Fertilizzante per piante di ravanello: consigli per fertilizzare le piante di ravanello


I ravanelli sono forse il re delle piante ad alta ricompensa. Crescono scandalosamente in fretta, con alcuni di loro che maturano in appena 22 giorni. Crescono al freddo, germogliando nel terreno freddo come 40 F. (4 C.), rendendoli uno dei se non i primi oggetti commestibili nel tuo orto ogni primavera. Sono anche incredibilmente facili da coltivare, decollare e produrre con poco o nessun intervento umano, a parte qualche diradamento strategico. Crescono meglio, tuttavia, con un piccolo aiuto sotto forma di fertilizzante vegetale di ravanello. Continua a leggere per conoscere il cibo delle piante di ravanello e come concimare i ravanelli.

Piante di ravanello fertilizzanti

Poco prima di piantare i tuoi ravanelli, dovresti lavorare del fertilizzante per tutti gli usi nel terreno. Applicare circa 1 sterlina (0, 45 kg) di 16-20-0 o 10-10-10 concimi per 100 piedi quadrati (9 metri quadrati) di terreno.

Idealmente, dovresti piantare i tuoi semi in file lunghe 10 piedi (3 m) distanziate di 1 piede (30 cm), ma puoi ridimensionarle per spazi molto più piccoli. Mescola il fertilizzante di ravanello nella parte superiore 2-4 pollici (5-10 cm) del terreno, quindi pianta i semi di ravanello ½ -1 pollice (1-2, 5 cm) di profondità e innaffiali accuratamente.

Se non si desidera utilizzare fertilizzanti commerciali, è possibile ottenere lo stesso effetto di cibo vegetale di ravanello lavorando invece 10 sterline di compost o letame nel terreno.

Quindi è una volta sufficiente quando concimare le piante di ravanello? Dopo aver applicato il fertilizzante iniziale per tutti gli usi, i requisiti relativi ai fertilizzanti ravanello sono sostanzialmente soddisfatti. Se vuoi fornire un po 'di cibo in più di piante di ravanello per dare una marcia in più alla tua crescita, prova ad aggiungere circa 1/4 di fertilizzante ricco di azoto per una fila di dieci piedi (3 m) per favorire una rapida crescita del fogliame, specialmente se prevedi di consumare i Verdi.

Articolo Precedente:
La chioma della clematide è una condizione devastante che fa sì che le viti di clematis si avvizziscano e muoiano, di solito all'inizio dell'estate, proprio mentre le piante cominciano a mostrare una crescita vigorosa. Non esiste una terapia chimica per la cura della clematide, ma ci sono molte cose che puoi fare per aiutare la pianta a sopravvivere.
Raccomandato
Se hai sempre pensato alle conifere come alberi giganti, benvenuto nel meraviglioso mondo delle conifere nane. Gli alberi di conifere di piccole dimensioni possono aggiungere forma, consistenza, forma e colore al tuo giardino. Se stai pensando di coltivare alberi di conifere nani o vuoi solo consigli su come scegliere le conifere nane per il paesaggio, continua a leggere
Se sei malato e stanco di falciare il tuo prato, forse hai bisogno di un diverso tipo di prato. Bella bluegrass è un'erba vegetale nana che si diffonde e si riempie piacevolmente con un lento modello di crescita verticale. Ciò significa meno tosatura ma grande copertura per tutto l'anno. L'erba del tappeto erboso di Bella si comporta alla grande in entrambi i climi caldi e freddi e prospera in quasi ogni tipo di terreno.
Gli alberi di quercia si alterneranno tra anni pesanti e anni luce, ma faranno cadere le ghiande nel tuo giardino ogni autunno. È un piacere per gli scoiattoli che li seppelliscono con l'abbandono, ma può essere fastidioso per ogni proprietario di casa con un piano paesaggistico. Le ghiande spuntano facilmente e rapidamente, e in un mese vedrai decine di piccoli alberi spuntare dall'erba, che devono essere tirati a mano.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Gli stagni non sono solo una gradita aggiunta al paesaggio, ma possono anche essere caratteristiche interessanti all'interno. Sono facili da creare, facili da mantenere e possono essere adattati alle tue esigenze. Costruzione di stagni per l'acqua al coperto L'unica differenza tra un laghetto coperto e uno stagno all'aperto è la dimensione e la posizione.
Quali sono le mele di William's Pride? Introdotto nel 1988, William's Pride è un'affascinante mela rosso porpora o rosso scuro con polpa bianca o cremosa. Il sapore è aspro e dolce, con una consistenza croccante e succosa. Le mele possono essere conservate fino a sei settimane senza perdita di qualità. L
A nessuno piace combattere le erbacce nella loro erba, e la lespedeza comune ( Kummerowia striata syn Lespedeza striata ) è una persistente perenne erba legnosa che compete con l'erba per i nutrienti a fine estate. Questa erba comune, che porta un fiore da rosa a viola, è anche conosciuta come trifoglio giapponese, trifoglio lespedeza o lespedeza annuale.