Asparagi Winter Care: Consigli per l'inverno a base di asparagi


L'asparago è un raccolto resiliente e perenne che produce all'inizio della stagione di crescita e può produrre per 15 anni o più. Una volta stabilito, l'asparago ha una manutenzione piuttosto bassa, con l'eccezione di mantenere l'erbaccia libera e l'irrigazione, ma per quanto riguarda la svernamento degli impianti di asparagi? Gli asparagi hanno bisogno di protezione invernale?

Gli asparagi hanno bisogno di protezione invernale?

Nei climi miti, le corone di radice degli asparagi non necessitano di cure invernali particolari, ma nelle regioni più fredde, l'inverno è un must per il giaciglio degli asparagi. Preparare i letti di asparagi per l'inverno proteggerà le radici dal freddo e incoraggerà le piante a rimanere dormienti, permettendo alla pianta di riposare prima della sua prossima fase di crescita in primavera.

Svernamento di piante di asparagi

In autunno, le foglie degli asparagi iniziano a ingiallire e si ritirano naturalmente. A questo punto, taglia le fronde marroni dalla pianta alla base. Se vivi in ​​un clima più caldo, gli asparagi potrebbero non morire completamente. Tagliare la lancia nel tardo autunno comunque. Questo costringe la pianta ad andare in letargo, un periodo di riposo necessario prima che inizi a crescere e a produrre di nuovo attivamente. Inoltre, se vivi in ​​un clima più mite, non c'è bisogno di ulteriori cure invernali per gli asparagi, ma quelli nelle regioni più fredde devono iniziare a preparare gli asparagi per l'inverno.

Se ti senti fortunato o pigro, puoi scegliere di pregare per un sufficiente innevamento per proteggere le corone e lasciare abbastanza bene da solo. Se non pensi che sia un buon giorno per comprare un biglietto della lotteria, è meglio fare qualche piccola preparazione invernale.

Una volta tagliate le foglie, smettere di annaffiare completamente gli asparagi. L'idea di svernare i letti di asparagi è proteggere le corone dal freddo. Stendere 4-6 pollici (10-15 cm) di pacciame come paglia, trucioli di legno o altri materiali organici sopra le corone.

Il rovescio della pacciamatura del letto è che rallenterà l'emergere delle lance in primavera, ma questo è un piccolo prezzo da pagare per proteggere il letto. È possibile rimuovere il vecchio pacciame in primavera non appena i germogli iniziano ad emergere. Quindi o compost o smaltire il pacciame in quanto può ospitare spore di malattia fungina.

Articolo Precedente:
Cos'è una pianta di nardo? Non è la specie più conosciuta per il giardino, ma sicuramente vuoi dare un'occhiata a coltivare questo fiore. Offre piccoli fiori estivi e bacche luminose che attirano gli uccelli. Continuate a leggere per suggerimenti sulle piante di nardo crescita in coltivazione. C
Raccomandato
Impatiens, anche conosciuta come la pianta del nontessile, è una pianta molto apprezzata per i letti e i contenitori dei giardini. Originario dei pavimenti forestali, deve essere coltivato all'ombra per evitare di essere bruciato dal sole. Sunpatiens è un ibrido impatiens relativamente nuovo che prospera in pieno sole e clima caldo e umido, espandendo notevolmente l'area in cui i giardinieri possono diffondere il colore dell'impatien.
Le lampadine daffodil sono bulbi estremamente resistenti che sopravvivono agli inverni nel terreno in tutti tranne gli inverni più rigidi e le estati calde. Se vivi a nord della zona di industrializzazione 3A a sud-est della zona 7, è una buona idea conservare le tue lampadine daffodil durante la bassa stagione, un processo noto anche come "curare".
Il sedano è noto per essere una pianta difficile da coltivare. Prima di tutto, il sedano richiede molto tempo per maturare - fino a 130-140 giorni. Di quei 100 + giorni, avrai bisogno principalmente di tempo fresco e molta acqua e fertilizzante. Anche con un'attenta coccole, il sedano è soggetto a tutti i tipi di condizioni.
Pachysandra è una pianta di copertura del suolo preferita in aree difficili da piantare come sotto gli alberi, o in zone ombreggiate con terreno povero o acido. A differenza di altre piante, la copertura del terreno di pachysandra non è una sfida per i suoi nutrienti, e la crescita delle piante di pachysandra è facile se si ha un'abbondanza di ombra nel paesaggio. U
Secondo le informazioni sul susino di Damson, le prugne fresche di Damson ( Prunus insititia ) sono amare e sgradevoli, quindi gli alberi di prugne di Damson non sono raccomandati se si vuole mangiare frutta dolce e succosa direttamente dall'albero. Tuttavia, quando si tratta di marmellate, gelatine e salse, le prugne di Damson sono pura perfezione
Non importa quanto sia raffinata la delicatezza, perché qualcuno dovrebbe mangiare un fiore di zucca? Non sarebbe meglio permettere a ciascuno di quei fiori di diventare una squisita deliziosa zucca? Forse sarebbe meglio se, in effetti, tutti i fiori di zucca diventassero lo squash. Non lo fanno. Madre Natura, con il suo infinito senso dell'umorismo, appoggia sia fiori maschili che femminili sullo stesso viticcio, ma sono troppo distanti per fare il baby squash senza un piccolo aiuto.