Coral Bead Plant: Informazioni sulla cura delle perline di corallo


Se stai cercando qualcosa di un po 'più insolito da coltivare in casa, prendi in considerazione la coltivazione di piante di perline di corallo. Coltivato all'interno o all'esterno nelle giuste condizioni, questa meravigliosa piccola pianta offre un interesse unico con le sue bacche di perline. Inoltre, la cura delle perle di corallo è facile.

Che cos'è Nertera Coral Bead Plant?

Nertera granadensis, altrimenti conosciuta come perlina di corallo o perlina a puntaspilli, può essere una pianta d'appartamento esigente che richiede un po 'di attenzione scrupolosa per la parte dei coltivatori. La pianta di perline di corallo è un esemplare ornamentale di bassa crescita (circa 3 pollici) proveniente dalla Nuova Zelanda, dall'Australia orientale, dal Sud-est asiatico e dal Sud America.

Questa pianta semi tropicale ha una crescita densa di minuscole foglie verde scuro, che sembrano molto simili alle lacrime del bambino ( Soleirolia soleirolii ). Durante i primi mesi estivi, la pianta fiorisce in una profusione di piccoli fiori bianchi. Le bacche di lunga durata seguono la fase di fioritura e possono coprire completamente il fogliame in un tripudio di colore rosso arancio simile a quello di un puntaspilli.

Growing Coral Bead Plants

La pianta di perline di corallo richiede temperature fresche, 55-65 F. (13-18 C.) e umidità.

Questa pianta ha un sistema di radici poco profondo, meglio piantato in un vaso poco profondo in un miscuglio di impasto a base di torba di due parti di torba con una parte di sabbia o perlite per una buona aerazione.

Inoltre, la pianta preferisce una brillante esposizione semi-ombreggiata con correnti fredde e sole diretto. Una finestra rivolta a sud è una buona posizione lontano dalla luce solare diretta.

Cura di perline di corallo

Per attirare la fioritura e la produzione di bacche, spostare la pianta di perline di corallo al di fuori in primavera, ma in una zona semi-ombreggiata per proteggere dal sole rigido. Se la pianta di perline di corallo è tenuta troppo calda, sarà solo una pianta di fogliame, priva di bacche, sebbene sia ancora attraente.

Perle di corallo piace un terreno uniformemente umido. Quando i fiori sbocciano e le bacche iniziano a formarsi in primavera, aumenta il tuo regime di irrigazione per assicurare il terreno umido durante i mesi estivi. Le foglie dovrebbero essere appannate giornalmente durante il periodo di fioritura fino a quando le bacche non hanno cominciato a formarsi. Tuttavia, non vaporizzare troppo spesso, altrimenti la pianta potrebbe marcire. I coltivatori della pianta di perline di corallo devono attendere che il terreno si asciughi tra l'irrigazione durante i mesi invernali e quelli autunnali e mantenere la pianta in un luogo dove la temperatura è superiore a 45 ° F (8 ° C).

Fertilizzare mensilmente il tallone di corallo con un fertilizzante idrosolubile diluito a metà resistenza durante i mesi primaverili ed estivi finché non fiorisce. Quando le bacche diventano nere e iniziano a morire, devono essere rimosse delicatamente dalla pianta.

La cura delle perline di corallo può includere la propagazione con delicatezza estraendo gruppi (dividi) e trapiantandoli in vasi separati. Questa pianta può anche essere cresciuta da tagli di punta in primavera o da seme. Trapiantare o rinvasare in primavera e solo se necessario.

Articolo Precedente:
I pomodori sono una delle colture più popolari negli orti domestici e sono anche un'importante coltura commerciale. Sono considerati verdure di facile cura da molti giardinieri, ma a volte sono attaccati da malattie virali. Uno di questi è il virus del pomodoro a doppia striscia. Cos'è il virus a doppia striscia? C
Raccomandato
Il lillà è un albero o un arbusto? Tutto dipende dalla varietà. Lillà arbustivo e lillà cespuglio sono corti e compatti. I lillà degli alberi sono più difficili. La definizione classica di un albero è che è alta oltre 13 piedi e ha un tronco singolo. I lillà degli alberi possono crescere fino a 25 piedi di altezza e avere un aspetto simile ad un albero, ma i loro numerosi steli tendono a farli classificare come cespugli. Non sono
Conosciuto anche come giglio selvatico giallo o giglio prato, il giglio canadese ( Lilium canadense ) è uno straordinario fiore selvatico che produce foglie a forma di lancia e fiori gialli, arancioni o rossi, a forma di tromba, in piena estate. Ti chiedi come coltivare i gigli canadesi nel tuo giardino?
Un'annuale è una pianta che completa il suo ciclo vitale in un anno, il che significa che germoglia da seme, cresce e forma fiori, imposta il suo seme e muore tutti in una stagione di crescita. Tuttavia, in climi nordici più freddi come la zona 5 o inferiore, spesso coltiviamo piante che non sono abbastanza resistenti per sopravvivere ai nostri freddi inverni come annuali.
Ci sono poche cose celesti come il profumo di una fresia. Puoi forzare i bulbi di fresia come puoi altre fioriture? Queste deliziose fioriture non hanno bisogno di pre-refrigerazione e, pertanto, possono essere forzate in qualsiasi momento all'interno. Forzare i fiori di fresia in casa è un modo perfetto per godersi il bouquet floreale da vicino e personale.
Pochi cespugli hanno nomi più comuni della pianta del gomito ( Forestiera pubescens ), un arbusto originario del Texas. Si chiama gomito perché i rami crescono a 90 gradi dai rami. I suoi fiori assomigliano a Forsythia, che spiega il suo soprannome di forsizia del Texas. Potresti anche saperlo come araldo, groviglio o cruzilla.
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Hai mai visto delle tacche a forma di mezzaluna che sembrano essere state tagliate fuori dalle foglie dei tuoi cespugli di rose o arbusti? Bene, se lo fai, i tuoi giardini potrebbero essere stati visitati da quella che è nota come l'ape tagliapasta ( Megachile spp ).