Piante allergiche: suggerimenti per fare giardini anallergici


Il giardinaggio, o anche solo un giardino, è la cosa più lontana dalle loro menti. Il polline delle piante è sicuramente il peggior nemico di chi soffre di allergie. Tuttavia, con un po 'di pianificazione e ricerca, è possibile per le persone allergiche alle piante da giardino creare e godere di giardini anti-allergia per tutta la stagione. Impariamo di più su come realizzare un giardino per allergici.

Come fare un giardino allergico

Ogni anno, quando la primavera porta nuova vita nel giardino, la gente inizia a starnutire in risposta al polline nell'aria. Per le persone sensibili ai pollini e quelle allergiche alle piante da giardino, la primavera è un periodo dell'anno spiacevole e doloroso.

La chiave per rendere i giardini antiallergici consiste nel selezionare piante con basso polline. Contrariamente alla credenza popolare, le piante a basso contenuto di polline non sono insignificanti o blande. Le api, le farfalle e altri insetti impollinano le piante allergiche, non il vento.

Queste piante tendono ad avere fiori grandi, dai colori vivaci e carini e sono una bella aggiunta a qualsiasi giardino. Le piante impollinate dal vento dovrebbero essere evitate e generalmente hanno fiori piccoli, poco appariscenti, fiori pendenti o amenti.

Piante allergiche

La scelta di piante allergiche è un ottimo modo per godere di tutti i benefici del giardinaggio senza starnutire o sniffare associato all'essere allergici alle piante del giardino. Esistono diverse alternative anallergiche che puoi usare in giardino.

Alberi - Gli alberi con fiori appariscenti sono preferiti nei giardini anti-allergia. I seguenti alberi allergeni bassi o assenti includono:

  • Mela
  • Crabapple
  • ciliegia
  • Pera
  • prugna
  • corniolo
  • Magnolia

Arbusti - Gli arbusti da includere nel tuo giardino allergico possono essere costituiti da quanto segue:

  • Ortensia
  • Azalea
  • Rododendro
  • Viburnum
  • bosso
  • Ibisco

Fiori - Molte piante erbacee sono considerate idonee all'uso come piante allergiche e comprendono:

  • narciso
  • Tulipano
  • Margherita
  • Geranio
  • Impatiens
  • Iris
  • daylily
  • viola del pensiero
  • Petunia
  • Rosa
  • Girasole
  • Zinnia

Suggerimenti per giardino allergia-friendly

Oltre a rendere i giardini antiallergici, è importante prestare attenzione alla qualità dell'aria e al numero totale di pollini. Non andare fuori nei giorni in cui il numero di pollini è estremamente alto. Non importa quanto sia allergico il tuo giardino, giorni di conteggio di pollini alti renderanno chiunque con allergie miserabili.

Allo stesso modo, è meglio non fare il giardinaggio nei giorni in cui il vento è forte. Anche le giornate fresche e umide aiutano a mantenere bassi i livelli di polline.

Aiuta anche ad evitare alberi e arbusti mentre sono in fiore e assenti dalle foglie o stanno cominciando a crescere.

Indossare indumenti leggeri che coprano braccia e gambe, oltre a un cappello e occhiali da sole, protegge dai pollini volanti.

Se il tuo giardino è circondato da erba, assicurati di tenere l'erba tagliata molto bassa per inibire i semi. Bagnare l'erba prima del giardinaggio o tagliare il giardino con le pietre aiuta a tenere a bada gli allergeni.

Le muffe prodotte da compost e pacciame in decomposizione possono anche colpire coloro che soffrono di allergie. Pertanto, dovresti considerare di acquistare compost finiti piuttosto che crearne di nuovi e sostituire pacciami organici (come corteccia, foglie triturate, ecc.) Con ciottoli o materiale simile.

Se sei allergico alle piante da giardino ma vuoi fare il giardinaggio, non lasciare che il pensiero del polline ti impedisca di godere di tutti i benefici che il giardinaggio ha da offrire. Con la pianificazione della cura e le piante a bassa allergia, puoi imparare come creare un giardino allergico che allevierà tutte le ansie primaverili.

Articolo Precedente:
I nematodi, comunemente chiamati lombrichi, sono vermi microscopici che si nutrono di radici di piante. La maggior parte dei nematodi è innocua e alcuni sono addirittura utili, ma ci sono un certo numero di altri che possono causare gravi danni, in particolare a un raccolto perenne come il mora. I nematodi Blackberry non solo influenzano il vigore della pianta, ma possono anche facilitare l'introduzione di virus.
Raccomandato
Qualcosa sembra male con il tuo raccolto di piselli? Forse hai notato che gli insetti si nutrono dei fiori o delle piccole uova sui baccelli dei piselli. Se è così, i colpevoli sono molto probabilmente parassiti del tonchio del pisello. Il danno del pisello è una grave minaccia per la produzione di piselli, in particolare per i piselli da giardino e inscatolamento. C
& Bonnie L. Grant Se c'è una cosa su cui puoi contare, è la menta. L'erba è tanto vigorosa quanto una pianta può ottenere, con una natura robusta e un modello di crescita veloce. Gli esperti stimano che ci siano oltre 600 diversi tipi di menta. Molti di noi hanno familiarità con i due tipi più popolari - menta e menta piperita - ma ti stai perdendo se non provi alcune delle varietà di menta più insolite. La pia
In Tailandia, le banane sono ovunque e sono sinonimo della regione tropicale in cui prosperano. Se hai voglia di presentare un aspetto più tropicale del tuo paesaggio, prova a coltivare banane tailandesi. Cosa sono le banane tailandesi? Continuate a leggere per scoprire come coltivare gli alberi di banano tailandesi e la cura delle banane thailandesi.
I tempi stanno cambiando. Il precedente consumo dilagante della decade e il disinteresse per la natura stanno volgendo al termine. L'uso coscienzioso del suolo e le fonti rinnovabili di cibo e carburante hanno aumentato l'interesse per il giardinaggio domestico. I bambini sono l'avanguardia di questa atmosfera di cambiamento
Sai che sei in paradiso quando hai erba cipollina fresca a portata di mano per abbellire carni, formaggi, pane e zuppe di stagione, o semplicemente aggiungi il loro sapore fresco leggermente cipolloso a un'insalata. L'erba cipollina è una parte essenziale di qualsiasi giardino culinario e si asciuga meravigliosamente per l'inverno.
Nulla è altrettanto interessante del giglio di Camassia, noto anche come giglio delle camas. La botanica Leslie Haskin osserva che "C'è più romanticismo e avventura raggruppate attorno alla radice e al fiore di Camas che in quasi tutte le altre piante americane". Le guerre tribali e le faide familiari scoppiarono sulle dispute sulla proprietà dei campi di Camas, che erano così vaste che furono descritte sembra un grande "lago" blu intenso. Imp