Mirtilli granulosi di degustazione: cosa fare quando le piante di mirtillo sono granulose all'interno


I mirtilli sono principalmente piante di zone temperate, ma ci sono varietà per i climi caldi meridionali. Maturano alla fine di una bella estate calda e dovrebbero essere raccolti quando sono pieni e succosi con un colore blu intenso. Occasionalmente, i frutti delle piante di mirtillo sono granulosi all'interno. Questo può essere un problema culturale, ambientale, varietale o correlato alla malattia. È meglio coltivare varietà adatte alla tua zona e osservare attentamente le piante per eventuali problemi. I mirtilli granulosi possono ancora essere usati per le marmellate, ma la consistenza non è altrettanto piacevole per mangiare fresco.

Cosa sono i mirtilli granulosi?

I mirtilli dal sapore granulare sono sgradevoli e rovinano una manciata di frutta succosa appena raccolta. La condizione colpisce il frutto della pianta e fa sì che le bacche siano eccessivamente pastose e granulose all'interno invece che succose. Il sapore è ancora dolce e in realtà può essere eccessivamente dolce se la carne ha zuccherato perché è stata esposta a calore eccessivo o è stata lasciata sul cespuglio troppo a lungo. I mirtilli granulosi sono talvolta confinati in una parte della pianta, ma possono interessare l'intero cespuglio.

Problemi crescenti dei mirtilli

I cespugli di mirtilli iniziano a spuntare all'inizio della primavera e fioriscono in tarda primavera. Piccole drupe si formano e si gonfiano quando il sole estivo le matura. I frutti hanno bisogno di molta acqua, ma tendono ad avere problemi fungini se non vengono trattati o quando l'acqua viene applicata in alto in un clima caldo e umido.

Le malattie fungine possono colpire radici, gambi, foglie e frutti. Alcuni dei più comuni problemi di mirtilli in crescita sono l'antracnosi, l'alternaria, la phomopsis e la filloticina. Culturalmente il frutto cespuglio può essere influenzato negativamente dal troppo calore, dall'eccesso di umidità che divide le bacche, dalle lesioni chimiche e dal congelamento.

Cosa fare se i mirtilli hanno una consistenza granulosa

La prevenzione è fondamentale. Una volta che le bacche sono diventate ruvide all'interno, non è possibile annullare la situazione. La prossima stagione è necessario applicare uno spray fungino o monitorare le piante e trattare con un bicarbonato di sodio non tossico e il trattamento delle acque. Non innaffiare in alto, ma applicare l'irrigazione alla base della pianta.

Puoi anche semplicemente raccogliere il frutto troppo presto. Aspetta finché non hanno un leggero dare e nessun segno di rosso. La colorazione cinerea dovrebbe essere per lo più scomparsa e un vero colore blu è evidente. Se si raccolgono troppo presto, alcuni mirtilli hanno una consistenza granulosa e un sapore aspro.

I mirtilli dal gusto granuloso possono essere trasformati in marmellata, ma si osservano e si eliminano le bacche ammuffite. Potare le tue piante a fine inverno all'inizio della primavera dell'anno successivo e concimare con un cibo da frutto leggermente acido.

Assicurati che le piante siano in pieno sole con una certa protezione durante la parte più calda della giornata. Usa una rete a maglie leggere per impedire agli uccelli di mangiare tutto il buon frutto. Coprire le piante se è prevista gelata, in quanto questa è una causa comune di mirtilli dal sapore granulare. Applicare un fungicida spray al greening e un'altra applicazione dovrebbe essere eseguita 10 giorni dopo.

Articolo Precedente:
All'inizio della stagione di giardinaggio, i garden center, i fornitori di paesaggi e persino i grandi negozi di scatoloni trasportano pallet dopo pallet su terreni insaccati e miscele per vasi. Mentre sfogli questi prodotti insaccati con etichette che dicono cose come: Terriccio, Terreno da giardino per orto, Terreno da giardino per aiuole, Soilless Potting Mix o Professional Potting Mix, puoi cominciare a chiedermi che cos'è il terreno del giardino e quali sono le differenze di terreno del giardino contro altri terreni.
Raccomandato
Scegliere arbusti per i giardini della zona 7 è difficile solo se la vasta gamma di candidati appropriati. Troverai cespugli e arbusti della zona 7 di tutte le dimensioni, dal groundcover ai piccoli alberi. Se desideri qualche suggerimento per i cespugli più diffusi per i giardini della zona 7, continua a leggere.
Il litchi è un albero subtropicale originario della Cina. Può essere coltivato nelle zone USDA 10-11 ma come viene propagato? Le sementi perdono rapidamente la vitalità e l'innesto è difficile, quindi lascia crescere il litchi dalle talee. Interessato a far crescere il litchi dalle talee? Continuate a leggere per scoprire come radicare talee di litchi. Co
Chiamato per la loro abilità nel saltare brevi distanze, le cicaline possono distruggere le piante quando le loro popolazioni sono alte. Trasmettono anche microrganismi patogeni che causano malattie delle piante. Scopri il controllo planthopper in questo articolo. Cosa sono le Planthoppers? Ci sono più di 12.0
I rododendri sono così amati che hanno un soprannome comune, Rhodies. Questi meravigliosi arbusti sono disponibili in una vasta gamma di dimensioni e colori di fiori e sono facili da coltivare con poca manutenzione. I rododendri costituiscono ottimi campioni di fondazione, piante portacontainer (cultivar più piccoli), schermi o siepi e glorie autonome.
I ravanelli sono verdure coltivate per la loro radice sotterranea commestibile. Tuttavia, la parte della pianta fuori terra non deve essere dimenticata. Questa parte del ravanello produce cibo per la sua crescita e immagazzina anche nutrienti aggiuntivi necessari durante la fase di crescita. Quindi non sorprende che le foglie di ravanello giallo siano un segno che c'è un problema di crescita dei ravanelli.
Le magnolie sono alberi magnifici con fiori primaverili e foglie verdi lucide. Se vedi le foglie di magnolia diventare gialle e marroni durante la stagione vegetativa, c'è qualcosa di sbagliato. Dovrai fare un po 'di risoluzione dei problemi per capire il problema con il tuo albero poiché ci sono molte cause di foglie di magnolia gialla, che vanno dal naturale al nutrizionale.