Piantare alberi di noce: suggerimenti e informazioni sulle noci in crescita


I noci producono non solo un dado delizioso e nutriente, ma sono utilizzati per il loro legno per mobili pregiati. Questi bellissimi alberi forniscono anche ombra nel paesaggio con i loro grandi arti arcuati.

Come far crescere un albero di noce

La maggior parte dei noce crescenti raggiunge altezze di 50 piedi con una larghezza equivalente e può essere trovata in tutti gli Stati Uniti. Le noci inglesi o persiane e nere sono le più comuni, utilizzate per la produzione di noci e alberi da ombra. Un albero maturo produrrà da 50 a 80 libbre di noci all'anno.

La noce persiana è coltivata in California ed è apprezzata per le sue grandi noci. Esistono diverse cultivar come:

  • Hartley
  • droghiere
  • Serr
  • Vina
  • Ashley
  • Tehama
  • Pedro
  • Sunland
  • Howard

Tutto sfoglia in tarda primavera, evitando così il degrado delle noci. Le noci persiane sono adattate ai climi mediterranei con inverni miti e non sono adatte per alcune zone.

Le cultivar resistenti al freddo della famiglia Juglandaceae includono:

  • Cascata
  • Butternut
  • Noce (Può essere coltivata nel nord-ovest pacifico o negli Stati Uniti centro-meridionali e sudorientali e è conosciuta come tipo carpatico).

Scegli una varietà adatta al tuo clima. Le noci in crescita richiedono da 140 a 150 giorni con temperature comprese tra 27 e 29 F. (da -2 a -6 C.) per le prime varietà di maturazione.

Piantare alberi di noce

Una volta effettuata la selezione, è ora di piantare il noce. Fino a una superficie di 12 piedi quadrati fino alla profondità di almeno 10 pollici per rimuovere qualsiasi erba, erbe infestanti o altre piante che competono per i nuovi alberi acqua e sostanze nutritive. Quindi, scavare un buco da 1 a 2 pollici più grande della radice della piantina della noce.

Metti la piantina nel buco alla stessa profondità della pentola o seppellisci le radici da 1 a 2 pollici sotto il terreno. Riempi la fessura e tampona per eliminare eventuali sacche d'aria attorno alle radici.

Innaffia l'albero fino a quando non è umido, non inzuppato. Pacciamare l'area circostante con pacciame organico, come trucioli di legno, corteccia o segatura, per ritardare le erbe infestanti e mantenere l'umidità. Tieni il pacciame a 2 pollici di distanza dal tuo nuovo albero.

Cura dell'albero di noce

I noci hanno un vasto apparato radicale e come tale non hanno bisogno di essere annaffiati spesso - solo se i 2 pollici più alti del terreno si sono asciugati.

Potare gli arti morti o danneggiati man mano che l'albero matura; altrimenti, non è necessario potare. Aggiungi pacciamatura, se necessario, ogni primavera.

Raccolta delle noci

Essere pazientare. I noci non inizieranno a produrre noci fino a quando non avranno circa 10 anni, con una produzione di picco intorno ai 30 anni. Come fai a sapere quando iniziare a raccogliere le noci? Le noci persiane vengono raccolte all'inizio della divisione spaccata, quando il rivestimento del seme ha assunto una colorazione chiara.

A seconda delle dimensioni dell'albero, i produttori commerciali usano gli agitatori del tronco o degli arti e un'andana spinge i dadi in file da raccogliere dalla spazzatrice. Per il coltivatore casalingo, il tremolio dei rami e la raccolta manuale da terra sono probabilmente il metodo migliore per la raccolta delle noci.

I dadi devono essere asciugati stendendoli in un'area libera da scoiattoli per alcuni giorni. I dadi secchi possono essere conservati per circa quattro mesi a temperatura ambiente o congelati per uno o due anni.

Articolo Precedente:
Come giardinieri, alcuni di noi coltivano piante per il cibo, alcuni perché sono belli e aromatici, e alcuni per le creature selvatiche da gustare, ma tutti noi siamo interessati a una nuova pianta. Tra gli esemplari unici che parleranno nelle vicinanze vi sono le piante di Scorpiurus muricatus , conosciute anche come piante spinose di coda di scorpione.
Raccomandato
Cosa sono le arachidi perenni ( Arachis glabrata ) e per cosa sono usate? Beh, non sono la tua nocciolina media con la quale molti di noi hanno familiarità - sono in realtà più ornamentali. Continuate a leggere per saperne di più sulla coltivazione di piante di arachidi perenni (noto anche come arachidi ornamentali). Co
sedano e patate Una quantità di traccia aggiunta alle insalate li arricchisce, così come il levistico aggiunto a zuppe, verdure o pesce. L'aggiunta di levistico riduce anche il bisogno di sale. Quando scegliere le foglie di Lovage Anche se il levistico non viene incluso nel giardino di erbe e salvia di Simon e Garfunkel, il timo, ha sicuramente un posto nella storia.
Le cimici dei fulmini nel giardino sono un piacere visivo per le persone che vivono vicino all'habitat degli insetti fulminei - principalmente aree umide a est delle Montagne Rocciose. Attrarre i fulmini nel tuo giardino è sicuramente una buona cosa da fare, poiché a differenza di molti altri insetti meno desiderabili, questi insetti benefici non mordono, non sono velenosi e non portano malattie.
Verbena è una piccola pianta dura che prospera nella lotta al calore, alla luce solare diretta e quasi a qualsiasi tipo di terreno ben drenato. In effetti, la verbena non apprezza di essere coccolata e preferisce essere lasciata sola. Una volta coltivato un raccolto di questa straordinaria erba, quali sono gli usi della verbena?
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Mentre l'inizio di un'aiuola richiede un po 'di pianificazione e lungimiranza in anticipo, non è così difficile come si potrebbe pensare di costruire un'aiuola da zero. Ci sono molti tipi di giardini fioriti e non ce ne sono mai due uguali.
Un'infestazione da nematodi radicali è probabilmente uno dei parassiti meno chiari ma molto dannosi nel paesaggio di giardinaggio. Questi vermi microscopici possono spostarsi nel tuo terreno e attaccare le tue piante, lasciandole con una crescita stentata delle piante e la morte finale. Che cos'è un nematode del nodo principale?