sopravvivere.

Questi arbusti sono eccezionali per aggiungere colore e interesse al paesaggio del giardino e con un po 'di cura per la photinia con punta rossa, avrai un esemplare di cui essere orgoglioso.

Articolo Precedente:
L'uso del compost per i giardini è popolare in questi giorni tanto tempo fa. Ma cosa succede se hai appena iniziato con il compost? In questa Guida per principianti al compost, troverai le basi del compostaggio per principianti in giardino e le tecniche avanzate per gli altri, tra cui come iniziare, cosa usare e altro ancora.
Raccomandato
Il rabarbaro non è solo una pianta rosa che va in torta con le fragole. È anche un grande genere di piante perenni, comprese alcune che sono altrettanto buone per la decorazione in giardino come in una torta. Se non sei necessariamente un fan del vegetale, ma vuoi una nuova ed graziosa pianta per il tuo giardino, prova Rheum australe .
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) La palma di coda di volpe ( Wodetia bifurcata ), originaria dell'Australia, è un esemplare adattabile e in rapida crescita. Negli ultimi anni, varietà di palme di coda di volpe sono diventate popolari con i paesaggisti e i vivaisti nelle zone più calde degli Stati Uniti. C
La pianta del monaco è un fiore di campo erbaceo che si può trovare crescere nei prati di montagna in tutto l'emisfero settentrionale. La pianta prende il nome dalla forma del sepalo posteriore dei fiori, che ricorda i cappucci indossati dai monaci. Conosciuto anche come wolfsbane e Aconitum , il monkshood è diventato popolare come aggiunta al giardino grazie ai suoi fiori viola / blu e al fogliame attraente. I
La "migliore amica dello chef" o per lo meno un'erba essenziale nella cucina francese, le piante di dragoncello francese ( Artemisia dracunculus 'Sativa') sono peccaminosamente aromatiche con un profumo che ricorda l'anice dolce e il sapore simile a quello della liquirizia. Le piante crescono ad un'altezza di 24 a 36 pollici e si estendono su 12 a 15 pollici di distanza
La maggior parte delle piante non fa bene nel terreno inzuppato e l'eccessiva umidità provoca la putrefazione e altre malattie mortali. Anche se pochissime piante crescono nelle zone umide, puoi imparare quali piante sono come i piedi bagnati. Alcune piante che amano l'umidità prosperano in acque stagnanti e altre tollerano le aree molli e scarsamente drenate del tuo giardino.
Stai cercando qualcosa di insolito da aggiungere al tuo giardino? Ho una bellezza straordinaria per te: piante di cotone nero. In relazione al cotone bianco si pensa che crescendo al Sud, le piante di cotone nero sono anche del genere Gossypium nella famiglia delle Malvaceae (o malva), che comprende malvarosa, gombo e ibisco