Fioritura delle piante di barbabietola: come evitare di imbullonare le barbabietole


Verdura fresca, le barbabietole vengono coltivate principalmente per le loro radici dolci. Quando la pianta fiorisce, l'energia finisce per andare a fiorire piuttosto che a favorire la dimensione della barbabietola. La domanda quindi è: "Come evitare di imbullonarsi nelle barbabietole?"

Informazioni sulle fiorenti piante di barbabietole

Le barbabietole sono state coltivate fin dall'antichità greca e romana e vengono coltivate per il loro dolce, la radice o le loro verdure nutrienti. Se sei un amante della barbabietola, ci sono molti tipi di barbabietole da sperimentare in crescita nel giardino. I nomi comuni di questa deliziosa verdura includono:

  • Barbabietola
  • bietola
  • Barbabietola da zucchero europea
  • Barbabietola rossa
  • Mangel o mangel-wurzel
  • Barbabietola di Harvard
  • Sangue rapa
  • Barbabietola da spinaci

Le origini delle barbabietole derivano dalla costa mediterranea (le barbabietole del mare) e sono state coltivate per la prima volta per le loro foglie e utilizzate in medicina, per poi passare agli usi culinari di fogliame e radice. Alcune barbabietole, come i mangels o il würzel di mango, sono duri e vengono principalmente coltivate per essere utilizzate come foraggio per il bestiame.

La barbabietola più diffusa oggi è stata sviluppata nel 1700 dai Prussiani. Viene coltivato per il suo alto contenuto di zucchero (fino al 20%) e rappresenta quasi la metà della produzione mondiale di zucchero. Le barbabietole hanno anche una significativa vitamina A e C, così come calcio, ferro, fosforo, potassio, proteine ​​e carboidrati, il tutto con solo una tazza di barbabietole che pesa solo 58 calorie. Le barbabietole sono anche ad alto contenuto di folati, fibre alimentari, antiossidanti e betaina, che aiuta a ridurre il rischio di malattie cardiache, ictus e malattie vascolari. Questo vegetariano è sicuramente un super-cibo!

Come centrifugare le barbabietole

Quando una pianta di barbabietola sta fiorendo (barbabietole imbullonate), come accennato, l'energia della pianta non viene più diretta nella radice. Piuttosto, l'energia viene deviata nel fiore, seguita dalle barbabietole che vanno a seminare. Le piante di barbabietola in fiore sono il risultato di temperature più calde e / o di piantare il vegetale nel momento sbagliato della stagione di crescita.

La fioritura, seguita dalle barbabietole destinate alla semina, è meglio evitare seguendo le corrette istruzioni di piantagione. Le barbabietole dovrebbero essere piantate 2-3 settimane dopo l'ultima gelata. Aggiungere molta sostanza organica insieme a un fertilizzante completo nel terreno prima della semina. Piantare i semi ad una profondità compresa tra ¼ e ½ pollice. Diluire la piantina a 3 pollici di distanza in file distanti tra loro 12-18 pollici. I semi germinano tra 55-75 F. (13-24 C.) in sette a 14 giorni.

Le barbabietole sono al loro apice quando esposte a diverse settimane di clima fresco. Le barbabietole non amano le temperature superiori a 80 F. (26 ° C) e questo farà sì che le piante si schiantino. Evitare qualsiasi stress idrico o fertilizzante che influenzi anche la crescita delle radici. Fertilizzare con ¼ di tazza per 10 piedi di fila o con un fertilizzante a base di azoto dopo la comparsa delle barbabietole. Tenere le erbacce in basso tra le file e controllare gli insetti e le malattie.

Articolo Precedente:
Il trucco per la crescita del cavolo è temperature fresche e crescita costante. Ciò significa irrigazione regolare per mantenere il terreno uniformemente umido per tutta la stagione. La divisione della testa del cavolo è più probabile che si verifichi a tarda stagione quando le teste sono moderatamente sode e quasi pronte per la raccolta. Qu
Raccomandato
Anni fa, prima di coltivare piante a scopo di lucro diventò un business, ogni casalinga sapeva come coltivare piante d'appartamento ebreo errante. I giardinieri avrebbero condiviso le talee dalla loro pianta d'ebreo errante ( Tradescantia pallida ) con i vicini e gli amici, e come gli ebrei di molto tempo fa, la pianta d'ebreo errante avrebbe viaggiato da un posto all'altro.
Hai un problema con gli uccelli che mangiano i tuoi teneri frutti come uva, bacche, mele, pesche, pere o agrumi? Una soluzione può essere un'applicazione di argilla caolinica. Quindi, chiedi: "Cos'è l'argilla di caolino?" Continua a leggere per saperne di più sull'uso di argilla caolinica su alberi da frutto e altre piante. C
Camminando selvaggiamente in tutto il sud-est degli Stati Uniti, la rosa cherokee ( Rosa laevigata ) ha preso il nome comune dalla sua associazione con la tribù Cherokee. Crescendo selvaggiamente lungo il sentiero che il popolo Cherokee portò nel territorio dell'Oklahoma durante il Trail of Tears del 1838, i fiori bianchi della rosa Cherokee rappresentarono le lacrime del popolo Cherokee che fu cacciato dalle loro terre.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) La coltivazione del cotone con i bambini è facile e la maggior parte troverà questo un progetto divertente oltre a quello educativo, soprattutto una volta che il prodotto finito viene raccolto. Impariamo di più su come coltivare il cotone sia all'interno che all'esterno. I
I beans sono alcune delle verdure più gratificanti che puoi avere nel tuo giardino. Crescono vigorosamente e raggiungono rapidamente la maturità e producono nuovi baccelli durante tutta la stagione di crescita. Possono cadere vittime di malattie, tuttavia, in particolare batterica batterica. Continua a leggere per saperne di più sulla peronospora batterica dei fagioli e sui migliori metodi di trattamento batterico antibatterico. B
Fare in modo che i bambini condividano la tua passione per il giardinaggio non è sempre facile. Molti lo considerano altrettanto caldo, sporco o educativo. Piantare strutture di salici vivi può essere un progetto divertente da fare con i bambini, e potrebbe anche non accorgersi che in realtà stanno imparando qualcosa nel processo. U