Formiche in vasi di fiori: come sbarazzarsi di formiche in vasi


Le formiche sono uno degli insetti più diffusi dentro e intorno alla tua casa, quindi non è sorprendente che trovino la loro strada nelle tue piante in vaso. Vengono a cercare cibo, acqua e riparo e, se le condizioni sono giuste, possono decidere di rimanere. Scopriamo di più su questi fastidiosi insetti e su come sbarazzarci delle formiche in vaso.

Formiche nei contenitori delle piante

Le infestazioni di insetti che producono melata, come afidi, squame molli, cocciniglie e mosche bianche, possono spiegare perché stai cercando formiche in terriccio. La melata è una sostanza dolce e appiccicosa che gli insetti secernono mentre si nutrono, e le formiche pensano che sia un banchetto. In effetti, faranno di tutto per proteggere gli insetti che producono melata dai predatori per mantenere a portata di mano una scorta di questo gustoso cibo.

Sbarazzati degli insetti che producono melata prima di uccidere le formiche in contenitori per impedire alle formiche di ritornare. Se noti precocemente le infestazioni di questi insetti, puoi trattarli con sapone insetticida. Spruzzare accuratamente la pianta e prestare particolare attenzione alla parte inferiore delle foglie dove si desidera nascondere e deporre le uova. Potrebbe essere necessario più di un trattamento per tenerli sotto controllo.

Anche il modo in cui ti prendi cura delle tue piante può essere fonte di problemi con le formiche. Puoi vedere le formiche in vasi di fiori quando stai usando rimedi casalinghi che includono zucchero o miele. Raccogli le foglie che cadono sul terriccio e forniscono un accogliente nascondiglio per le formiche.

Come sbarazzarsi di formiche in vasi

Se trovi delle formiche nelle tue piante d'appartamento, portali subito fuori in modo che le formiche non si stabilizzino all'interno della tua casa. Per liberarti delle formiche che si annidano nelle piante dei contenitori, avrai bisogno di un secchio o una vasca più grandi e più profondi del tuo vaso di fiori e del sapone insetticida concentrato, disponibile in qualsiasi negozio di forniture da giardino. Ecco una semplice procedura che eliminerà le formiche una volta per tutte:

  • Posizionare il contenitore della pianta all'interno di un secchio o vasca.
  • Fai una soluzione usando uno o due cucchiai di sapone insetticida per ogni litro d'acqua.
  • Riempi il secchio o la vasca finché la soluzione non copre a malapena la superficie del terriccio.
  • Lasciare impregnare la pianta per 20 minuti.

Articolo Precedente:
Una primavera rampicante perenne, il mughetto è originario dell'Europa temperata e dell'Asia. Vive come pianta di paesaggio nelle gamme più fresche e moderate del Nord America. I suoi piccoli fiori bianchi dolcemente profumati sono un presagio del calore dell'estate. Non è una pianta difficile da coltivare ma richiede un po 'di manutenzione leggera, soprattutto acqua costante. C
Raccomandato
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) La coltivazione di piante alpine è un ottimo modo per riempire quelle aree difficili del paesaggio con fogliame insolito e fioriture interessanti. Le piante da giardino alpino sono originarie delle regioni montuose della Nuova Zelanda e di altre zone di alta quota dell'emisfero settentrionale.
L'erba di borragine è una pianta vecchio stile che può arrivare fino a 2 piedi o più. È originario del Medio Oriente e ha una storia antica in guerra come una valorizzazione del coraggio e del coraggio. La borragine in crescita fornisce al giardiniere le foglie aromatizzate al cetriolo per il tè e altre bevande, nonché i brillanti fiori blu stellati per decorare le insalate. Tutt
L'oidio è forse la malattia fungina più riconoscibile e la rovina dell'esistenza del giardiniere in tutto il mondo. L'oidio può contagiare migliaia di diverse piante ospiti. In questo articolo, tuttavia, esamineremo specificamente l'oidio sulle cipolle. Continuate a leggere per imparare come gestire l'oidio nelle colture di cipolla. I
Punture di zanzara dolorose e pruriginose non devono rovinare il divertimento estivo in giardino, specialmente in giardino. Ci sono diverse soluzioni ai problemi di zanzare che ti permettono di goderti le serate estive all'aperto senza esporti a sostanze chimiche tossiche. Ulteriori informazioni su come controllare le zanzare nel prato in modo da poter ridurre il fastidio di questi parassiti
L'ibisco conferisce aria tropicale al paesaggio, trasformando un orrido giardino in un luogo che ricorda le spiagge sabbiose e il sole interminabile. L'ibisco della Zona 9 cresciuto nel terreno dovrebbe essere una varietà resistente piuttosto che un tropicale se si desidera avere una pianta perenne.
Aiuto, ho le cipolle con le foglie striate! Se hai fatto tutto con il "libro" della cipolla e hai ancora la variegatura delle foglie di cipolla, quale potrebbe essere il problema: una malattia, una specie di parassita, un disordine delle cipolle? Continuate a leggere per ottenere la risposta a "perché le mie cipolle sono variegate".