Propagazione del giglio asiatico: come propagare una pianta di giglio asiatico


Una pianta veramente sbalorditiva, i gigli asiatici sono un giardiniere per gli amanti dei fiori. La propagazione del giglio asiatico viene effettuata commercialmente a bulbo, ma se hai pazienza, puoi risparmiare denaro e coltivarlo da divisione, seme o anche foglie. Questa affascinante pianta è molto versatile nella sua riproduzione e cresce asessualmente o sessualmente. Questo lascia molte opzioni per il giardiniere intrepido. Prova a riprodurre i gigli asiatici in uno di questi modi per un progetto divertente e interessante che produrrà più delle magiche fioriture.

Come propagare le piante di giglio asiatico

Il giglio asiatico è probabilmente uno dei più noti tra i gigli. I suoi fiori di forte impatto e gli steli alti ed eleganti racchiudono un vero e proprio pugno nel perenne giardino fiorito. La propagazione del giglio asiatico dalle sementi richiede molto tempo e potrebbe richiedere da 2 a 6 anni per sviluppare fiori. Un metodo più rapido per aumentare il tuo stock di queste piante è per divisione. È anche possibile un metodo vegetativo con foglie, ma richiede una seria pazienza.

Semi che propagano gigli asiatici

I gigli hanno diversi livelli di germinazione, ma le forme asiatiche sono abbastanza facili da far germogliare. Scegli i baccelli a settembre e lasciali asciugare a fondo. Quando i baccelli sono asciutti, aprili e separa i semi, scartando la pula.

Seminare il seme in terriccio che è stato preumidificato, a 1 pollice di distanza (2, 5 cm) con una polvere fine di ½ pollice (1, 27 cm) di terreno su di loro. Accarezza delicatamente il terreno sul seme.

Entro 4-6 settimane, i semi dovrebbero germogliare. Tenerli leggermente umidi e dare alle giovani piante 14 ore di luce al giorno. Ogni 14 giorni, nutrire con fertilizzante liquido diluito della metà.

Quando le piantine diventano dormienti, rinvasale in contenitori leggermente più grandi su cui crescere.

Propagazione del giglio asiatico dalla divisione

La riproduzione dei gigli asiatici per divisione è il metodo di propagazione più rapido e semplice. Attendi fino a quando i gigli sono in letargo e scavare il cluster. Scava parecchi centimetri attorno alla base della pianta. Rimuovere lo sporco in eccesso e separare le piccole lampadine. Assicurati che ognuno abbia una buona quantità di radice collegata.

Piantare immediatamente le divisioni o metterle in sacchetti di plastica con muschio di torba inumidito in frigorifero fino alla primavera. Pianta le nuove lampade a 12 pollici (30 cm) di nuovo a metà della profondità del bulbo.

Se non ci sono offset o piccole lampadine da rimuovere dalla lampadina principale, è possibile utilizzare le scale di lampadine. Rimuovere alcune bilance dal bulbo principale e metterle in un sacchetto con torba umida a temperatura ambiente. Entro poche settimane, la bilancia produrrà bulblets che possono essere piantati non appena si formano le radici.

Propagazione del giglio asiatico dalle foglie

Usare il fogliame per la propagazione del giglio asiatico è un metodo insolito, ma funziona nel tempo. Tirare delicatamente verso il basso le foglie esterne della pianta quando sono ancora verdi, ma dopo che la pianta è fiorita.

Immergere le estremità delle foglie nell'ormone radicante e inserirle in 2 pollici (5 cm.) Di sabbia inumidita. Tre foglie per contenitore da 2 pollici (5 cm) sono sufficienti per lasciare spazio alla forma dei bulbi. Coprire i contenitori con sacchetti di plastica e metterli in una zona calda della casa.

In circa un mese, piccoli gonfiori si verificano con una radice o due sull'estremità trattata della foglia. Questi sono ora pronti per piantare e crescere. La fioritura avverrà in due anni o meno. Il costo per farlo è trascurabile, ma i risparmi sono enormi e ora hai più di queste piante mozzafiato.

Articolo Precedente:
Gli arbusti di forsizia sono noti per la loro bellezza e tenacia, ma anche i più duri di questi arbusti possono ammalarsi in presenza di galle di phomopsis. Continua a leggere per scoprire come gestire questo antiestetico fungo. Phomopsis Gall sulla Forsythia I fiori gialli brillanti della forsizia annunciano primavera, ma quando i tuoi cespugli sviluppano gonfiori insoliti sui loro rami, non è certo un inizio allegro per la stagione.
Raccomandato
La creazione di una gilda di alberi fornisce un paesaggio naturale, autosufficiente e utile che comprende diverse specie di piante, ognuna con un proprio scopo e beneficio per gli altri. Cos'è una gilda degli alberi? Questo tipo di piano di piantagione inizia con un albero principale vigoroso e produttivo e si laurea dolcemente per sostenere reciprocamente le sotto-piantagioni.
Se l'erba avesse i supereroi, l'aguglia di Thurber ( Achnatherum thurberianum ) sarebbe uno di loro. Questi nativi fanno così tanto e chiedono così poco in cambio che è sorprendente che non siano più conosciuti. Continuate a leggere per ulteriori informazioni su Thirber's needlegrass, compresi i suggerimenti su come coltivare la follia di Thurber. In
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Crescere gigli di berretto turchi ( superliglio di Lilium ) è un modo elegante per aggiungere un colore imponente all'aiuola da sole a mezz'ombra in estate. Le informazioni del giglio turco ci dicono che questi fiori si sono quasi estinti alcuni decenni fa, a causa della loro popolarità come commestibili.
Tutti amano le bocche di leone: annate antiquate e di stagione fredda che producono picchi di fioriture a lunga durata e dall'odore dolce in tutti i colori dell'arcobaleno, tranne il blu. Una volta stabilite, le bocche di leone sono straordinariamente autosufficienti, ma piantare i semi di snapdragon può essere difficile.
Gli avocado sono una fonte di vitamine e sostanze nutritive. La loro popolarità come condimento o uso in insalata è esaltata dai climi soleggiati evocati dalla loro presenza sul menu. Piantare alberi di avocado all'aperto non è un'opzione praticabile per la maggior parte dei giardinieri degli Stati Uniti a causa della preferenza della pianta per le temperature tropicali e sub-tropicali e la sensibilità al gelo. Tu
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) I fiori ufficiali dello stato esistono per ogni stato dell'unione e anche per alcuni territori degli Stati Uniti, secondo la lista dei fiori di stato pubblicata dall'Arboreto Nazionale degli Stati Uniti. Oltre ai fiori degli Stati Uniti, ogni stato ha un albero ufficiale e alcuni stati hanno persino aggiunto un fiore di campo alla lista dei loro fiori ufficiali di stato