Propagazione del giglio asiatico: come propagare una pianta di giglio asiatico


Una pianta veramente sbalorditiva, i gigli asiatici sono un giardiniere per gli amanti dei fiori. La propagazione del giglio asiatico viene effettuata commercialmente a bulbo, ma se hai pazienza, puoi risparmiare denaro e coltivarlo da divisione, seme o anche foglie. Questa affascinante pianta è molto versatile nella sua riproduzione e cresce asessualmente o sessualmente. Questo lascia molte opzioni per il giardiniere intrepido. Prova a riprodurre i gigli asiatici in uno di questi modi per un progetto divertente e interessante che produrrà più delle magiche fioriture.

Come propagare le piante di giglio asiatico

Il giglio asiatico è probabilmente uno dei più noti tra i gigli. I suoi fiori di forte impatto e gli steli alti ed eleganti racchiudono un vero e proprio pugno nel perenne giardino fiorito. La propagazione del giglio asiatico dalle sementi richiede molto tempo e potrebbe richiedere da 2 a 6 anni per sviluppare fiori. Un metodo più rapido per aumentare il tuo stock di queste piante è per divisione. È anche possibile un metodo vegetativo con foglie, ma richiede una seria pazienza.

Semi che propagano gigli asiatici

I gigli hanno diversi livelli di germinazione, ma le forme asiatiche sono abbastanza facili da far germogliare. Scegli i baccelli a settembre e lasciali asciugare a fondo. Quando i baccelli sono asciutti, aprili e separa i semi, scartando la pula.

Seminare il seme in terriccio che è stato preumidificato, a 1 pollice di distanza (2, 5 cm) con una polvere fine di ½ pollice (1, 27 cm) di terreno su di loro. Accarezza delicatamente il terreno sul seme.

Entro 4-6 settimane, i semi dovrebbero germogliare. Tenerli leggermente umidi e dare alle giovani piante 14 ore di luce al giorno. Ogni 14 giorni, nutrire con fertilizzante liquido diluito della metà.

Quando le piantine diventano dormienti, rinvasale in contenitori leggermente più grandi su cui crescere.

Propagazione del giglio asiatico dalla divisione

La riproduzione dei gigli asiatici per divisione è il metodo di propagazione più rapido e semplice. Attendi fino a quando i gigli sono in letargo e scavare il cluster. Scava parecchi centimetri attorno alla base della pianta. Rimuovere lo sporco in eccesso e separare le piccole lampadine. Assicurati che ognuno abbia una buona quantità di radice collegata.

Piantare immediatamente le divisioni o metterle in sacchetti di plastica con muschio di torba inumidito in frigorifero fino alla primavera. Pianta le nuove lampade a 12 pollici (30 cm) di nuovo a metà della profondità del bulbo.

Se non ci sono offset o piccole lampadine da rimuovere dalla lampadina principale, è possibile utilizzare le scale di lampadine. Rimuovere alcune bilance dal bulbo principale e metterle in un sacchetto con torba umida a temperatura ambiente. Entro poche settimane, la bilancia produrrà bulblets che possono essere piantati non appena si formano le radici.

Propagazione del giglio asiatico dalle foglie

Usare il fogliame per la propagazione del giglio asiatico è un metodo insolito, ma funziona nel tempo. Tirare delicatamente verso il basso le foglie esterne della pianta quando sono ancora verdi, ma dopo che la pianta è fiorita.

Immergere le estremità delle foglie nell'ormone radicante e inserirle in 2 pollici (5 cm.) Di sabbia inumidita. Tre foglie per contenitore da 2 pollici (5 cm) sono sufficienti per lasciare spazio alla forma dei bulbi. Coprire i contenitori con sacchetti di plastica e metterli in una zona calda della casa.

In circa un mese, piccoli gonfiori si verificano con una radice o due sull'estremità trattata della foglia. Questi sono ora pronti per piantare e crescere. La fioritura avverrà in due anni o meno. Il costo per farlo è trascurabile, ma i risparmi sono enormi e ora hai più di queste piante mozzafiato.

Articolo Precedente:
I cactus del fico d'India, conosciuti anche come Opuntia, sono deliziose piante di cactus che possono essere piantate in un giardino deserto all'aperto o conservate come piante d'appartamento. Sfortunatamente, ci sono diverse malattie comuni che possono attaccare queste bellissime piante
Raccomandato
È inevitabile che i problemi saltino in giardino ogni tanto e le rutabagas non facciano eccezione. Per alleviare la maggior parte dei problemi delle piante di rutabaga, aiuta a familiarizzare con i parassiti o le malattie più comuni che colpiscono queste piante. Evitare problemi con la pianta di Rutabaga Le Rutabagas ( Brassica napobassica ) sono membri della famiglia delle Crucifere o della senape.
Le siepi della zona 9 servono a una varietà di scopi utili nel giardino. Stabiliscono un confine naturale, creano una sensazione di privacy, fungono da frangivento e riducono il rumore nelle zone trafficate. Alcune siepi offrono riparo alla fauna selvatica e alle bacche che sostengono gli uccelli canori quando il cibo scarseggia durante l'inverno.
Probabilmente hai sentito parlare di una spugna di luffa e potresti averne uno nella tua doccia, ma lo sapevi che puoi anche cimentarti con le piante di luffa in crescita? Scopri di più su cosa è una zucca luffa e come coltivarla nel tuo giardino. Cos'è una zucca Luffa? Luffa ( Luffa aegyptiaca e Luffa acutangula ), note anche come luffa, spugne vegetali o zucche per dishcloth, sono coltivate principalmente per il loro utile scheletro di tessuto fibroso. I
Gli aceri giapponesi ( Acer palmatum ) sono ornamenti di piccole dimensioni e di facile cura con accattivanti colori autunnali. Aggiungono eleganza a qualsiasi giardino quando vengono piantati da soli, ma i compagni dell'acero giapponese possono migliorare ulteriormente la loro bellezza. Se stai cercando compagni per aceri giapponesi, avrai molte scelte
Il tuo paesaggio è un'opera d'arte in continua evoluzione. Man mano che il tuo giardino cambia, potresti scoprire di dover spostare grandi piante, come l'ibisco. Continuate a leggere per scoprire come trapiantare un arbusto di ibisco in un nuovo posto nel giardino. Informazioni sul trapianto di ibisco Ci sono due compiti che vuoi completare prima di spostare le piante di ibisco: Inizia a scavare il buco nella nuova posizione.
Il colore rosso emette pensieri di passione, amore, gioia e vita. Per secoli, il rosso è stato usato per aggiungere sapore ed emozione a giardini sia informali che formali. I fiori rossi sono comunemente usati in combinazione con arbusti sempreverdi per un contrasto drammatico. Inoltre, le piante da fiore rosse hanno un effetto drammatico se raggruppate in massa.