Antracnose di more: trattamento di more con antracnosi


L'antracnosi di mora è una malattia fungina comune che affligge molti giardinieri domestici che amano la crescita dei rovi per le loro gustose bacche estive. Oltre a trovare more con antracnosi, la malattia può anche infettare i rovi; more-lamponi; e lamponi rossi, neri e viola.

L'antracnosi può causare scarsa qualità e produzione dei frutti e, in caso di infezioni gravi, indebolire o addirittura uccidere le canne. Dieback, canna da zucchero e corteccia grigia sono altri nomi comunemente usati per le more con antracnosi.

Sintomi di more con antracnosi

I primi segni di un'infezione da antracnosi di mora saranno in primavera, di solito sui germogli delle nuove canne. Verranno visualizzate piccole macchie viola, che aumenteranno di dimensioni, diventeranno di forma ovale e alla fine diventeranno di colore grigio o lucido. È inoltre possibile trovare piccoli punti con centri grigio chiaro e margini viola sulle foglie.

In caso di infezioni gravi, le macchie sulle canne e sugli steli possono crescere di numero e fondersi insieme, coprendo le canne e presentandosi come grandi cancri con crepe. Questo può cingere il bastone, causando la morte.

Cause di antracnosi di more

Questa malattia è causata dal fungo Elsinoe veneta. Sverna in canne malate e quindi rilascia spore durante i periodi piovosi della primavera e dell'estate successiva. Il maggior rischio di infettare le more è tra la rottura dei germogli e il pre-raccolto, poiché il fungo si concentra principalmente sulla nuova crescita.

Come trattare le more con antracnosi

Il trattamento con antracnosi di mora raccomandato è abbastanza facile.

  • Se stai piantando una nuova patch per il blackberry, assicurati di distendere e potare le tue piante correttamente. Le varietà erette di bacche sono meno suscettibili all'antracnosi rispetto ai tipi di diffusione.
  • Rimuovere eventuali rovi selvatici nella zona, che possono ospitare la malattia. Rimuovere le erbacce nella zona delle bacche e potare i cespugli di more per favorire una buona circolazione dell'aria e una leggera penetrazione. Ciò consentirà un'asciugatura più rapida di foglie e bastoncini.
  • Dopo la raccolta delle more e durante la stagione dormiente, rimuovere e distruggere le canne che sono state infettate.

Queste pratiche culturali possono essere sufficienti per controllare le more con antracnosi, ma può anche essere necessario usare uno spray dormiente ritardato. Prima che inizi la crescita e mentre le temperature sono ancora fredde, applicare una calce, zolfo, idrossido di rame o un fungicida fogliare. Il tipo consigliato può variare a seconda della zona, quindi consultare l'ufficio di estensione della contea per le informazioni più recenti.

Articolo Precedente:
I giardini pensili offrono molta flessibilità ai giardinieri con poco o nessun spazio, ma nella parte più calda dell'estate, mantenere le piante in vaso vive in pieno sole può essere una sfida. Questo articolo ti darà idee e informazioni per il giardinaggio di successo in pieno sole. Piante da contenitore in crescita in pieno sole Quando coltivate le piante in pieno sole, le principali minacce che dovrete proteggere dalle piante sono l'essiccazione e il riscaldamento del suolo e la combustione delle foglie. Le
Raccomandato
Durante i periodi di notti fredde invernali seguite da calde giornate di sole, è possibile scoprire crepe da gelo sugli alberi. Possono essere lunghi diversi metri e larghi qualche centimetro, e più fredda è la temperatura, più ampie sono le fessure. Le fessure da gelo si verificano solitamente sul lato sud-sud-ovest dell'albero. Co
Gli alberi puzzle delle scimmie non hanno rivali per il dramma, l'altezza e il puro divertimento che portano nel paesaggio. Gli alberi puzzle Monkey nel paesaggio sono un'aggiunta unica e bizzarra, con altezze imponenti e insoliti steli ad arco. Questo nativo del Sud America è adatto alle zone USDA 7-11 e viene spesso piantato come una curiosità.
I rimedi naturali sono stati intorno finchè gli esseri umani. Per la maggior parte della storia, infatti, erano gli unici rimedi. Ogni giorno nuovi vengono scoperti o riscoperti. Continua a leggere per saperne di più sulla fitoterapia a base di papaia, in particolare usando le pawpaw per il trattamento del cancro.
Elephant ear è un nome dato a diverse piante della famiglia Colocasia che vengono coltivate per il loro fogliame grande e drammatico. Queste piante sono spesso coltivate in climi più freschi come un anno in cui non diventano un problema. Tuttavia, sono resistenti nelle zone 8-11 e crescono come un sempreverde nella zona 11.
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) I fiori di crisantemo sono un'aggiunta classica per illuminare il giardino d'autunno. Crescere le mamme non è complicato una volta apprese le basi della cura del crisantemo. Dove vivi, tuttavia, determinerai in qualche modo come coltivare i crisantemi.
Da agosto a novembre, le colline vicino al deserto di Sonora nel Nord America possono sembrare coperte di coperte di giallo. Questa bellissima scena annuale è causata dal periodo di fioritura delle calendule di Mountain Lemmon ( Tagetes lemmonii ), che possono anche sbocciare sporadicamente in primavera ed estate, ma conservano il loro miglior espositore per l'autunno.