Trattamento della radice di armillaria: cause della radice di armillaria Rot of Melo


Non c'è niente come una mela croccante e succosa che hai coltivato te stesso. È assolutamente la cosa migliore del mondo. Tuttavia, essere un coltivatore di mele significa anche dover fare attenzione alle malattie che possono paralizzare o distruggere il tuo sudato raccolto. La putrefazione della radice di armillaria della mela, ad esempio, è una malattia grave che può essere difficile da gestire una volta stabilita. Fortunatamente, ha alcuni sintomi molto distinti che è possibile monitorare il tuo frutteto (o albero di mele solitario!) Per tutto l'anno.

Rotazione della radice di Armillaria sulle mele

La putrefazione della radice armillaria è causata da numerosi agenti patogeni fungini della specie Armillaria. Questi funghi possono essere implacabili e furtivi, rendendo difficile sapere se hai un'infezione a meno che tu non stia guardando da vicino. In definitiva, Armillaria ucciderà la maggior parte degli alberi e delle piante legnose con cui viene in contatto, quindi non è una malattia da ignorare. Può soffermarsi su ceppi infetti e grandi frammenti di radici sotterranee per anni o decenni, inviando lunghi rizomorfi rossastri-bruno-rossastro alla ricerca di nuovi alberi da infettare.

I sintomi di Armillaria nelle mele possono essere inizialmente sottili, con segni di stress come cadenti o arricciature delle foglie lungo la nervatura centrale, bronzatura delle foglie e avvizzimento o morte dei rami. Si potrebbero anche notare funghi d'oro giallastro che crescono alla base di alberi infetti in autunno o inverno - questi sono i corpi fruttiferi del fungo.

Poiché l'infezione prende una presa più forte, il tuo melo può sviluppare grandi ceri cangianti di colore scuro e ventri miceliali, strutture bianche simili a ventagli, sotto la corteccia. Il tuo albero potrebbe anche iniziare il suo viraggio prima del solito, o addirittura collassare all'improvviso.

Armillaria Root Rot Treatment

Sfortunatamente non esiste un trattamento noto per la putrefazione della radice Armillaria, quindi i proprietari di case e gli agricoltori sono lasciati con poche soluzioni per un meleto infetto. L'esposizione della corona dell'albero può aiutare a rallentare la crescita del fungo, tuttavia, dandoti più tempo con la tua pianta. In primavera, rimuovi il terreno fino a una profondità di 30-30 cm attorno alla base dell'albero e lascialo esposto per il resto della stagione di crescita. Mantenere questa area asciutta è vitale, quindi se il drenaggio è un problema, dovrai anche scavare una fossa per allontanare l'acqua.

Se la tua mela soccombe al marciume delle radici di Armillaria, la soluzione migliore è ripiantare con una specie meno sensibile, come pera, fico, cachi o prugna. Verifica sempre la tolleranza Armillaria della varietà scelta, poiché alcuni sono più resistenti di altri.

Non piantare un nuovo albero da nessuna parte vicino a quello vecchio senza rimuovere completamente il moncone infetto e le radici principali. Aspettare un anno o due dopo la rimozione è ancora meglio, dato che questo darà del tempo per ogni piccola radice che potresti aver mancato di abbattere completamente.

Articolo Precedente:
Gli aceri giapponesi sono spettacolari esemplari di alberi da paesaggio che offrono colore e interesse tutto l'anno. Alcuni aceri giapponesi possono crescere solo da 6 a 8 piedi, ma altri raggiungono 40 piedi o più. La potatura degli aceri giapponesi è raramente necessaria negli alberi maturi, se sono stati allenati da giovani.
Raccomandato
Di Kathee Mierzejewski I pomodori sono una delle verdure più versatili e ampiamente utilizzate nel giardino. Sono utilizzati in insalate, zuppe, salse e simili. Non solo vengono utilizzati per un sacco di cose, ma ci sono molti diversi tipi di pomodori. Uno dei favoriti è il pomodoro ciliegino e per questo motivo ci concentreremo su piantare pomodori ciliegia in questo articolo.
I funghi sono a volte un fastidio per i proprietari di case che non li accolgono nei loro giardini o prati e spesso desiderano sbarazzarsi di loro. Tuttavia, i funghi sono considerati funghi di decadimento e fanno rapidamente il lavoro di materia organica, come la paglia nei prati o materiali di compostaggio
Anche le piante di euforbia ( Euphorbia spp.) Sono più facili da dire, ma meno eleganti, nome di Spurge. Sono una famiglia di piante che possono essere coltivate come piante d'appartamento o occasionalmente all'aperto. Ci sono molte varietà di piante di Euforbia, con forme affascinanti che vanno da arbusti, erbe o esemplari simili a cactus.
Il giglio della pace ( Spathiphyllum wallisii ) è un fiore interno attraente noto per la sua capacità di prosperare in condizioni di scarsa luminosità. Cresce in genere tra 1-4 piedi (2-3 cm) di altezza e produce fiori bianchi pallidi che emanano una piacevole fragranza e durano a lungo. A volte, tuttavia, i gigli di pace soffrono di foglie dorate o ingiallite. C
Il tuo deposito di compost è pieno di scarti di cucina, letame e altri vegetali viziati, quindi una domanda logica sarebbe: "Devo avere un sacco di mosche nel mio compost?" La risposta è sì e no. Vola nel bidone di compost Se non costruisci il cumulo di compost nel modo giusto, potresti avere un sacco di mosche attorno al cestino costantemente. D
Gli avocado sono un frutto delizioso e salutare che, come tutte le colture, può essere affetto da una malattia. La malattia da scabbia di avocado è uno di questi problemi. Mentre inizialmente la scabbia sul frutto di avocado è un problema estetico, potrebbe diventare una via d'ingresso per l'ingresso di organismi putrefatti della frutta come l'antracnosi. P