Carciofi che crescono nel tuo giardino - Suggerimenti per coltivare piante di carciofo


I carciofi ( Cynara cardunculus var. Scolymus ) sono citati per la prima volta intorno al 77 d.C., così le persone li hanno mangiati per molto, molto tempo. I Mori stavano mangiando i carciofi intorno all'800 quando li portarono in Spagna e gli spagnoli continuavano a mangiarli quando li portarono in California nel 1600. Continua a leggere per saperne di più su queste piante.

Cosa sono i carciofi?

Cosa sono i carciofi? Sono la verdura resa famosa da Marilyn Monroe quando fu incoronata Regina del carciofo nel 1948. Ma cosa sono i carciofi? Sono tra i migliori che mangiano ... Ok, okay. Non volevamo dirtelo perché probabilmente non ti piacciono i loro cugini strafatti.

I carciofi sono cardi giganti. Mangi la parte interiore e carnosa delle brattee che circondano la base o il cuore del germoglio e il cuore stesso è tenero e delizioso.

Come coltivare i carciofi

È meglio coltivare piante di carciofo dove le estati sono fresche e miti e dove le temperature non scendono mai sotto i 25 ° C (-4 ° C); come la California costiera dove i carciofi in crescita sono un'impresa commerciale. Se il tuo giardino non si adatta al profilo, non disperare. Se sai come coltivare i carciofi e dai loro ciò di cui hanno bisogno, puoi coltivare questo gustoso ortaggio praticamente ovunque. Per coltivare piante di carciofo, avrai bisogno di almeno 90-100 giorni senza gelo. Se puoi offrirglielo, provalo.

Se vivi in ​​qualsiasi posto più fresco rispetto alla zona 8 di USDA, la tua migliore scommessa potrebbe essere quella di trattare i tuoi carciofi come annuali, coltivare una sola stagione per raccogliere carciofi e ripiantare ogni anno, anche se alcuni giardinieri giurano che la pacciamatura pesante può salvare le radici profonde da anno a anno. Tuttavia, trattarli come annuali non è così male come sembra. La vita produttiva di un carciofo perenne è solo di circa quattro anni.

Suggerimenti per coltivare carciofi

I carciofi possono essere piantati con semi, germogli o radici. La produzione più affidabile verrà dallo stock di radice nuda ordinato da un vivaio. Quando si coltivano i carciofi nel giardino di casa, assicurarsi che questi bambini abbiano abbastanza da mangiare. I carciofi in crescita sono grandi alimentatori. Scava in profondità e mescola in ½ tazza di fertilizzante per tutti gli usi o una pala piena di compost. Piantali a 3-5 metri di distanza in quanto questi saranno i grandi ragazzi nel tuo giardino di casa.

Coltivate le piante di carciofo in pieno sole con terreno ben drenato e date loro molta acqua. L'acqua è la chiave per tenere i boccioli di carciofo che sono carnosi e saporiti. Pestate bene per conservare l'umidità. Di nuovo a metà stagione per mantenere in vita quei carciofi.

Le gemme si svilupperanno sulla punta del gambo e dovrebbero essere rimosse con un coltello affilato. Altri si svilupperanno ai lati e permettendo a qualsiasi gemma di fiorire inibirà la produzione.

Quando trapiantare i carciofi in giardino

Una volta che hai avuto i carciofi in crescita nel tuo giardino, vorrai tenerli come una sorpresa annuale. Se vivi in ​​una zona con inverni miti o in quelli in cui funziona la pacciamatura invernale, in primavera vedrai spuntare diversi germogli in cui solo uno si trovava l'anno precedente. Separa questi germogli quando sono alti circa 6 pollici e trapiantati come descritto sopra per aumentare la tua riserva di gioia di questo buongustaio.

Articolo Precedente:
Gli alberi non sono le uniche piante che possono essere utilizzate per ombreggiare aree calde e soleggiate in estate. Strutture come pergole, pergole e tunnel verdi sono state utilizzate per secoli per contenere le viti che creano ombra. Le viti si arrampicano su pergolati e le spalliere creano pareti viventi che ombreggiano e rinfrescano dal caldo sole estivo
Raccomandato
Le felci staghorn sono esemplari affascinanti. Mentre si riproducono attraverso le spore, un metodo di propagazione molto più comune è attraverso cuccioli, piccole piantine che crescono dalla pianta madre. Continua a leggere per saperne di più sulla rimozione dei cuccioli di felci staghorn e sulla propagazione del cucciolo di felci staghorn. C
Alcune piante in vaso che fanno parte delle esposizioni natalizie sono tropicali o subtropicali, come le stelle di Natale e il cactus di Natale. In questi giorni, un nativo del Nord sta risalendo le carte delle piante di Natale: wintergreen. Come l'agrifoglio, l'inverno ( Gaultheria procumbens ) viene solitamente coltivato all'aperto
Come la maggior parte dei bulbi, le tigri si naturalizzeranno nel tempo, creando ancora più bulbi e piante. Dividere il grappolo di bulbi e trapiantare i gigli di tigre aumenterà la crescita e la fioritura e aumenterà ulteriormente il patrimonio di questi affascinanti gigli. Per il miglior successo, dovresti sapere quando dividere e come trapiantare le piante di giglio tigrato. I
Per un coltivatore di agrumi, nulla può essere più frustrante dell'attesa per tutta la stagione per un limone, lime, arancia o altri agrumi a maturare solo per scoprire che l'interno del frutto ha una buccia spessa con più scorza di polpa. Un albero di agrumi può sembrare sano e avere tutta l'acqua di cui ha bisogno, e questo può ancora accadere, ma puoi aggiustarlo e assicurarti che i tuoi agrumi non finiscano mai con una crosta spessa. Cos
Quanti tipi di hosta ci sono? La risposta breve è: un bel po '. Le hostas sono estremamente popolari nel giardinaggio e nell'architettura del paesaggio grazie alla loro capacità di prosperare anche in ombra profonda. Forse a causa della loro popolarità, una varietà di hosta diversa può essere trovata praticamente per qualsiasi situazione. Ma
Ci sono cinque gruppi di lattuga classificati per tipo di testa o tipo di foglia. Ognuna di queste varietà di lattuga offre un sapore e una consistenza unici, e la coltivazione di diversi tipi di lattuga sarà un modo sicuro per generare interesse per una dieta sana. Impariamo di più sui diversi tipi di lattuga. T