Steli neri sui pomodori: trattamento delle malattie del gambo del pomodoro nel giardino


Un giorno le tue piante di pomodoro sono sane e abbondanti e il giorno dopo sono piene di macchie nere sui gambi delle piante di pomodoro. Cosa causa steli neri sui pomodori? Se la pianta di pomodoro ha steli neri, non fatevi prendere dal panico, è più che probabile il risultato di una malattia fungina del gambo di pomodoro che può essere facilmente trattata con un fungicida.

Aiuto, il gambo sta diventando nero su My Tomatoes!

Ci sono un certo numero di malattie fungine che portano a una radice che diventa nera sui pomodori. Tra questi, il cancro del gambo di Alternaria, causato dal fungo Alternaria alternata . Questo fungo o vive già nel terreno o spore sono atterrato sulla pianta di pomodoro quando i detriti di pomodoro vecchio infetto sono stati disturbati. Le lesioni da marrone a nero si sviluppano sulla linea del suolo. Questi cancri alla fine si allargano, causando la morte della pianta. Nel caso del cancro del gambo di Alternaria, sfortunatamente, non vi è alcun trattamento. Tuttavia, sono disponibili varietà di pomodori resistenti all'alternaria.

Il cancro batterico è un'altra malattia del gambo di pomodoro che causa macchie nere sui gambi delle piante di pomodoro. È facilmente evidente sulle piante più vecchie come striature marroni e lesioni scure. Le lesioni possono apparire ovunque sulla pianta. Il batterio Clavibacter michiganensis è il colpevole qui e sopravvive indefinitamente nel tessuto vegetale. Per prevenire l'infezione, disinfettare l'apparecchiatura con una soluzione di candeggina e immergere i semi in acqua a 130 ° F (54 ° C) per 25 minuti prima di piantare. Fino alle aree del giardino dove i pomodori sono stati coltivati ​​accuratamente per rompere e accelerare il decadimento delle vecchie piante.

I gambi neri sui pomodori possono anche essere il risultato del batterio precoce. Alternaria solani è il fungo responsabile di questa malattia e si sviluppa in clima fresco e umido, spesso dopo un periodo di pioggia. Questo fungo prospera nel terreno dove sono cresciuti pomodori infetti, patate o ombretti. I sintomi includono piccole macchie da nere a marroni larghe meno di mezzo pollice. Possono essere su foglie o frutti, ma più comunemente su steli. In questo caso, un'applicazione topica del fungicida di rame o del Bacillus subtilis dovrebbe eliminare l'infezione e nella rotazione delle colture future.

Il batterio tardivo è un'altra malattia fungina che prospera in climi umidi. Di solito appare all'inizio dell'estate quando l'umidità è alta, con un'umidità del 90% e temperature intorno ai 60-78 gradi F. (15-25 C.). Entro 10 ore da queste condizioni, le lesioni dal bruno porpora al nero cominciano a punteggiare le foglie e ad estendersi negli steli. I fungicidi sono utili per gestire la diffusione di questa malattia e utilizzare piante resistenti quando possibile.

Prevenire le malattie del gambo di pomodoro

Se la tua pianta di pomodoro ha steli neri, potrebbe essere troppo tardi o una semplice applicazione di funghi potrebbe risolvere il problema. Idealmente, il piano migliore è piantare pomodori resistenti, praticare la rotazione delle colture, disinfettare tutte le attrezzature ed evitare il sovraffollamento per impedire alle malattie di infiltrarsi nei pomodori.

Inoltre, rimuovere i rami inferiori e lasciare il gambo nudo fino al primo gruppo di fiori può essere utile, quindi pacciamare intorno alla pianta dopo aver rimosso il fogliame fino a questo punto. La pacciamatura può fungere da barriera e rimuovere le foglie inferiori in modo che le spore non possano infettare la pianta. Inoltre, l'acqua al mattino per dare il tempo di asciugare le foglie e rimuovere immediatamente eventuali foglie malate.

Articolo Precedente:
Per coloro che vivono in luoghi più freschi, il controllo dell'iguana può sembrare un problema banale. Ma se vivi in ​​un posto dove le iguane vagano liberamente, la questione di come sbarazzarsi delle iguane è grande. Questi rettili fastidiosi possono danneggiare le piante da fiore e le verdure se lasciate deselezionate. Diamo
Raccomandato
Cos'è una pianta di carta di riso e cosa c'è di così eccezionale? La pianta della carta di riso ( Tetrapanax papyrifer ) è una perenne arbustiva a crescita rapida con foglie palmate giganti dall'aspetto tropicale e grappoli di vistosi fiori bianchi che sbocciano in estate e in autunno. Qu
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Sapevi che esiste una pianta perenne chiamata saponaria ( Saponaria officinalis ) che in realtà ha preso il nome dal fatto che può essere trasformata in sapone? Conosciuto anche come rimbalzante Bet (che un tempo era un soprannome per una lavandaia), questa erba interessante è facile da coltivare in giardino. L
I pennacchi decorativi aggiungono movimento e drammaticità al paesaggio domestico. I loro usi ornamentali variano da esemplare, confine o piantagione di massa. Le crescenti erbe pennacchio nel giardino forniscono un'alternativa eccellente per xeriscape o siccità. L'erba del pennacchio è anche chiamata erba di pampa dura, un gigante leggendario tra le specie di erba ornamentale. L
I giardinieri che coltivano i rovi di lamponi trascorrono diverse stagioni in attesa del loro primo vero raccolto, curando attentamente le loro piante. Quando quei lamponi cominciano finalmente a fiorire e fruttificare, la delusione è palpabile quando i frutti sono paragonabili. Lo stesso vale per le piante più vecchie che una volta producevano frutti grandi e sani, ma ora sembrano incostanti frutti che non sono adatti al consumo.
Le piante sono vive come noi e hanno caratteristiche fisiche che li aiutano a vivere proprio come fanno gli umani e gli animali. Gli stomi sono alcuni degli attributi più importanti che una pianta può avere. Cosa sono gli stomi? Essenzialmente si comportano come piccole bocche e aiutano una pianta a respirare.
Utilizzare il letame di pecora per il giardino non è una nuova idea. Le persone di tutto il mondo usano i concimi animali come un materiale organico molto efficace nei giardini per un tempo molto, molto lungo. Il letame delle pecore viene definito letame a causa del suo basso contenuto di azoto. Questo lo rende un'aggiunta eccellente per qualsiasi giardino.