Propagazione della cotogna: come propagare gli alberi di mele cotogne fruttifere


La mela cotogna è un frutto raramente coltivato ma molto amato che merita più attenzione. Se sei abbastanza fortunato da avere in programma di coltivare un albero di mele cotogne, sei pronto per una sorpresa. Ma come si fa a diffondere gli alberi di mele cotogne? Continua a leggere per saperne di più sulla riproduzione del cotogno e come propagare la mela cotogna fruttifera.

Informazioni sulla propagazione della cotogna

Prima di andare oltre, c'è una domanda importante: di quale mela cotogna stiamo parlando? Ci sono due piante molto popolari in circolazione, ed entrambe si chiamano "mela cotogna". Una è nota per i suoi fiori, uno per i suoi frutti. Non sono strettamente imparentati, ma per una svolta del destino, entrambi hanno lo stesso nome. Quello di cui stiamo parlando è la cotogna fruttifera, Cydonia oblong a, che può essere propagata per seme, talee e margotta.

Propagare gli alberi di mele cotogne di Seed

I semi di mela cotogna possono essere raccolti dal frutto maturo in autunno. Lavare i semi, metterli nella sabbia e conservarli in un luogo fresco fino a piantarli a fine inverno o all'inizio della primavera.

Propagazione della cotogna grazie alla stratificazione

Un metodo popolare di propagazione della cotogna è la stratificazione di tumuli o la stratificazione delle feci. Questo funziona particolarmente bene se l'albero principale è tagliato a terra. In primavera, l'albero dovrebbe mettere su più nuovi germogli.

Costruisci un cumulo di terra e muschio di torba diversi centimetri attorno alla base dei nuovi germogli. Nel corso dell'estate, dovrebbero mettere radici. Nell'autunno o nella primavera successiva, i germogli possono essere rimossi dall'albero principale e piantati altrove.

Propagazione di talee

Gli alberi di mele cotogne possono essere radicati con successo da talee di legno duro prese nel tardo autunno o all'inizio dell'inverno. Seleziona un ramo che abbia almeno un anno (anche i rami da due a tre anni funzioneranno bene) e prendi un taglio di circa 10 pollici (25 cm) di lunghezza.

Affonda il taglio in un terreno fertile e mantienilo umido. Dovrebbe affondare facilmente e consolidarsi entro l'anno.

Articolo Precedente:
Molte persone pensano alla linfa come al sangue di un albero e il confronto è accurato fino a un certo punto. La linfa è lo zucchero prodotto nelle foglie di un albero dal processo di fotosintesi, mescolato con acqua portata attraverso le radici dell'albero. Gli zuccheri nella linfa forniscono carburante all'albero per crescere e prosperare.
Raccomandato
L'ortensia rampicante è una pianta spettacolare, ma ha una natura turbolenta e diventa facilmente fuori controllo se non si presta attenzione. La potatura delle ortensie rampicanti non è difficile e manterrà le viti al loro meglio. Continuate a leggere per saperne di arrampicata potatura hydrangea. Q
Con il nostro bisogno sempre crescente di trovare soluzioni alle preoccupazioni ambientali, i giardini aquaponic fungono da modello sostenibile di produzione alimentare. Impariamo di più sulla crescita delle piante acquaponiche. Cos'è Aquaponics? Un argomento affascinante con una miriade di informazioni vertiginose, il tema di "cosa è l'acquaponica" può essere descritto semplicemente come idroponica combinata con l'acquacoltura. Co
I bambini adorano giocare nel fango e lanciare i semi nei gusci delle uova è un ottimo modo per fargli fare quello che vogliono e imparare un po 'di giardinaggio mentre ci sono. Può essere divertente anche per gli adulti e rimarrai sbalordito da quante lezioni possono essere insegnate senza lamenti e senza strappi dai tuoi figli.
Gli alberi da frutto di Pawpaw ( Asimina triloba ) sono grandi alberi da frutto originari degli Stati Uniti e l'unico membro temperato della famiglia delle piante tropicali Annonaceae, o famiglia di mele Custard. Questa famiglia include cherimoya e sweetsop oltre a diversi tipi di papaia. Quali varietà di papaia sono disponibili per il coltivatore domestico?
È scoraggiante andare a ispezionare il tuo giardino al mattino, solo per trovare buchi nelle foglie delle tue piante, mangiate di notte da qualche creatura sgradita. Fortunatamente, i parassiti che mangiano le tue piante lasciano segni rivelatori nei loro schemi di masticazione, il che significa che puoi facilmente capire che cosa combatti e combattere di conseguenza.
Le erbe selvatiche e autoctone sono fonti eccellenti per bonificare la terra, fermare l'erosione del suolo, fornire foraggio e habitat per gli animali e migliorare il paesaggio naturale. Prairie junegrass ( Koeleria macrantha ) è un nativo nordamericano ampiamente distribuito. L'erba di giunco ​​nei paesaggi viene utilizzata principalmente come parte dei tetti verdi e in situazioni di sabbia asciutta. Ha