Cosa sono gli afidi degli oleandri: come sbarazzarsi degli afidi di oleandri


Potresti piangere "Ho degli afidi sul mio oleandro" se vedi questi insetti sui tuoi arbusti preferiti. Questi sono probabilmente afidi oleandri, insetti giallo-margherita con zampe nere che attaccano oleandri, alghe e alghe. Mentre un gran numero di questi afidi può causare gravi danni alla pianta ospite, generalmente il danno è estetico. Se vuoi conoscere il controllo degli afidi oleandri o come sbarazzarti degli afidi degli oleandri, continua a leggere.

Cosa sono questi afidi sul mio Oleander?

Puoi vedere regolarmente gli oleandri e gli afidi se vivi in ​​alcuni stati del sud, come la Florida. Quando hai oleandri e afidi attaccano questi arbusti, le probabilità che gli insetti siano afidi oleandri sono grandi.

Cosa sono gli afidi degli oleandri? Sono insetti gialli brillanti, che succhiano la linfa e che si trovano nelle regioni calde di tutto il mondo. Questi afidi hanno probabilmente avuto origine nel Mediterraneo, che è anche il paese natale delle piante di oleandro.

Oleandri e afidi

Se hai degli afidi sul tuo oleandro, vorrai sapere cosa questi insetti potrebbero fare agli arbusti. Gli afidi di oleandro succhiano la linfa dalle piante ospiti e producono una sostanza appiccicosa chiamata melata.

La melata è zuccherina e qualcosa come altri insetti, come le formiche, piace mangiare. Vedrai spesso formiche che vivono vicino agli afidi e che si prendono cura di loro non diversamente dai pastori che si prendono cura delle pecore. La melata non è attraente sulle foglie degli oleandri. Man mano che si accumula, è probabile che segua una muffa fuligginosa nera poco attraente.

Come sbarazzarsi degli afidi di oleandri?

Il modo migliore per sbarazzarsi degli afidi degli oleandri è attraverso i controlli culturali. Se riduci l'irrigazione e la fertilizzazione, il tuo oleandro produrrà meno dei teneri germogli che attirano gli afidi. Sulle piante più piccole, puoi provare a potare i germogli infestati. Puoi anche lavare gli afidi con un tubo. Anche l'olio di Neem può aiutare.

Un modo naturale per ottenere il controllo degli afidi oleandri è acquistare e rilasciare i loro nemici insetto. Una vespa parassita è un nemico degli afidi. Depone le sue uova in una ninfa degli afidi. Col tempo, la larva di vespe si sviluppa in una vespa all'interno dell'afide. Taglia un buco nell'afide in modo che possa uscire. Gli organi del corpo degli afidi sono già stati mangiati dalla vespa e il suo corpo vuoto è chiamato mummia.

Un altro grande predatore naturale di afidi è la coccinella affidabile.

Articolo Precedente:
Artemisia è nella famiglia Aster e appartiene principalmente alle regioni aride dell'emisfero settentrionale. È una pianta che non è abituata al freddo, alle temperature gelide delle zone più fredde della zona e potrebbe aver bisogno di cure particolari per resistere a un inverno. La cura invernale per Artemisia è abbastanza ridotta, ma ci sono alcuni consigli e trucchi da ricordare per cui la pianta ha le migliori possibilità di sopravvivenza durante la stagione fredda. Ques
Raccomandato
Una primavera rampicante perenne, il mughetto è originario dell'Europa temperata e dell'Asia. Vive come pianta di paesaggio nelle gamme più fresche e moderate del Nord America. I suoi piccoli fiori bianchi dolcemente profumati sono un presagio del calore dell'estate. Non è una pianta difficile da coltivare ma richiede un po 'di manutenzione leggera, soprattutto acqua costante. C
I giardini della zona 9 sperimentano temperature calde per gran parte dell'anno, ma possono verificarsi alcuni congelamenti. Le lampadine possono essere sensibili al congelamento, che può incrinarle e danneggiarle. Inoltre, ogni tipo di bulbo da fiore ha un diverso fabbisogno di temperatura. Alcuni sono gelo mentre altri hanno bisogno di un periodo freddo per forzare la fioritura, come i tulipani (trattati come annuali nei climi più caldi).
Il giacinto d'uva ( Muscari armeniacum ) è spesso il primo fiore a bulbo a mostrare i suoi fiori nel tuo giardino in primavera. I fiori sembrano grappoli di piccole perle, blu e bianche. Di solito portano una delicata fragranza. Quando la stagione di fioritura del giacinto d'uva giunge al termine, è necessario prendersi cura dei bulbi per proteggerli e conservarli in modo che possano rifiorire l'anno successivo.
Il corretto smaltimento dei pesticidi avanzati è importante quanto il corretto smaltimento dei farmaci da prescrizione. L'obiettivo è prevenire l'abuso, la contaminazione e promuovere la sicurezza generale. Gli antiparassitari inutilizzati e avanzati possono a volte essere memorizzati e utilizzati in un secondo momento, ma occasionalmente lo stoccaggio, una volta mescolato, li rende inutilizzabili in una data futura.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) I cervi possono causare danni estesi al tuo giardino e ad altre aree del paesaggio. Non solo si nutrono di verdure da giardino, arbusti e alberi, ma anche i cervi causano danni calpestando le piante e sfregando la corteccia degli alberi. Cercare di tenere i cervi fuori dal giardino può essere frustrante, ma con un po 'di know how e ingenuità, i tuoi sforzi per la protezione dei cervi da giardino potrebbero valere la pena.
La lattuga, come tutte le colture, è soggetta a numerosi parassiti, malattie e disturbi. Uno di questi disturbi, la lattuga con tipburn, colpisce i coltivatori commerciali più del giardiniere domestico. Qual è la tipburn di lattuga? Continuate a leggere per scoprire cosa provoca tipburn di lattuga e come gestire tipburn in lattuga. C