Prairie Garden Design: suggerimenti per la creazione di un giardino in stile prateria


La creazione di un giardino in stile prateria è un'eccellente alternativa a un tradizionale sistema di prato o paesaggio. Le piante per giardini delle praterie possono essere annuali o perenni e possono essere fiorite o erbacee. Prendersi cura dei giardini delle praterie è un progetto di bassa manutenzione, in cui la maggior parte semplicemente si autodissimano annualmente o si rialzano nuovamente da stoloni o radici.

Prairie Garden Design

Il primo passo verso questa trama a bassa manutenzione è quello di elaborare un piano per giardini delle praterie. Il design del giardino delle praterie richiede di scegliere le piante che vuoi nello spazio. Crea il tuo piano di giardino di prateria e seleziona i semi che sono benefici per la fauna selvatica e non diventeranno piante fastidiose. Dare qualche considerazione per quanto riguarda le specie invasive, in quanto molte piante incluse nelle miscele da giardino delle praterie potrebbero diffondersi e occupare lo spazio.

Devi anche rimuovere tutte le piante in competizione, come la zolla, e fino al suolo. Puoi scavare queste piante o posare la plastica nera sull'area per due mesi. Questo è chiamato solarizzazione e ucciderà i semi e le zolle sottosopra.

Piante per giardini delle praterie

Alcune piante per il giardino della prateria sono più adatte per il terreno asciutto e ghiaioso mentre altre hanno bisogno di un sito più ricco e limoso. Conoscere la composizione della trama in modo da poter scegliere le migliori selezioni. Le migliori scommesse sono piante autoctone che nascono spontaneamente. Questi richiedono meno cure e forniscono cibo per uccelli e animali selvatici.

Una selezione di piante perenni potrebbe includere:

  • asclepiade
  • Echinacea
  • Susan dagli occhi neri
  • Verga d'oro
  • coreopsis

Mescolare in alcune erbe native per il contrasto e la copertura per gli animali. L'erba indiana, le varietà switchgrass e bluestem emergeranno stagione dopo stagione. Introduci la varietà quando crei un giardino in stile prateria e otterrai i risultati più naturali.

Creazione di un giardino in stile prateria

Il modo più economico per avviare il giardino è per seme, ma è possibile incrociare piante in vaso per ottenere un inizio di salto sul prato. I semi possono richiedere fino a due anni per riempire e produrre un sito denso e completo.

Semina i semi dopo il gelo quando le piogge primaverili ti aiuteranno a mantenerli idratati. Mantenere le piantine inumidite e mantenere la vigilanza per le erbe infestanti durante lo stabilimento dei giardini. Applica un pacciame leggero dopo aver seminato i semi per proteggerli dagli uccelli e dal vento mentre germogliano.

Prendersi cura di Prairie Gardens

La bellezza di un prato naturale è la sua facilità di cura. Prendersi cura dei giardini delle praterie richiede solo un'irrigazione moderata una volta stabilita.

I giardini di prateria che si prosciugano possono prendere fuoco in certe aree. Per questo motivo, è una buona idea fornire un buffer di terra o zolle tra gli edifici e la tua casa.

Le piante con una capacità di invasività devono essere rimosse dal seme alla fine della stagione. Lasciare le teste dei semi sulle piante rimanenti come cibo per gli animali e permettere loro di seminare da soli.

Alla fine della stagione, falciare le piante sparse a terra e lasciare le talee come pacciame. Il giardino si rispecchierà in primavera e fornirà uno spazio più pieno e vibrante con ogni anno successivo.

Articolo Precedente:
Le piante di ragno sono piante da appartamento comuni e possono durare per generazioni. La loro natura senza fronzoli e le vivaci "spiderette" rendono la pianta d'appartamento attraente e facile da coltivare. I problemi della pianta ragno sono rari ma solitamente vengono attribuiti a troppa o pochissima umidità, eccesso di fertilizzanti e occasionalmente i parassiti degli insetti possono interferire con la salute delle piante.
Raccomandato
Che cos'è l'euforbia di mirto? È una specie di erba che porta il nome scientifico delle myrsiniti di Euphorbia . Le piante di euforbia di mirto sono molto invasive e la gestione delle erbacce di eucalipto di mirto non è facile. Continua a leggere per informazioni sui metodi di controllo degli speroni di mirto. C
Gli orti non sono una novità, ma possiamo rinnovarli e trasformarli in alimenti di base specifici per la cucina e i profili di sapori che amiamo. Non c'è quasi niente di meglio dei sapori d'Italia, per non parlare degli stuzzicanti aromi dell'aglio, del finocchio e della cottura del pomodoro in una salsa decadente sulla pasta fatta in casa per la cena della domenica sera.
Mirtilli fertilizzanti è un ottimo modo per mantenere la salute dei tuoi mirtilli. Molti giardinieri domestici hanno domande su come concimare i mirtilli e qual è il miglior fertilizzante ai mirtilli. Qui di seguito troverete maggiori informazioni sul fertilizzante per i mirtilli e sul modo migliore per concimarli.
Di Kathee Mierzejewski Il rabarbaro ( Rheum rhabarbarum ) è un tipo diverso di verdura in quanto è una pianta perenne, il che significa che tornerà ogni anno. Il rabarbaro è ottimo per crostate, salse e gelatine e va particolarmente bene con le fragole; quindi potresti voler piantare entrambi. Quando si pensa a come far crescere il rabarbaro, piantarlo dove le temperature invernali scendono al di sotto di 40 F. (4
I crisantemi sono piante erbacee in fiore, ma le mamme sono annuali o perenni? La risposta è entrambe. Esistono diverse specie di crisantemi, alcune delle quali sono più resistenti di altre. Il tipo perenne è spesso chiamato hardy mums. Se il tuo crisantemo tornerà dopo l'inverno dipende da quali specie hai. Se
Cosa sono i fiori dentro e fuori, e perché hanno quel nome divertente? Conosciuto anche come fiore interno o fiore nordico, questi fiori prendono il nome dal fatto che i petali dei fiori sono inclinati all'indietro, il che conferisce ai fiori un aspetto soffiato dal vento. Continua a leggere per maggiori informazioni sui fiori, compresi i suggerimenti per far crescere i fiori in giardino.