Carciofi che crescono nel tuo giardino - Suggerimenti per coltivare piante di carciofo


I carciofi ( Cynara cardunculus var. Scolymus ) sono citati per la prima volta intorno al 77 d.C., così le persone li hanno mangiati per molto, molto tempo. I Mori stavano mangiando i carciofi intorno all'800 quando li portarono in Spagna e gli spagnoli continuavano a mangiarli quando li portarono in California nel 1600. Continua a leggere per saperne di più su queste piante.

Cosa sono i carciofi?

Cosa sono i carciofi? Sono la verdura resa famosa da Marilyn Monroe quando fu incoronata Regina del carciofo nel 1948. Ma cosa sono i carciofi? Sono tra i migliori che mangiano ... Ok, okay. Non volevamo dirtelo perché probabilmente non ti piacciono i loro cugini strafatti.

I carciofi sono cardi giganti. Mangi la parte interiore e carnosa delle brattee che circondano la base o il cuore del germoglio e il cuore stesso è tenero e delizioso.

Come coltivare i carciofi

È meglio coltivare piante di carciofo dove le estati sono fresche e miti e dove le temperature non scendono mai sotto i 25 ° C (-4 ° C); come la California costiera dove i carciofi in crescita sono un'impresa commerciale. Se il tuo giardino non si adatta al profilo, non disperare. Se sai come coltivare i carciofi e dai loro ciò di cui hanno bisogno, puoi coltivare questo gustoso ortaggio praticamente ovunque. Per coltivare piante di carciofo, avrai bisogno di almeno 90-100 giorni senza gelo. Se puoi offrirglielo, provalo.

Se vivi in ​​qualsiasi posto più fresco rispetto alla zona 8 di USDA, la tua migliore scommessa potrebbe essere quella di trattare i tuoi carciofi come annuali, coltivare una sola stagione per raccogliere carciofi e ripiantare ogni anno, anche se alcuni giardinieri giurano che la pacciamatura pesante può salvare le radici profonde da anno a anno. Tuttavia, trattarli come annuali non è così male come sembra. La vita produttiva di un carciofo perenne è solo di circa quattro anni.

Suggerimenti per coltivare carciofi

I carciofi possono essere piantati con semi, germogli o radici. La produzione più affidabile verrà dallo stock di radice nuda ordinato da un vivaio. Quando si coltivano i carciofi nel giardino di casa, assicurarsi che questi bambini abbiano abbastanza da mangiare. I carciofi in crescita sono grandi alimentatori. Scava in profondità e mescola in ½ tazza di fertilizzante per tutti gli usi o una pala piena di compost. Piantali a 3-5 metri di distanza in quanto questi saranno i grandi ragazzi nel tuo giardino di casa.

Coltivate le piante di carciofo in pieno sole con terreno ben drenato e date loro molta acqua. L'acqua è la chiave per tenere i boccioli di carciofo che sono carnosi e saporiti. Pestate bene per conservare l'umidità. Di nuovo a metà stagione per mantenere in vita quei carciofi.

Le gemme si svilupperanno sulla punta del gambo e dovrebbero essere rimosse con un coltello affilato. Altri si svilupperanno ai lati e permettendo a qualsiasi gemma di fiorire inibirà la produzione.

Quando trapiantare i carciofi in giardino

Una volta che hai avuto i carciofi in crescita nel tuo giardino, vorrai tenerli come una sorpresa annuale. Se vivi in ​​una zona con inverni miti o in quelli in cui funziona la pacciamatura invernale, in primavera vedrai spuntare diversi germogli in cui solo uno si trovava l'anno precedente. Separa questi germogli quando sono alti circa 6 pollici e trapiantati come descritto sopra per aumentare la tua riserva di gioia di questo buongustaio.

Articolo Precedente:
Qual è la degradazione della botrytis nei mirtilli e cosa dovrei fare a riguardo? La ruggine della Botrytis è una malattia comune che colpisce i mirtilli e una varietà di altre piante da fiore, specialmente durante periodi prolungati di alta umidità. Conosciuto anche come peronospora dei fiori di mirtillo, il batterio botrytis è causato da un fungo noto come Botrytis cinerea . Seb
Raccomandato
Quando il tuo terreno è compattato, le tue piante non possono crescere bene. È qualcosa di cui molti giardinieri non sono semplicemente consapevoli. Sapere come avviene la compattazione del suolo e quindi adottare misure per migliorare il terreno compattato aiuterà il tuo giardino a prosperare. Perché la compattazione del suolo è cattiva Cosa sarebbe più facile da attraversare, una pila di mattoni o una pila di cuscini? Per
Se il tuo giardino è incline agli afidi, e questo include molti di noi, potresti voler incoraggiare le mosche syrphid nel giardino. I moscerini sirfidi, o sirfidi, sono benefici predatori di insetti che sono un vantaggio per i giardinieri che si occupano di infestazioni di afidi. È utile conoscere un po 'dell'identificazione hoverfly per determinare se questi insetti benvenuti sono presenti nel tuo giardino e per promuovere la deposizione delle uova hoverfly.
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Il fiore di Susan dagli occhi neri ( Rudbeckia hirta ) è un campione versatile, resistente al calore e alla siccità che dovrebbe essere incluso in molti paesaggi. Le piante di Susan dagli occhi neri crescono per tutta l'estate, fornendo colori vibranti e foglie vellutate, che richiedono poca cura della Susan dagli occhi neri dal giardiniere.
Molte diverse varietà di origano trovano impiego nelle cucine di tutto il mondo. Alcune di queste varietà hanno sapori molto diversi dall'originale origano trovato nelle miscele di erbe italiane. Provare diversi tipi di origano è un ottimo modo per aggiungere interesse al tuo giardino e alla tua cucina. T
Spesso è difficile scegliere la pianta giusta per un paesaggio secco, caldo e ventoso. Anche uno sforzo extra da parte del giardiniere a volte non può far crescere le piante in questa situazione. Se il tuo paesaggio ha tali condizioni, prova a coltivare piante di calendula del deserto resistenti e carine.
Per quanto riguarda le malattie degli oleandri, le malattie del nodo degli oleandri non sono le peggiori. Infatti, anche se può causare la perdita di piante, il nodo di oleandro in genere non provoca danni a lungo termine o la morte della pianta. Tuttavia, le galle verrucose causano una crescita sgradevole e sgradevole.