Potete mangiare i piselli dolci? Le piante dolci del pisello sono tossiche


Anche se non tutte le varietà hanno un profumo così dolce, ci sono un sacco di dolci cultivar di piselli dolci. A causa del loro nome, c'è una certa confusione sul fatto che tu possa mangiare piselli dolci. Sicuramente suonano come potrebbero essere commestibili. Quindi, le piante di pisello sono tossiche, oppure i baccelli oi baccelli sono commestibili?

Sono commestibili i fiori di pisello od i baccelli?

I piselli dolci ( Lathyrus odoratus ) risiedono nel genere Lathyrus nella famiglia delle Fabaceae dei legumi. Sono originari della Sicilia, dell'Italia meridionale e dell'Isola Egeo. La prima annotazione scritta del pisello dolce apparve nel 1695 negli scritti di Francisco Cupani. In seguito passò i semi a un botanico della scuola di medicina di Amsterdam che in seguito pubblicò un articolo sui piselli dolci, inclusa la prima illustrazione botanica.

Tesori dell'era tardo vittoriana, i piselli dolci venivano allevati e sviluppati da un vivaista scozzese di nome Henry Eckford. Ben presto questo fragrante scalatore da giardino fu amato in tutti gli Stati Uniti. Questi scalatori annuali romantici sono noti per i loro colori vivaci, l'aroma e il lungo tempo di fioritura. Fioriscono continuamente in climi più freschi, ma possono essere apprezzati anche da quelli nelle regioni più calde.

Seminare semi all'inizio della primavera nelle regioni settentrionali degli Stati e in autunno per le aree meridionali. Proteggi i fiori delicati dalle devastazioni del calore intenso del pomeriggio e fai un pacciame intorno alle piante per trattenere l'umidità e regolare le temperature del suolo per prolungare il tempo di fioritura di queste piccole bellezze.

Dato che sono membri della famiglia dei legumi, la gente spesso si chiede, puoi mangiare dolci piselli? No! Tutte le piante di piselli sono tossiche . Probabilmente hai sentito che la vite di pisello può essere mangiata (e ragazzo, è delizioso!), Ma questo è in riferimento al pisello inglese ( Pisum sativum ), un animale completamente diverso dai piselli dolci. C'è, infatti, una certa tossicità per i piselli dolci.

Tossicità per i piselli dolci

I semi di piselli dolci sono leggermente tossici contenenti lathyrogens che, se ingeriti, in grandi quantità possono causare una condizione chiamata Lathyrus. I sintomi di Lathyrus sono la paralisi, la respirazione affannosa e le convulsioni.

Esiste una specie correlata chiamata Lathyrus sativus, coltivata per il consumo da uomini e animali. Anche così, questo seme ad alto contenuto proteico, se consumato in eccesso per periodi prolungati, può causare una malattia, il lathyrism, che provoca la paralisi sotto le ginocchia negli adulti e danni cerebrali nei bambini. Questo si verifica generalmente dopo le carestie in cui il seme è spesso l'unica fonte di nutrimento per lunghi periodi di tempo.

Articolo Precedente:
Plumeria sono piccoli alberi coltivati ​​nelle zone 10-11 che sono molto amati per le loro fioriture estremamente fragranti. Mentre alcune cultivar di plumeria sono sterili e non produrranno mai semi, altre varietà produrranno baccelli di semi simili ai fagiolini. Questi baccelli si spaccano, col tempo, disperdendo 20-100 semi. Con
Raccomandato
I bruchi di falena di Tortrix sono piccoli bruchi verdi che si avvolgono comodamente nelle foglie delle piante e si nutrono all'interno delle foglie arrotolate. I parassiti colpiscono una varietà di piante ornamentali e commestibili, sia all'aperto che al chiuso. Il danno delle tarme alle piante da serra può essere considerevole.
Non c'è niente come il sapore di una cipolla fresca dal giardino. Che si tratti di quelli stretti e verdi nella tua insalata o della fetta di grasso succoso sul tuo hamburger, le cipolle direttamente dal giardino sono qualcosa da vedere. Quando trovano quella varietà speciale che è particolarmente attraente, molti giardinieri vogliono sapere come raccogliere i semi di cipolla per la semina futura. L
La propagazione dell'aglio è spesso associata alla semina di chiodi di garofano, detta anche riproduzione vegetale o clonazione. Un altro metodo per la propagazione commerciale è in aumento - l'aglio cresce dai bulbilli. La domanda è: tu, giardiniere domestico, puoi coltivare l'aglio dai bulbilli? P
I pomodori sono probabilmente il raccolto da giardino domestico più comunemente coltivato. Forse è a causa della varietà pura disponibile o forse è a causa della miriade di usi a cui i pomodori possono essere consumati. In ogni caso, coltivare pomodori dolci può essere un'ossessione per alcuni, cercando ogni anno di capire come rendere i pomodori più dolci dell'anno precedente. C
Se hai un bulbo di fiore preferito difficile da trovare, puoi effettivamente crescere di più dai semi della pianta. La crescita dei bulbi da seme ha bisogno di un po 'di tempo e alcuni sanno come, ma è più economico rispetto all'acquisto di bulbi e consente di salvare campioni non comuni. La propagazione del seme bulboso è comune quando una pianta è rara o non può essere importata. La g
Le colline della California erano in fiamme l'anno scorso e sembra che un simile disastro possa verificarsi anche in questa stagione. Gli alberi di eucalipto sono comuni in California e negli stati più caldi degli Stati Uniti. Si trovano anche in Australia, di cui molti sono nativi. La varietà di gomma blu fu introdotta intorno al 1850 come piante ornamentali e come legname e combustibile.