Frutta dell'albero di banana - Suggerimenti su come ottenere piante di banane alla frutta


Gli alberi di banano sono un punto fermo di molti paesaggi caldi. Mentre sono molto decorativi e vengono spesso coltivate per le loro foglie tropicali e i fiori luminosi, la maggior parte delle varietà produce anche frutta. Continua a leggere per saperne di più su come ottenere alberi di banane per produrre frutta.

Frutta dell'albero di banano

Può una pianta di banana crescere frutta? Certo, può - si chiamano banane! Detto questo, non tutte le piante di banane producono frutta che puoi mangiare. Alcune varietà come la banana rossa, la banana nana e la banana di velluto rosa vengono coltivate per i loro fiori. Fanno frutti, ma non sono commestibili. Quando stai scegliendo una pianta di banana, assicurati di sceglierne una che sia allevata per produrre gustosi frutti.

Le banane dovrebbero fiorire in primavera all'inizio dell'estate e il frutto dell'albero di banano dovrebbe iniziare all'inizio dell'estate. Il frutto cresce in grappoli, chiamati mani, lungo un singolo gambo. Un gambo pieno di mani è chiamato un mazzo.

Ci vogliono dai 3 ai 6 mesi per far maturare il frutto dell'albero di banano. Saprai che le banane sono mature quando assumono un aspetto più pieno e rotondo. Non lasciarli ingiallire sulla pianta, poiché potrebbero spaccarsi e rovinarsi. Quando la maggior parte dei frutti nel grappolo è matura, taglia il gambo intero e appendilo in un luogo buio per permettere ai frutti di maturare.

Il frutto dell'albero di banano sarà rovinato da temperature sotto lo zero. Se la brina è nelle tue previsioni, taglia il gambo e portalo dentro se è maturo o no. I frutti, anche se piccoli, dovrebbero ancora maturare. Una volta raccolto il frutto, dovresti tagliare il gambo su cui è cresciuto. Ogni stelo produrrà solo un gruppo di banane, e tagliandolo farà spazio a nuovi steli.

Come ottenere alberi di banane per produrre frutta

Forse non c'è frutto su una pianta di banana nel tuo giardino. Cosa dà? Il problema potrebbe essere una delle tante cose. Far fruttare gli alberi di banana richiede determinate condizioni.

Se il tuo terreno è povero, il tuo albero può crescere bene ma non produrre frutti. Il tuo terreno dovrebbe essere ricco, non salino e avere un pH tra 5, 5 e 7, 0.

Far fruttare le piante di banana richiede anche un calore costante. Una pianta di banano può sopravvivere fino al congelamento, ma non crescerà né darà frutti al di sotto di 50 F. (10 C.). La temperatura ideale per il set di banane è a metà degli anni '80.

Stai molto attento a potare le tue piante di banana. I gambi che producono il frutto crescono lentamente all'interno dei gambi. Il taglio di uno stelo in autunno potrebbe significare la mancanza di frutta a banana l'estate successiva. Taglia solo gambi che hanno già fruttato.

Articolo Precedente:
Coltivare l'ibisco nella zona 7 significa trovare varietà di hibiscus resistenti al freddo che possano sopportare alcune delle temperature più fredde in questa regione in crescita. Le splendide fioriture dell'ibisco sono spesso associate a zone calde e tropicali, in particolare alle Hawaii, ma ci sono molte varietà che possono essere apprezzate da quelle di noi nelle regioni più fredde. Va
Raccomandato
Se non hai mai sentito parlare di alberi di latifoglie, ti sei perso una delle più belle specie autoctone. Gli alberi di Sourwood, chiamati anche alberi di acetosa, offrono delizia in ogni stagione, con fiori d'estate, colori brillanti in autunno e baccelli ornamentali d'inverno. Se stai pensando di piantare alberi di latifoglie, vorrai imparare più informazioni sull'albero di legno.
Il cardamomo ( Elettaria cardamomum ) proviene dall'India tropicale, dal Nepal e dall'Asia meridionale. Cos'è il cardamomo? È un'erba aromatica dolce non solo impiegata in cucina ma anche parte della medicina tradizionale e del tè. Il cardamomo è la terza spezia più costosa al mondo e ha una ricca storia di utilizzo in molti paesi come parte delle miscele di spezie, come il masala, e come ingrediente cruciale nella pasticceria scandinava. Che
Le piante invasive sono un problema serio. Possono diffondersi facilmente e occupare completamente le aree, forzando le piante autoctone più delicate. Questo non solo minaccia le piante, ma può anche devastare gli ecosistemi costruiti intorno a loro. In breve, i problemi con le piante invasive possono essere molto gravi e non dovrebbero essere presi alla leggera.
Percorri qualsiasi strada cittadina e vedrai alberi tagliati in forme a V dall'aspetto innaturale attorno alle linee elettriche. Lo stato medio spende circa $ 30 milioni all'anno per tagliare gli alberi lontano dalle linee elettriche e nelle servitù di utilità. I rami degli alberi alti 25-45 piedi di solito si trovano nella zona di rifinitura.
L'Agapanthus, chiamato anche Giglio del Nilo, è un'affascinante fioritura perenne originaria dell'Africa meridionale. L'impianto è facile da curare e spesso privo di malattie, ma alcuni problemi di agapanto possono essere devastanti. Continua a leggere per saperne di più sulle malattie degli agapanthus e sul trattamento delle malattie delle piante di agapanthus. P
Un giorno le tue piante di pomodoro sono sane e abbondanti e il giorno dopo sono piene di macchie nere sui gambi delle piante di pomodoro. Cosa causa steli neri sui pomodori? Se la pianta di pomodoro ha steli neri, non fatevi prendere dal panico, è più che probabile il risultato di una malattia fungina del gambo di pomodoro che può essere facilmente trattata con un fungicida. A