Propagazione dell'eucalipto: come coltivare l'eucalipto da seme o talee


La parola eucalipto deriva dal significato greco "ben coperto" che si riferisce ai boccioli dei fiori, che sono ricoperti da una membrana esterna dura a forma di coppa. Questa membrana viene gettata via mentre il fiore sboccia, rivelando il frutto legnoso contenente molti semi di eucalipto. Impariamo di più su come far crescere l'eucalipto dai semi e da altri metodi di propagazione dell'eucalipto.

Propagazione di eucalipto

Originario dell'Australia e che comprende oltre i due terzi della sua massa terrestre, l'eucalipto non è solo il cardine del koala, ma è noto per controllare gli afidi e altre infestazioni di insetti. Popolare per il suo uso in composizioni floreali, la propagazione dell'eucalyptus può essere realizzata in diversi modi, con semi di albero di eucalipto che sono il metodo più comune e affidabile.

Vengono anche utilizzati l'innesto e la micropropagazione. I tagli di eucalipto per la propagazione sono un metodo meno che infallibile, ma alcune specie adottano questo metodo meglio di altri.

Come coltivare l'eucalipto dal seme

L'eucalipto cresce rapidamente in cattive condizioni del suolo e si espande rapidamente nei climi più caldi. Tuttavia, alcuni tipi di eucalipto richiedono una stratificazione a freddo, in cui il seme deve essere raffreddato per iniziare il processo di germinazione.

Le varietà di eucalipto che devono essere stratificate a freddo includono:

  • E. amygdalina
  • E. coccifera
  • E. dalrympleana
  • E. debeuzevillei
  • E. delegatensis
  • E. immersioni
  • E. elata
  • E. fastigata
  • E. glaucescens
  • E. goniocalyx
  • E. kybeanensis
  • E. mitchellana
  • E. niphophila
  • E. niten
  • E. pauciflora
  • E. perriniana
  • E. regnans
  • E. stellulata

Per stratificare a freddo i semi dell'albero di eucalipto, mescolare 1 cucchiaino di semi in 2 o 3 cucchiai di riempitivo come perlite, vermiculite o sabbia. Inumidire il composto, mettere in una busta con chiusura a cerniera etichettata e datata e riporre in frigorifero per quattro-sei settimane. Dopo quel tempo, puoi seminare i semi incluso il riempitivo inerte.

Quindi, ora, come far crescere l'eucalipto dai semi? Seminare semi di eucalipto in primavera (tarda primavera in alcuni climi) in appartamenti di terreno pastorizzato di media collocazione in un'area ombreggiata e ricoperti di plastica bianca. Una volta raggiunta la maturità, trapiantare in piccoli vasi e poi di nuovo dopo la maturazione in una fila di giardini preparati. Naturalmente, i semi degli alberi di eucalipto possono anche essere seminati direttamente nel contenitore in cui la pianta continuerà a crescere.

Avvio di alberi di eucalipto da talee

Crescere eucalipto da seme è la via più facile per la propagazione; tuttavia, alcuni coraggiosi anime sono stati conosciuti per tentare la propagazione dell'eucalyptus dalla radice di talee eucalipto. I tagli alla radice sono un po 'più difficili da raggiungere a meno che non si utilizzino unità di propagazione della nebbia o strutture di micro propagazione.

Per il giardiniere intrepido, tuttavia, le seguenti sono istruzioni per il radicamento di talee eucalipto:

  • Scegliere germogli lunghi da 4 pollici durante giugno / luglio e immergere le punte inferiori delle talee nell'ormone radicante per circa 30 secondi. Le talee di eucalipto dovrebbero avere almeno una foglia in erba, ma se ha foglie che germogliano, spezzale.
  • Riempi una pentola con perlite e posiziona le talee nel terreno con l'ormone radicante coperto. Lasciare che la pentola assorba acqua fino a che non si inumidisce attraverso il suo foro inferiore fissato in un piattino pieno d'acqua e quindi coprire la pentola con un sacchetto di plastica e riporla in un luogo caldo.
  • Il radicamento delle talee di eucalipto per la propagazione dovrebbe rimanere a temperature di circa 80-90 F. (27-32 C.). Tieniti umido e, si spera, dopo quattro settimane circa in cui le talee saranno radicate e saranno pronte per il trapianto.

In bocca al lupo!

Articolo Precedente:
Il compost è un emendamento del suolo estremamente popolare e utile di cui la maggior parte dei giardinieri non può fare a meno. Perfetto per aggiungere sostanze nutritive e rompere terreni pesanti, viene spesso definito oro nero. Quindi, se è così buono per il tuo giardino, perché usare del tutto il terreno? Cos
Raccomandato
Ci sono oltre 60 diverse famiglie di piante che comprendono piante grasse. Le piante grasse sono un gruppo così vario che potresti probabilmente nominare una forma o una forma e trovare una succulenta rappresentativa. La succulenta Greenovia è evocativa di rose, con petali stratificati simili e forma curva.
Originaria dell'America del Nord, la bacca di sambuco è un arbusto deciduo e da latte che viene raccolto prevalentemente per le sue minuscole bacche commestibili. Queste bacche vengono cotti e usati come sciroppi, marmellate, conserve, torte e persino vino. È importante sapere quando è tempo di raccolta delle bacche di sambuco, specialmente quando si fa vino. L
La tossicità delle piante è una seria considerazione nel giardino di casa, specialmente quando i bambini, gli animali domestici o il bestiame possono essere in contatto con una flora potenzialmente dannosa. La tossicità dell'albero di pecan è spesso in questione a causa del juglone nelle foglie di pecan. La
Originaria del Sud America, la palma regina è un'affascinante palma maestosa con un tronco liscio e dritto e fronde piumose e arcuate. Anche se la palma regina è adatta per la coltivazione all'aperto nelle zone 9 a 9 USDA, i giardinieri in climi più freschi possono coltivare palme regina al chiuso. U
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Ogni volta che mi viene fatta una domanda su una pianta che non cresce, la prima cosa che voglio sapere è la valutazione del pH del terreno. La valutazione del pH del suolo può essere la chiave principale per una pianta di qualsiasi tipo che fa eccezionalmente bene, solo per cavarsela o dirigersi verso la morte.
I crisantemi, meglio conosciuti come "mamme" per i loro amici, sono i bloomers di fine stagione che confezionano davvero un pugno di caduta nel giardino. La stagione dei fiori di crisantemo va dalla tarda estate fino all'inizio dell'inverno a seconda della zona. In rari casi, le mamme non fioriscono quando dovrebbero essere in piena fioritura