Cura dei peperoni ornamentali: come coltivare piante ornamentali di pepe


La cura del pepe ornamentale è semplice e puoi aspettarti frutta da metà primavera fino all'autunno. Folto cespuglio, fogliame verde lucido e frutti colorati che si ergono in grappoli verticali all'estremità degli steli si uniscono per creare una pianta ornamentale eccezionale. Il frutto arriva nei toni del rosso, viola, giallo, arancione, nero o bianco, ei peperoni cambiano colore mentre maturano, quindi puoi vedere diversi colori sulla stessa pianta. Usali come piante da aiuola in giardino o piantali in vasi in modo da poterli gustare su ponti e patii soleggiati.

Piante ornamentali di pepe

Sebbene i peperoni ornamentali possano essere coltivati ​​come piante perenni nelle zone di coltivazione USDA da 9 a 11, di solito vengono coltivati ​​come annuali. Possono anche essere coltivati ​​all'interno e creare piante d'appartamento attraenti.

I peperoni ornamentali sono commestibili?

I peperoni ornamentali sono sicuri da mangiare, ma sono normalmente coltivati ​​per il loro attraente colore e le loro qualità ornamentali piuttosto che per il loro sapore, che potresti trovare deludente. La maggior parte delle persone li considera troppo caldi per divertirsi comunque. I peperoni allevati per uso culinario producono frutti migliori per il consumo.

Come coltivare piante ornamentali di pepe

Iniziare i peperoni ornamentali all'interno in piccoli vasi singoli pieni di terriccio o terreno iniziale di semi. Seppellire i semi da ¼ a ½ pollice di profondità. Consentire da una a due settimane che i semi germino e altre da sei a otto settimane affinché le piantine raggiungano le dimensioni del trapianto.

Iniziare a nutrire le piantine con fertilizzante liquido a mezza resistenza a intervalli di due settimane circa tre settimane dopo la loro germinazione se le hai piantate in mezzo di partenza seme. Il mezzo gestisce bene l'acqua e aiuta a prevenire malattie fungine come lo smorzamento, ma non contiene sostanze nutritive che la pianta ha bisogno di crescere. Un buon terreno di impregnazione contiene abbastanza nutrienti per supportare la pianta fino al momento del trapianto.

Trapiantare le piantine in una parte soleggiata del giardino con terreno ricco di sostanze organiche e ben drenato. Sposta le piante secondo le indicazioni sulla confezione del seme o sul tag della pianta, o circa 12 centimetri l'una dall'altra. Se si preferisce coltivare i peperoni ornamentali in contenitori, utilizzare vasi da 6 a 8 pollici riempiti con terriccio per vasi di uso generale di buona qualità.

Cura dei peperoni ornamentali

  • I peperoni ornamentali richiedono poca cura. Innaffia le piante quando c'è meno di un pollice di pioggia in una settimana.
  • Vestito laterale con fertilizzante per uso generale quando compaiono i primi frutti e di nuovo circa sei settimane più tardi.
  • La coltivazione di peperoni ornamentali in contenitori ti consente di gustare i frutti colorati da vicino. Mantenere il terriccio uniformemente umido e utilizzare un fertilizzante liquido per piante da appartamento o un fertilizzante per piante d'appartamento a lenta cessione come indicato.

Articolo Precedente:
Molti parassiti possono visitare i tuoi alberi da frutto. Per esempio, i punteruoli di Rhynchites possono essere notati a malapena fino a quando non hanno causato danni considerevoli. Se i tuoi meli sono costantemente afflitti da buche piene, frutti deformati che improvvisamente cadono dall'albero, continua a leggere questo articolo per imparare a controllare i tonchi del ramoscello
Raccomandato
Le dita dei piedi di Fenestraria somigliano un po 'alle piccole cifre di un bambino. La pianta succulenta è anche conosciuta come pietre vive, con piante più grandi che producono piccole foglie sporgenti simili a rocce. In effetti, condivide la stessa famiglia di Lithops, che viene anche chiamata pietra viva.
Uno dei bisogni chiave per una crescita delle piante di successo è l'azoto. Questo macro-nutriente è responsabile della produzione verde e frondosa di una pianta e migliora la salute generale. L'azoto è derivato dall'atmosfera, ma questa forma ha un forte legame chimico difficile da raggiungere per le piante. F
Cos'è la menta selvatica o la menta di campo? La menta di campo ( Mentha arvensis ) è una zecca selvatica originaria della parte centrale degli Stati Uniti. Il profumo di questa menta selvatica che cresce in un campo è spesso così forte da poterlo annusare molto prima di poterlo vedere. Continua a leggere per informazioni sul campo e scopri la coltivazione della zecca selvatica nel tuo giardino. In
Di Karen Boness Proprietario di Wild Willow Landscape Design Coltivare piante di morning glory è facile. Questo impianto a bassa manutenzione richiede pochissima cura; eppure ti ricompenserà con un bel fogliame per tutto l'anno e fiori copiosi in primavera. Continuate a leggere per saperne di più su come far crescere una pianta di morning glory. C
Non ci sono sbavature di foglie sulle camelie. Le foglie sono più colpite, esibendo tessuto contorto, ispessito e colorazione rosa-verde. Cos'è la gallina delle foglie di camelia? È una malattia causata da un fungo. Può anche interessare i giovani steli e boccioli, che influiscono sulla produzione dei fiori. Pe
Quando arriviamo alle nostre case, vogliamo vedere una pittura paesaggistica invitante e perfettamente unificata; qualcosa come Thomas Kinkade avrebbe dipinto, una scena rassicurante in cui potremmo immaginarci mentre sorseggiamo una limonata su un rustico dondolo circondato da un flusso pacifico di paesaggi