Propagating Jade Plants - How to Root Jade Plant Cuttings


Molte persone amano coltivare piante di giada in casa perché sono facili da curare e adorabili da guardare. Ciò che molte persone non sanno è che l'avvio di una pianta di giada da un taglio di foglie o steli è quasi altrettanto semplice quanto curare le piante di giada. Qui di seguito troverete i passaggi per come radicare talee e foglie di piante di giada.

Come radicare talee di piante di giada

La coltivazione delle piante di giada da talee inizia con il taglio. Seleziona un ramo sulla pianta di giada che sia sano e privo di malattie. Il ramo dovrebbe essere lungo da 3 a 4 pollici per il radicamento di una pianta di giada. Se non c'è un ramo così lungo sulla pianta di giada, potresti voler provare le istruzioni per la propagazione delle piante di giada dalle foglie (che è più basso in questo articolo). Usa un coltello affilato e pulito per tagliare il ramo selezionato dalla pianta.

Il prossimo passo per iniziare una pianta di giada da un taglio è lasciare asciugare il taglio. La ferita sul taglio della pianta di giada che avrai preso sarà bagnata e inviterà la malattia se cerchi di bagnarla. Lasciare riposare la pianta di giada in un punto asciutto, preferibilmente caldo, finché non si sviluppa un insensibile (circa una o due settimane). Al fine di garantire ulteriormente che la malattia non infetti il ​​taglio della pianta di giada, è possibile spolverare la ferita aperta con l'ormone radicante, che conterrà anche un composto anti-fungine.

Una volta che il taglio sul taglio della pianta di giada si è asciugato, posizionare il taglio in una miscela per invasatura composta da mezzo vermiculite o perlite e mezzo suolo. Quando si fa radicare una pianta di giada, scaldarla con parsimonia in modo che la miscela per l'impasto sia solo umida finché il taglio della pianta di giada non si radica. Dopo averlo radicato, puoi trattarlo come faresti con una normale pianta di giada.

Propagazione delle piante di giada dalle foglie

Se la pianta di giada è piccola o se riesci a raccogliere solo poche foglie dalla pianta, puoi ancora propagare le piante di giada con solo le foglie.

Quando si avvia una pianta di giada da una foglia, iniziare selezionando una foglia sana dalla pianta. Taglia la foglia dalla pianta. Il passo successivo nella propagazione delle piante di giada dalle foglie è quello di deporre la foglia di giada su un miscuglio di mezza vermiculite o perlite e mezzo suolo. Innaffia l'impasto una volta dopo aver posato la foglia di giada e l'acqua con parsimonia finché la foglia non mette radici.

Una volta che la foglia ha messo radici, la foglia inizierà a far crescere piantine, o piccole piante, dai bordi della foglia che toccano il suolo. Dovrebbero essere necessari da due settimane a due mesi per la comparsa delle piantine.

Una volta che le piantine sono alte qualche centimetro, puoi trattarle come normali piante di giada.

Coltivare piante di giada da talee o foglie è facile da fare. Sapere come radicare talee e foglie di piante di giada può aiutarti a creare più piante per amici e parenti. Buona fortuna con l'avvio di una pianta di giada nel tuo giardino.

Articolo Precedente:
Gli alberi sono una grande aggiunta a qualsiasi cantiere o paesaggio. Possono aggiungere texture e livelli a uno spazio altrimenti piatto e possono disegnare l'occhio con forma e colore. Se hai un piccolo cantiere con cui lavorare, tuttavia, alcuni alberi sono semplicemente troppo grandi per essere fattibili
Raccomandato
Chi non ama le fragole? Le fragole Allstar sono robuste, fragole di giugno che producono abbondanti raccolti di bacche rosse grandi e succose, in tarda primavera e all'inizio dell'estate. Continua a leggere e scopri come coltivare le piante di fragola Allstar e ulteriori informazioni sulle fragole Allstar
Una betulla argentea piangente è una bellezza leggiadra. La corteccia luminosa e i germogli lunghi e rivolti verso il basso all'estremità dei rami creano un effetto ineguagliato rispetto agli altri alberi del paesaggio. Scopri di più su questo albero adorabile e sulla cura della betulla argentata in questo articolo. C
Scegliere le piante perenni per l'ombra non è un compito facile, ma le scelte sono abbondanti per i giardinieri in climi moderati come la zona di resistenza all'impatto dell'USDA 8. Leggete per un elenco di piante perenni di zona 8 e scoprite di più sulle piante perenni in ombra. Zone 8 perenni Quando cerchi le piante tolleranti all'ombra della zona 8, devi prima considerare il tipo di ombra del tuo giardino.
Sono adorabili, carini e piuttosto cari. Stiamo parlando della tendenza sempre crescente per le verdure in miniatura. La pratica di utilizzare questi vegetali in miniatura è iniziata in Europa, è stata estesa al Nord America negli anni '80 e continua ad essere un mercato di nicchia popolare. Spesso trovato nella cucina a quattro stelle, la mania in miniatura delle verdure si è estesa al mercato del contadino, al dipartimento dei prodotti locali e al giardiniere domestico. C
Se hai mai visto una pianta di rabarbaro nel giardino di qualcuno, allora sai che quando le condizioni sono ottimali, la pianta può diventare enorme. Che cosa succede se ami il rabarbaro e vorresti coltivarlo, ma hai uno spazio limitato? Il rabarbaro crescerà in contenitori? Continuate a leggere per saperne di più. I
La propagazione delle piante in ufficio non è diversa dalla propagazione delle piante d'appartamento e consiste semplicemente nel consentire alla pianta appena propagata di sviluppare radici così da poter vivere da sola. La maggior parte della propagazione delle piante da ufficio è sorprendentemente facile. C