Muffa polverosa su erba: come controllare la muffa polverosa nei prati


La malattia da oidio nei prati è in genere il risultato del tentativo di coltivare l'erba in un luogo povero. Causati da un fungo, i primi sintomi sono punti chiari sui fili d'erba che possono passare inosservati. Mentre la malattia progredisce, vedrai macchie bianche che sembrano cosparse di talco. Diamo un'occhiata più da vicino alla malattia dell'erba oidio e come controllare l'oidio nei prati.

Trattare la muffa polverosa sull'erba

Quando la tua erba ha una polvere bianca, i fungicidi per la cura dell'oidio fanno un buon lavoro per eliminare temporaneamente i sintomi, ma la malattia ritorna se le condizioni di crescita non migliorano. Grass è una pianta che ama il sole e che cresce meglio in luoghi aperti con una buona circolazione d'aria e molta luce.

La malattia dell'oidio polveroso si diffonde in luoghi ombrosi con poco movimento d'aria. L'irrigazione a tarda sera, in modo che l'erba non abbia il tempo di asciugarsi prima di notte, incoraggia ulteriormente questa malattia.

Controllare l'oidio nei prati aprendo l'area per migliorare il movimento dell'aria e più luce solare. Per ridurre l'ombra, potare o rimuovere alberi e arbusti che ombreggiano l'erba. Se ciò non è possibile, considera i vantaggi di coprire l'area con pacciamatura attraente invece di lottare per far crescere l'erba in un'area difficile. L'area sotto un albero è perfetta per un rifugio ombreggiato coperto di pacciame con posti a sedere in giardino e piante in vaso.

Suggerimenti per controllare la muffa polverosa nei prati

È possibile scoraggiare l'oidio sull'erba con alcune pratiche culturali volte a mantenere l'erba sana nelle zone ombreggiate, ma questi metodi sono efficaci solo in condizioni di ombra leggera o parziale.

  • Ridurre la quantità di fertilizzante azotato che si utilizza nelle aree ombreggiate. L'erba cresciuta all'ombra non consuma tanto azoto quanto l'erba cresciuta al sole.
  • Erba ombreggiata poco frequentemente, ma profondamente. Il terreno dovrebbe assorbire l'acqua a una profondità di 6 a 8 pollici.
  • Innaffia il prato all'inizio della giornata in modo che l'erba abbia il tempo di asciugarsi completamente prima di calare la notte.
  • Consentire all'erba in zone ombreggiate di crescere un po 'più alta rispetto al resto del prato. Attendere che le lame siano alte circa 3 pollici prima di falciare.
  • Sopra l'erba esistente con una miscela di erba ombra.

Adottare misure per trattare l'oidio non appena si scopre che l'erba presenta sintomi di polvere bianca. Se questa malattia dell'erba muffa è permessa di progredire troppo a lungo, può diffondersi e provocare macchie morte nel prato.

Articolo Precedente:
Il trapianto di iris è una parte normale della cura dell'iride. Quando sono ben curati, le piante di iris dovranno essere divise regolarmente. Molti giardinieri si chiedono quando è il momento migliore per trapiantare l'iride e come si dovrebbe fare per spostare l'iris da un posto all'altro.
Raccomandato
I mirtilli sono principalmente piante di zone temperate, ma ci sono varietà per i climi caldi meridionali. Maturano alla fine di una bella estate calda e dovrebbero essere raccolti quando sono pieni e succosi con un colore blu intenso. Occasionalmente, i frutti delle piante di mirtillo sono granulosi all'interno.
Le piante in contenitore più sane possono tollerare brevi periodi senza acqua, ma se la vostra pianta è stata trascurata gravemente, potrebbe essere necessario implementare misure di emergenza per riportare la pianta in salute. Questo articolo ti aiuterà a riparare un impianto di contenitori secchi. P
Parliamo di come concimare le piante dell'uccello del paradiso. La buona notizia è che non richiedono nulla di sofisticato o esotico. In natura, il fertilizzante uccello del paradiso proviene da foglie in decomposizione e altri rifiuti forestali in decomposizione. L'acqua piovana distribuisce lentamente i nutrienti nelle radici.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Molti di noi hanno probabilmente, una volta o l'altra, magro intinto. Ma hai mai sentito il desiderio di estirpare il tuo giardino nel buff? Forse hai sognato a occhi aperti di camminare nudi attraverso l'aiuola o addirittura di coltivare il terreno "au naturel"
Mantieni un passo avanti ai parassiti della nettarina senza inzuppare i tuoi alberi di sostanze chimiche tossiche. Come? Questo articolo spiega quando spruzzare le pesche noci e offre alcuni consigli sulle opzioni meno tossiche quando arriva il momento di farlo. Continuate a leggere per saperne di più.
La zona di resistenza statunitense 7 attraversa il centro degli Stati Uniti in una piccola striscia. In queste zone della zona 7, le temperature invernali possono raggiungere 0 gradi F. (-18 C.), mentre le temperature estive possono raggiungere 100 F. (38 C.). Ciò può rendere difficili le selezioni delle piante, poiché le piante che amano le estati calde possono faticare a superare gli inverni freddi e viceversa. P