Piante in crescita per il compost: piante da coltivare per il cumulo di compost


Coltivare piante per il cumulo di compost invece di gettare i rifiuti della cucina è un compostaggio di livello superiore. Trasformare i rifiuti alimentari in nutrienti per il giardino è un ottimo modo per riutilizzarli e riciclarli, ma puoi andare ancora più lontano coltivando piante specifiche per rendere il tuo compost ancora più ricco.

Piante da compostaggio e giardinaggio biodinamico

Il compost è un ottimo modo per evitare sprechi e anche per arricchire il tuo orto, ma alcuni giardinieri praticano metodi organici più intensivi che includono piante appositamente coltivate per il cumulo di compost. Il compostaggio di base è piuttosto semplice e comporta l'avvio di una pila di rifiuti organici che può includere rifiuti alimentari, erba tagliata, ramoscelli e altri rifiuti del giardino. Ci sono alcuni passi importanti da fare, come trasformare il compost, ma fondamentalmente la ricetta è quella di buttare via qualsiasi spreco a disposizione.

Con le piante coltivate per il compost, aggiungi piante specifiche alla pila per arricchirla in un modo particolare. Questa è una pratica comune in biodinamica, o bio-intensiva, giardinaggio, e mentre non si può voler abbracciare ogni aspetto di queste filosofie di giardinaggio, prendere spunto dalle ricche preparazioni di compost e considerare l'aggiunta di piante specifiche per il vostro mucchio di sostanze nutritive ottimali.

Piante da coltivare per il cumulo di compost

Ci sono diverse piante che migliorano il contenuto di sostanze nutritive del compost, e molte sono facili da coltivare e possono diventare una parte del tuo giardino appositamente allo scopo di compostaggio, o uno scopo secondario.

Una delle scelte più ovvie è qualsiasi tipo di legume, come il trifoglio o l'erba medica. Queste piante fissano l'azoto e sono facili da coltivare tra le file e ai bordi dei giardini. Raccoglierli e gettare i residui nel mucchio di compost per aggiungere azoto.

Un paio di erbe sono anche grandi piante di compostaggio: borragine e consolida maggiore. Entrambi crescono rapidamente per darti un sacco di green per il cumulo di compost e aggiungere nutrienti come fosforo e zinco. La consolida maggiore è anche una buona fonte di potassio macronutriente.

Yarrow è un'altra grande pianta da coltivare per il compost, in quanto aiuta con la decomposizione. Coltiva extra brassiche nel tuo giardino e usa l'eccesso di compost. Le brassiche includono kale e daikon ravanello. Usa le parti restanti delle piante dopo la raccolta per arricchire il cumulo di compost con ulteriori nutrienti.

Coltivare piante per compost è un modo intelligente per arricchire il tuo giardino, ed è anche facile. I legumi arricchiscono il terreno dove crescono e nel cumulo di compost, mentre le brassiche e le erbe possono fare il doppio lavoro per il compost e al momento del raccolto.

Articolo Precedente:
La piantagione di un compagno è un ottimo modo per migliorare la salute delle tue piante. E non solo è facile, è anche completamente organico. Gli alberi da frutto sono notoriamente vulnerabili ai parassiti e alle malattie, quindi prendendosi il tempo per capire quali piante ne traggono beneficio, la maggior parte farà molto per garantirne il successo. Co
Raccomandato
Il razzo di Dame, noto anche come dolce razzo nel giardino, è un fiore attraente con una fragranza deliziosamente dolce. Considerata un'erba nociva, la pianta è sfuggita alla coltivazione e ha invaso aree selvagge, nascondendo specie autoctone. Si comporta male anche in giardino, ed è difficile sradicare una volta che ha preso piede. C
Pepper southern blight è un'infezione micotica grave e distruttiva che attacca le piante di pepe alla base. Questa infezione può distruggere rapidamente le piante e sopravvive nel terreno. Per sbarazzarsi del fungo è quasi impossibile, quindi la prevenzione è fondamentale, insieme all'utilizzo di misure di gestione se l'infezione colpisce il tuo giardino. Co
Il lino ( Linum usitatissimum ), una delle prime colture addomesticate dall'uomo, era usato principalmente per le fibre. Non è stato fino all'invenzione del gin di cotone che la produzione di lino ha iniziato a diminuire. Negli ultimi anni, siamo diventati più consapevoli dei numerosi benefici della pianta, in primo luogo il contenuto nutrizionale dei semi.
I crisantemi, o le mamme in breve, sono amati da giardinieri e fioristi per la loro diversità di forme e colori. Ma c'è un altro motivo per cui dovresti piantarli in tutto il tuo giardino: controllo dei parassiti! I crisantemi producono naturalmente una sostanza chimica chiamata piretrina, e grazie ad essa, il controllo dei parassiti dei giardini biologici può essere facile come sparpagliare alcune piante madri. U
Potresti aver camminato nel tuo giardino oggi e hai chiesto: "Quali sono i grandi bruchi verdi che mangiano le mie piante di pomodoro?!?!" Questi strani bruchi sono i hornworms di pomodoro (noti anche come hornworms di tabacco). Questi bruchi di pomodoro possono danneggiare in modo significativo le piante e i frutti di pomodoro se non vengono controllati precocemente e rapidamente
I tempi stanno cambiando. Il precedente consumo dilagante della decade e il disinteresse per la natura stanno volgendo al termine. L'uso coscienzioso del suolo e le fonti rinnovabili di cibo e carburante hanno aumentato l'interesse per il giardinaggio domestico. I bambini sono l'avanguardia di questa atmosfera di cambiamento