Fagioli coperti di macchie: motivi per macchie marroni sui fagioli


I fagioli sono una delle colture più facili nel giardino vegetariano, facendo sì che anche il giardiniere più principiante si senta un enorme successo quando i loro fagioli spuntano un inaspettato bottino di baccelli. Sfortunatamente, ogni anno alcuni fagioli coperti di macchie appaiono nel giardino, specialmente quando il tempo è stato bagnato. Le macchie marroni sui fagioli sono comunemente causate da malattie batteriche o fungine; ma non preoccuparti, potresti essere in grado di salvarli.

Malattie delle piante di fagiolo chiazzate marroni

Le macchie marroni sui fagioli sono sintomi comuni della malattia dei fagioli e molti si verificano anche nelle stesse condizioni, rendendo difficile sapere se il tuo problema è una malattia fungina o batterica. Se osservi attentamente, potresti essere in grado di distinguere le macchie di fagioli batteriche da quelle fungine, semplificando il trattamento.

  • L'antracnosi di fagioli fa apparire grandi macchie marroni sulle foglie di fagiolo, con danni più gravi vicino alla linea del suolo. Può diffondersi rapidamente, consumando l'intera pianta se non trattata. Quando i fagioli infettati con antracnosi vengono raccolti e portati all'interno, sviluppano rapidamente corpi di funghi bianchi sulle loro superfici.
  • La macchia marrone batterica inizia come piccole macchie bagnate di acqua sul fogliame, ma presto si espande in zone morte circondate da un margine giallo. A volte questi punti si accavallano o il materiale morto cade dalla foglia, conferendogli un aspetto lacero. I punti sui baccelli sono marroni e infossati, e i baccelli giovani emergono contorti o piegati.
  • La peronospora batterica è una malattia batterica simile all'apparenza a una macchia marrone batterica, ma sulle baccelli di fagiolo compaiono anche lesioni impregnate d'acqua. Presto si allargano in aree color ruggine e in condizioni umide possono emettere un liquido giallo. L'aborto da seme o lo scolorimento non è raro.
  • Halo batterico può essere distinto da altri batteri batterici dalle macchie fogliare rosso-arancio circondate da aloni giallo-verde che variano ampiamente in termini di dimensioni. I punti spariranno quasi completamente quando le temperature superano gli 80 gradi Fahrenheit. Queste lesioni possono rilasciare liquido color crema quando il tempo è umido.

Trattare le macchie sulle piante di fagioli

I fagioli coperti di macchie non sono di solito qualcosa di cui preoccuparsi; hanno bisogno di cure immediate, ma con una risposta rapida, sarete in grado di salvare la maggior parte o la totalità del vostro raccolto. È utile determinare se i punti che stai vedendo sono causati da un fungo o da un batterio in modo da poter scegliere una sostanza chimica che bersaglia quell'organismo.

Trattare le infezioni fungine con olio di neem, applicato ogni 10 giorni per diverse settimane. È più probabile che le malattie batteriche rispondano a un fungicida a base di rame, ma possono essere necessari diversi trattamenti per produrre un raccolto adeguato. In futuro, assicurati di evitare la zona dei fagioli quando il fogliame è umido per ridurre le possibilità di diffusione di queste malattie. Tenere le foglie di fagiolo e altri materiali del capannone dal terreno, poiché questi tessuti morti possono ospitare agenti patogeni.

Articolo Precedente:
La ruggine del bosso è una malattia vegetale relativamente nuova che rovina l'aspetto di bosso e pachysandras. Scopri la prevenzione e il trattamento della ruggine del legno di bosso in questo articolo. Cos'è Boxwood Blight? La ruggine del legno di bosso è una malattia fungina causata dall'organismo Cylindrocladium buxicola . L
Raccomandato
Quando la stagione degli uragani è di nuovo su di noi, una parte della tua preparazione dovrebbe preparare il paesaggio per resistere ai danni provocati dalle piante da uragano. Questo articolo spiega come prevenire i danni e cosa si può fare per aiutare le piante danneggiate a recuperare. Protezione anti-uragano nei giardini I residenti costieri dovrebbero prepararsi al peggio, e questo inizia al momento della semina.
Le viole del pensiero sono popolari annuali invernali che rimangono luminose e fiorenti anche in elementi nevosi e freddi. Per aiutarli a prosperare durante le peggiori condizioni invernali, è fondamentale attenersi a un tempo specifico per piantare la viola del pensiero. Continuate a leggere per saperne di più.
Piantare arbusti fragranti aggiunge una nuova e deliziosa dimensione al tuo giardino. Gli arbusti che profumano bene possono illuminare la mattina o aggiungere romanticismo al giardino al crepuscolo. Se stai pensando di aggiungere profumati arbusti da fiore al tuo giardino, sarai interessato a conoscere i migliori arbusti fragranti da selezionare
Poche cose restituiscono tanto quanto i bulbi in fiore. Sono facili da piantare e curare e sono disponibili in una meravigliosa gamma di forme e colori. Il tempo di impianto è importante con le lampadine perché alcune richiedono il periodo di raffreddamento dell'inverno per forzare la fioritura primaverile.
I giardinieri nuovi ed esperti fanno affidamento su un asilo nido ben gestito e informativo per tutte le loro esigenze in campo vegetale e paesaggistico. Scegliere un vivaio di piante che sia affidabile e dotato di piante adatte alla zona sana può essere la chiave per un progetto di giardinaggio di successo.
Le felci di Boston sono piante d'appartamento favolosamente popolari. Resistenti nelle zone dell'USDA 9-11, sono tenuti in casa in vaso nella maggior parte delle regioni. Capace di crescere 3 piedi (0, 9 m) di altezza e 4 piedi (1, 2 m) di larghezza, le felci di Boston possono illuminare qualsiasi stanza con il loro fogliame verde lussureggiante