Log fioriere per giardini: come fare una fioriera di registro


Può essere fin troppo facile spendere una fortuna su meravigliose piantatrici per il giardino. Tuttavia, in questi giorni il riutilizzo di oggetti comuni o unici è piuttosto popolare e divertente. Riassegnare i vecchi tronchi in fioriere è uno di questi divertenti e unici progetti giardino fai da te. Continua a leggere per imparare come realizzare una fioriera per tronchi.

Log Fioriere per giardini

In natura, tempeste, vecchiaia e molte altre cose possono far cadere alberi o rami di alberi di grandi dimensioni. Poco dopo che questi tronchi cadono sul suolo della foresta, diventeranno abitati da insetti, muschi, funghi, piante vascolari e forse anche piccoli mammiferi. Un arto caduto può rapidamente diventare un bellissimo piccolo ecosistema naturale.

Piantare fiori nei tronchi aggiunge un bagliore rustico eccellente a molti progetti di giardini. Si fondono perfettamente in stili da giardino cottage, aggiungono l'elemento di terra e legno ai giardini Zen e possono anche funzionare bene nei giardini formali.

I log possono essere tagliati e montati per creare finestre, possono essere trasformati in contenitori cilindrici classici, o creati come fioriere orizzontali. I registri sono generalmente facili da trovare e poco costosi. Se tu o qualcuno che conosci ha avuto un albero abbattuto o potato, questo potrebbe offrire l'opportunità di ottenere alcuni registri.

Come realizzare una fioriera per tronchi

Il primo passo per trasformare i tronchi in fiori per giardini è trovare il tuo diario e decidere quali piante ti piacerebbe piantare. Alcune piante hanno bisogno di profondità di profondità diverse, quindi i registri di dimensioni diverse sono più adatti alle diverse piante. Ad esempio, le piante grasse hanno bisogno di pochissimo spazio per la radice, in modo da poter trasformare rapidamente e facilmente tronchi di piccole dimensioni in affascinanti fioriere succulente. Per i progetti di contenitori più grandi e gli impianti con radici più profonde, sono necessari tronchi più grandi.

Questo è anche il punto in cui vorrete decidere se volete che la vostra piantatrice di tronchi stia verticalmente, come un vaso di piante comune, o orizzontalmente, come una piantatrice di trogoli. Una fioriera di trogolo può darti più larghezza per piantare, mentre una fioriera verticale può darti più profondità.

Ci sono molti modi per svuotare lo spazio di semina del tronco. A seconda di quanto sei a tuo agio con l'uso di attrezzature e utensili elettrici, lo spazio di piantagione può essere realizzato utilizzando una motosega, un trapano a percussione, punte per legno o solo seghe a mano o un martello e uno scalpello. Indossare occhiali di sicurezza e altri dispositivi di protezione.

Puoi contrassegnare l'area che scegli di scavare per lo spazio di semina con gesso o pennarello. Quando si realizza una grande fioriera da tronchi, gli esperti suggeriscono di scavare lo spazio di semina in sezioni più piccole, anziché tutte in una volta. Si consiglia inoltre, se possibile, di lasciare 3-4 pollici (7, 6-10 cm) di legno sul fondo della fioriera e almeno 1 - 2, 5 cm (2, 5 pollici) di pareti intorno alla piantagione spazio. I fori di drenaggio dovrebbero anche essere praticati nella parte inferiore della fioriera.

Una volta che hai scavato lo spazio di piantagione del tuo log nel metodo con cui ti senti più a tuo agio, tutto ciò che resta da fare è aggiungere un mix di invasatura e piantare il design del tuo contenitore. Tieni presente che spesso apprendiamo meglio da prove ed errori. Potrebbe essere opportuno iniziare creando una piccola piantatrice di tronchi, quindi passare a tronchi più grandi quando ci si sente più sicuri.

Articolo Precedente:
Conosciamo tutti i fiori di croco, quelli affidabili e primaverili che punteggiano il terreno con toni gioiello luminosi. Tuttavia, puoi anche piantare un croco in fiore meno familiare, in caduta libera, per portare una scintilla luminosa in giardino dopo che la maggior parte delle altre piante ha finito di fiorire per la stagione
Raccomandato
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) La scala è un problema con molte piante d'appartamento. Gli insetti di scala succhiano la linfa dalle piante, privandole di sostanze nutritive essenziali. Impariamo di più sull'identificazione della scala e su come controllarli. Identificazione dell'insetto della pianta della scala Gli insetti di scala prosperano in ambienti caldi e asciutti.
Le piante tropicali di Cannasare sono spesso piantate per le loro varietà di fogliame colorate, sebbene i loro fiori rossi, arancioni o gialli brillanti siano stupefacenti. Nonostante le cannas siano resistenti solo nelle zone 8-11, sono altrettanto comuni nei giardini del nord come nelle regioni meridionali.
Ci sono una serie di motivi per far crescere i tuoi prodotti. Forse vuoi avere il controllo su come il tuo cibo è cresciuto, organicamente, senza sostanze chimiche. O forse trovi meno costoso coltivare frutta e verdura. Anche se hai un pollice nero metaforico, il seguente articolo soddisfa tutti e tre gli argomenti.
Il sedano è un raccolto di stagione fresca che richiede circa 16 settimane di temperature fresche per maturare. È meglio iniziare il sedano in casa circa otto settimane prima dell'ultimo gelo in primavera. Quando le piantine hanno da cinque a sei foglie, possono essere disposte. Se vivi in ​​una zona con clima fresco primaverile ed estivo, puoi piantare il sedano all'aperto all'inizio della primavera. Le r
Il marciume molle è un gruppo di malattie batteriche fastidiose che causano problemi ai giardinieri di tutto il mondo. Il marciume molle della lattuga è scoraggiante ed estremamente difficile da controllare. Se la tua lattuga sta marcendo, non c'è cura. Tuttavia, puoi prendere provvedimenti per minimizzare il problema e impedire che accada in futuro. C
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Quando i tuoi piselli iniziano a mostrare crescita, è tempo di pensare ai piselli in giardino. Sostenere le piante di piselli dirige la crescita del pisello, lo toglie dal terreno e rende più facile la raccolta dei piselli, poiché il supporto delle piante di piselli rende i baccelli più visibili. Co