Inizio della zona 3: quando iniziare i semi nei climi della zona 3


Il giardinaggio nella zona 3 è complicato. La data media del gelo è compresa tra il 1 maggio e il 31 maggio e la prima data media del gelo va dal 1 ° settembre al 15 settembre. Si tratta di medie, tuttavia, e ci sono buone probabilità che la tua stagione di crescita diventi ancora più corta . Per questo motivo, avviare semi in casa in primavera è praticamente essenziale con il giardinaggio in zona 3. Continua a leggere per saperne di più su come e quando iniziare i semi nella zona 3.

Inizio di semi della zona 3

L'avvio di semi nella zona 3 al chiuso è a volte l'unico modo per ottenere una pianta che raggiunga la maturità nella stagione fredda e di breve crescita di questa regione. Se guardi il retro della maggior parte dei pacchetti di semi, vedrai un numero consigliato di settimane prima dell'ultima data del gelo media per avviare i semi in casa.

Questi semi possono più o meno essere raggruppati in tre gruppi: freddo resistente, clima caldo e tempo caldo a crescita rapida.

  • I semi resistenti al freddo come cavoli, broccoli e cavoletti di Bruxelles possono essere avviati molto presto, tra il 1 marzo e il 15 marzo, o circa sei settimane prima del trapianto.
  • Il secondo gruppo comprende pomodori, peperoni e melanzane. Questi semi dovrebbero essere avviati tra il 15 marzo e il 1 aprile.
  • Il terzo gruppo, che include cetrioli, zucche e meloni, dovrebbe essere avviato solo un paio di settimane prima dell'ultima data di gelata, a metà maggio.

Periodi di semina delle piantine per la zona 3

I tempi di semina delle piantine per la zona 3 dipendono sia dalle date di gelo che dal tipo di pianta. La ragione per cui le date di inizio delle sementi della zona 3 sono così precoci per le piante resistenti al freddo è che le piantine possono essere trapiantate all'aperto molto prima dell'ultima data di gelo.

Queste piante possono essere spostate di solito all'aperto in qualsiasi momento tra il 15 aprile e il 1 giugno. Assicurati di indurirle gradualmente, altrimenti potrebbero non sopravvivere nelle notti fredde. Le piantine del secondo e terzo gruppo dovrebbero essere trapiantate dopo che tutte le possibilità di gelo sono passate, idealmente dopo l'1 giugno.

Articolo Precedente:
Per anni, il gruppo di organismi chiamati funghi è stato ammassato insieme a batteri e altre piccole piante senza radici, steli, foglie o clorofilla. Ora è noto che i funghi sono in una classe tutta per loro. Quindi quali sono i funghi? L'ampia definizione indica che non producono il proprio cibo, le loro pareti cellulari sono fatte di chitone, si riproducono per spore e hanno nuclei cellulari.
Raccomandato
Clematis è uno dei vitigni in fiore più versatili e vistosi disponibili. La varietà di dimensioni e forma dei fiori è sconcertante con nuove cultivar e oggetti da collezione che escono ogni anno. In realtà puoi avere uno spettacolo di clematide quasi un anno fa se ti avvali delle varietà clematide di fioritura invernale, primaverile ed estiva. Le c
Ahh. La mela perfetta. C'è qualcosa di più delizioso? So che quando mi godo delle mele davvero buone, ne voglio solo altre. Vorrei poterli mangiare tutto l'anno o almeno raccogliere i miei ogni estate. Non posso semplicemente piantare dei semi dalla mia varietà preferita e garantire una vita di felicità alle mele? In
Originario degli Stati Uniti orientali, le piante a stelle dorate ( Chrysogonum virginianum ) producono un'abbondanza di brillanti fiori giallo-oro dalla primavera fino all'autunno. Sono ideali per un'area che necessita di una copertura del terreno continua e uniforme, ma anche con un bell'aspetto ai bordi e come una pianta con bordi bassi
Quindi stai crescendo il luppolo per la prima volta e le cose stanno andando a gonfie vele. I luppoli sono coltivatori voraci e dall'aspetto vigoroso. Sembra che tu abbia un talento per questo! Finché un giorno, vai a ispezionare il tuo orgoglio e la tua gioia e, ahimè, qualcosa non va. Forse il luppolo è appassito o coperto da una muffa polverosa. P
Incredibile profumo, robuste foglie sempreverdi e facilità di cura sono tutte caratteristiche degli arbusti Sarcococca sweetbox. Conosciuto anche come piante di scatola di Natale, questi arbusti sono legati alle piante standard di bosso ma offrono foglie più brillanti e un profumo ineguagliabile a fine inverno.
Le grandi città densamente popolate possono causare quello che è noto come effetto isola di calore urbano. Gli alti edifici a specchio riflettono la luce e il calore, mentre limitano anche il flusso d'aria. L'asfalto nero su strade e tetti assorbe la luce del sole e il calore. Inquinamento, emissioni di carburante e altri sottoprodotti della civiltà aumentano l'accumulo di calore che può circondare una città. In