Gestire i gialli di Aster delle carote - Scopri i gialli di Aster nelle colture di carote


La malattia gialla di Aster è una malattia causata da un organismo micoplasmatico che viene trasportato alle piante ospiti dall'asterisco o dalla cicatrice a sei macchie ( Macrosteles fascifrons ). Questo organismo colpisce 300 specie diverse all'interno di 40 famiglie di piante. Tra le colture ospiti colpite, le maggiori perdite fino all'80% sono attribuite ai gialli aster delle carote e della lattuga. Come sono presenti i gialli aster nelle carote? Il seguente articolo contiene informazioni sui sintomi dei gialli di aster, in particolare i gialli di aster di carota e il loro controllo.

Aster Yellows Symptoms

Mentre i gialli aster si trovano nelle carote, non è affatto l'unica specie afflitta. Ognuna delle seguenti colture coltivate commercialmente può essere infettata da gialli aster:

  • broccoli
  • Grano saraceno
  • Cavolo
  • Cavolfiore
  • Sedano
  • Indivia
  • Lino
  • Lattuga
  • Cipolla
  • Prezzemolo
  • Patata
  • Pastinaca
  • Zucca
  • trifoglio rosso
  • salsify
  • Spinaci
  • fragola
  • Pomodoro

L'ingiallimento del fogliame è il primo segno della malattia del giallo aster e viene spesso accompagnato dal ripristino delle foglie e dall'arresto della pianta. Questo è seguito da una crescita eccessiva con numerosi germogli secondari. Le foglie mature diventano contorte e possono cadere dalla pianta. Le foglie più vecchie possono anche avere un cast leggermente rossastro, marrone o addirittura violaceo. I rami principali sono più corti del normale. Le radici sono colpite, diventando deforme. Le parti dei fiori possono trasformarsi in strutture a foglia e i semi di solito saranno sterili.

Nel caso dei gialli aster delle carote, i fittoni diventano eccessivamente pelosi, affusolati e di colore pallido. La radice avrà anche un sapore amaro sgradevole, rendendolo immangiabile.

Come vengono trasmessi gli asterischi nelle carote?

I gialli di Aster svernano in ospiti infetti perenni e biennali. Può affliggere le piante in serre, bulbi, bulbi, tuberi e altri stock di propagazione. Molte infestanti perenni fungono da ospiti svernanti, come:

  • Cardo
  • Piantaggine
  • Carota selvatica
  • Cicoria
  • Dente di leone
  • fleabane
  • Lattuga selvatica
  • margherite
  • Black Eyed Susan
  • Cinquefoil grezzo

Anche se i gialli aster delle carote possono essere trasmessi dalla sei cavalletta macchiata, ci sono in realtà 12 diverse specie di cicaline che possono trasmettere l'organismo a piante sane. I sintomi dei gialli aster si manifestano nelle piante infette 10-40 giorni dopo l'alimentazione con la cicala.

La malattia di solito si verifica raramente e con poche perdite economiche, ma può essere grave se il clima secco costringe le cicaline a passare dall'erogare le erbacce ai campi irrigati.

Come controllare i gialli Aster delle carote

In primo luogo, utilizzare solo semi sani, piantine o piante. Mantieni l'area intorno alle piante libera da erbe infestanti dove si nascondono le cicaline. Se necessario, spruzzare le erbacce che circondano il giardino con un insetticida.

Evitare rotazioni di colture sensibili. Distruggi le piante volontarie svernanti. Non piantare vicino a colture che hanno la malattia e distruggere le piante infette non appena compaiono i sintomi.

Articolo Precedente:
La margherita d'oro ( Chrysanthemum leucanthemum ) è un grazioso fiore perenne che potrebbe ricordare le margherite di Shasta, con un occhio giallo centrale circondato da 20-30 petali bianchi. Tuttavia, non lasciarti ingannare da questa somiglianza. Questa pianta può rapidamente invadere aree del paesaggio, rendendo necessaria per alcune misure di controllo delle margherite.
Raccomandato
Cos'è il dragoncello messicano? Originaria del Guatemala e del Messico, questa erba perenne e amante del calore viene coltivata principalmente per le sue saporite foglie simili a liquirizia. I fiori di calendula che si presentano a fine estate e in autunno sono un delizioso bonus. Più comunemente chiamato calendula messicana ( Tagetes lucida ), è conosciuto da un certo numero di nomi alternativi, come il falso dragoncello, dragoncello spagnolo, dragoncello invernale, dragoncello del Texas o calendula messicana alla menta. C
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Mentre i daylilies sono normalmente privi di problemi, molte varietà sono in realtà inclini allo scapo. Quindi, esattamente, cos'è lo scapo? Impariamo di più sull'esplosione di scape diurni e su cosa si può fare se non altro. Cos'è Scape Blasting? Scap
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Le piante di begonia, indipendentemente dal tipo, non possono sopportare temperature gelide e richiedono cure invernali adeguate. Svernare una begonia non è sempre necessario negli ambienti più caldi, poiché gli inverni sono generalmente meno severi. T
Quando esci per raccogliere i semi dalle piante alla fine della stagione di fioritura, potresti scoprire che i baccelli sono inzuppati. Perché è questo e i semi sono ancora utilizzabili? Scopri di più sull'essiccazione di semi bagnati in questo articolo. Perché i My Seed Pods Mushy? Ci possono essere diversi motivi per i baccelli inzuppati, come una doccia improvvisa o un congelamento. I
I polloni sono un evento comune, ma frustrante, su molte specie di alberi da frutto. Qui discuteremo specificamente cosa fare con i babbei. Con la propagazione dei semi di papaia, un'attività così lenta e impegnativa, molti giardinieri potrebbero chiedersi se dovessi mantenere i miei ventri di papaia per la propagazione.
Le noci di cocco risiedono nella famiglia delle palme (Arecaceae), che contiene circa 4.000 specie. L'origine di queste palme è un po 'misteriosa, ma è diffusa in tutti i tropici, e si trova principalmente sulle spiagge sabbiose. Se vivi in ​​una regione adeguatamente tropicale (zone 10-11 dell'USDA), potresti essere abbastanza fortunato da avere una noce di cocco nel tuo paesaggio. Quin