Cura delle piante Cyclamen - Suggerimenti per prendersi cura di un ciclamino


Prendersi cura di un ciclamino in modo appropriato è essenziale se si desidera mantenere la pianta ciclamino di anno in anno. I loro fiori vibranti e le foglie interessanti rendono questa pianta una pianta d'appartamento popolare e molti proprietari chiedono: "Come mi prendo cura di un impianto di ciclamini?" Vediamo come prendersi cura delle piante ciclamino sia durante che dopo la fioritura.

Cura delle piante base di ciclamino

La cura dei ciclamini inizia con la temperatura corretta. In natura, i ciclamini crescono in ambienti freschi e umidi. Se la temperatura della tua casa è superiore a 68 F. (20 C.) durante il giorno e 50 F. (10 C.) di notte, il tuo ciclamino inizierà a morire lentamente. Temperature troppo elevate faranno sì che la pianta cominci a ingiallire e i fiori svaniranno rapidamente.

I ciclamini venduti come piante d'appartamento sono tropicali e non possono tollerare temperature inferiori a 40 F. (4 C.). I ciclamini Hardy, d'altra parte, che sono venduti in vivai da giardino per uso esterno, sono tipicamente resistenti alla Zona 5 della zona USDA, ma controllano l'etichetta della pianta per vedere la resistenza specifica della varietà ciclamino resistente che state comprando.

La prossima parte essenziale di prendersi cura di un ciclamino è assicurarsi che sia adeguatamente irrigato. I ciclamini sono sensibili sia all'eccesso che all'irrigazione. Assicurarsi che la pianta abbia un ottimo drenaggio con un mezzo di impregnazione che trattiene bene l'acqua. Innaffia la tua pianta ciclamino solo quando il terreno è asciutto al tatto, ma non lasciare la pianta in questo stato asciutto così a lungo da mostrare segni visibili di non essere annaffiato, come foglie cadenti e fiori.

Quando innaffi la pianta, innaffia da sotto le foglie in modo che l'acqua non tocchi i gambi o le foglie. L'acqua sugli steli e sulle foglie può farli marcire. Immergere completamente il terreno e far defluire l'acqua in eccesso.

La parte successiva della cura delle piante ciclamino è il fertilizzante. Concimare solo una volta ogni 1-2 mesi con fertilizzante idrosolubile misto a metà resistenza. Quando il ciclamino ottiene troppo fertilizzante, può influire sulla sua capacità di rebloom.

Cura dei ciclamini dopo la fioritura

Dopo che un ciclamino fiorisce, andrà in uno stato dormiente. Entrare in uno stato dormiente assomiglia molto alla morte della pianta, poiché le foglie ingialliscono e cadono. Non è morto, solo dormendo. Con la corretta cura delle piante ciclamino, puoi aiutarlo a superare la sua dormienza e si riprenderà in pochi mesi. (Si prega di notare che i ciclamini robusti piantati all'aperto passeranno attraverso questo processo in modo naturale e non avranno bisogno di cure extra per il rebloom).

Quando prendi cura di un ciclamino dopo la fioritura, lascia morire le foglie e smetti di annaffiare la pianta una volta che vedi i segni che le foglie stanno morendo. Metti la pianta in un luogo fresco e alquanto buio. Puoi rimuovere qualsiasi fogliame morto, se lo desideri. Lasciare riposare per due mesi.

Prendersi cura di un ciclamino per portarlo a Rebloom

Una volta che un ciclamino ha terminato il suo periodo di riposo, puoi iniziare ad annaffiarlo di nuovo e portarlo fuori dallo stoccaggio. Potresti vedere una crescita delle foglie, e questo è ok. Assicurati di immergere completamente il terreno. Si consiglia di impostare la pentola in una vasca d'acqua per un'ora o giù di lì, quindi assicurarsi che l'acqua in eccesso scarichi.

Controllare il tubero ciclamino e assicurarsi che il tubero non ha superato il piatto. Se il tubero sembra affollato, reinserire il ciclamino in una pentola più grande.

Una volta che le foglie iniziano a crescere, riprendere la normale cura ciclamino e la pianta dovrebbe riprendere a breve.

Articolo Precedente:
Probabilmente hai notato la tessitura dei pidocchi della corteccia in una volta o l'altra nei tuoi alberi. Mentre è antiestetico, questo spesso porta i proprietari di case a chiedere: "Gli insetti dei pidocchi della corteccia danneggiano gli alberi?" Per scoprirlo, così come se è necessario il trattamento dei pidocchi della corteccia, continua a leggere per saperne di più. Co
Raccomandato
L'eucalipto, in generale, copre diversi tipi di erbe infestanti. Una forma comune di pigweed è l'erba di prateria ( amaranto blitoides ). È anche conosciuto come matweed o amaranto opaco. Questa erba invasiva si è fatta casa nei prati e nei giardini. Questo lascia molti proprietari di casa a chiedersi come sbarazzarsi di pigmeo prostrato. D
La diradamento delle fragole per eliminare le piante più vecchie e non produttive fa spazio a piante di fragola più giovani e generose. Scopri come dare alle tue fragole un restyling annuale in questo articolo. Quando a patch di fragola sottile Le piante di fragola sono più produttive nella loro seconda e terza stagione di fruttificazione. I
I verdi di ortica sono stati usati per secoli per il trattamento di dolori articolari, eczema, artrite, gotta e anemia. Per molte persone, una tazza di tè all'ortica è ancora una panacea per una serie di problemi di salute. Non c'è da meravigliarsi, dal momento che i verdi ortica vengono caricati con antiossidanti, luteina, licopene e ferro. I
I gelsi sono deliziose bacche simili alle more, che possono essere utilizzate più o meno allo stesso modo. In generale, raramente troverai queste prelibatezze nel mercato degli agricoltori locali e tanto meno nel supermercato, dato che hanno una breve durata di conservazione. Il modo migliore per garantire un buon rifornimento è piantare il tuo albero di gelso, ma tieni a mente che questi portatori pesanti sono soggetti a pesanti goccioloni di frutta e possono creare un bel casino.
Il fico comune, Ficus carica , è un albero temperato originario dell'Asia sud-occidentale e del Mediterraneo. In generale, questo significherebbe che le persone che vivono in climi più freschi non potrebbero coltivare i fichi, giusto? Sbagliato. Incontra il Chicago Hardy fig. Cos'è un fico chic di Chicago? S
Non solo assolutamente delizioso, dell'intera gamma di frutta e verdura, i mirtilli sono classificati al primo posto in termini di benefici antiossidanti. Sia che tu cresca da solo o che tu scelga un U-Pick le domande sono quando la stagione della raccolta dei mirtilli e come raccogliere i mirtilli