Potatura Boston Fern - Come e quando potare Boston Fern


Di Nikki Tilley

Le felci di Boston sono tra le piante da appartamento più popolari coltivate e le attrazioni comuni trovate appese a molti portici anteriori. Mentre queste piante sono disponibili in varie dimensioni e forme, la maggior parte può diventare abbastanza piena. Spesso, è necessario ridurre le felci di Boston per mantenere la loro forma vigorosa.

Trimming Boston Ferns

Quando si tratta di potare piante di felce di Boston, si dovrebbe sempre guardare verso le sue foglie per l'ispirazione. Non è raro che questa pianta esibisca fronde vecchie e scolorite. Queste fronde possono essere gialle o marroni.

Le foglie più vecchie vengono spesso ombreggiate da una nuova crescita. La pianta può anche avere corridori senza foglie che penzolano dalla pianta. Queste sono tutte buone indicazioni che potrebbe essere necessario un taglio.

Le piante antiestetiche con crescita irregolare possono sempre beneficiare della potatura per mantenere anche una forma attraente.

Come e quando potare la felce di Boston

Mentre il taglio di routine delle foglie scolorite e poco attraenti può essere eseguito in qualsiasi momento, la potatura severa si realizza meglio in primavera o in estate. Un momento ideale per la potatura è durante il rinvaso, quando le piante possono essere drasticamente ridotte. Infatti, la felce di Boston risponde bene a una potatura severa, che incoraggia una crescita più prolifica e cespugliosa e corregge la crescita opaca e leggiadra.

Durante la potatura della felce di Boston, usare sempre forbici o forbici pulite e affilate. Dal momento che la potatura può essere disordinata, potresti voler spostare le piante all'aperto o posizionare un vecchio foglio nell'area per prendere le talee.

Non si vuole tagliare la parte superiore della pianta quando si pota la felce di Boston. Invece, tagliare le fronde laterali alla base. Rimuovere anche le fronde vecchie e scolorite vicino al terreno per consentire la crescita della nuova crescita. Rimuovere anche gli steli antiestetici alla base. Il resto della pianta può essere tagliato lungo i bordi esterni fino alla forma desiderata. Allo stesso modo, puoi scegliere di tagliare l'intera pianta alla base, se necessario.

Foglie gialle della felce di Boston

Le foglie gialle possono segnalare un numero di cose. Per esempio, le piante stressate possono sviluppare foglie gialle, specialmente quando si adattano a un nuovo ambiente. Irrigazione impropria può anche portare a foglie ingiallite.

Le felci di Boston dovrebbero essere mantenute costantemente umide ma non inzuppate. Anche l'aria secca può essere un fattore. Le piante di nebulizzazione e l'aggiunta di umidità possono spesso alleviare questo problema.

Le piante legate a vaso a volte diventano gialle. Inoltre, non è raro che le fronde diventino gialle e poi rosolate man mano che invecchiano. Rimuovere semplicemente le foglie gialle eventualmente presenti.

Boston Fern Prune Brown Leaves

Le foglie marroni sono un altro fenomeno comune nelle piante di felci di Boston. Come con l'ingiallimento, ci possono essere molteplici ragioni. I bordi o le punte marroni potrebbero essere dovuti a un'irrigazione irregolare o a un eccesso di fertilizzante. Generalmente, le felci di Boston dovrebbero essere alimentate solo due volte l'anno (primavera / estate).

Il terreno compattato o il sovraffollamento possono anche portare a foglie marroni.

Infine, un eccessivo contatto con la pianta può influire sul fogliame. Toccare le piante con le dita può effettivamente causare la formazione di macchie marroni sulle foglie della felce di Boston.

Prugna marrone felce foglie alla base come appaiono.

Articolo Precedente:
Il basilico ( Ocimum basilicum ) viene spesso definito il re delle erbe. Le piante di basilico sono certamente una delle erbe più popolari coltivate nel giardino di casa. Coltivare basilico all'aperto o in un contenitore è molto facile da fare se segui questi semplici passaggi su come coltivare il basilico.
Raccomandato
La coltivazione di arbusti euforici dorati ( Euonymus japonicus 'Aureo-marginatus') porta colore e consistenza al tuo giardino. Questo sempreverde offre un fogliame verde foresta che è largamente tagliato in giallo dorato brillante, rendendo l'arbusto ideale per siepi luminose o piante accento.
La menta è un'erba a crescita rapida che è quasi indistruttibile. Questa pianta aromatica ama essere tagliata e ha davvero bisogno di essere o potrebbe occupare il giardino. A volte, le creaturine - spesso i vermi - decidono che amano la menta quanto te. Cosa si può fare per i vermi che mangiano una pianta di menta e che cosa potrebbero essere questi vermi? I
Se vivi in ​​un clima tropicale o subtropicale dove le gelate sono miti e poco frequenti, puoi coltivare un albero di limone. Questi alberi non sono solo belli, ma riempiono anche il giardino di fragranza deliziosamente fresca. Continuate a leggere per scoprire le durate degli alberi di limone e cosa potete fare per ottenere il maggior numero di anni possibile dal vostro albero. Ci
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Le foglie gialle su un cespuglio di rose possono essere una vista frustrante. Quando le foglie di rosa diventano gialle, può rovinare l'effetto complessivo del cespuglio di rose. Le foglie di rosa diventano gialle e cadere può essere causato da diverse cose.
I tropici americani ospitano oltre 30 specie diverse di piante Duranta sempreverdi, membri della famiglia Verbena. Negli Stati Uniti, la specie Golden Dewdrop viene coltivata. In tutte le aree, ad eccezione delle zone di resistenza agli impianti dell'USDA 8-11, questa pianta viene trattata come un anno
Un raccolto facile e rapido, i ravanelli vengono solitamente coltivati ​​per la loro deliziosa e piccante radice. I ravanelli maturano ovunque da 21-30 giorni dalla semina, dopo di che la radice è pronta per essere raccolta, ma ti sei mai chiesto se puoi mangiare i verdi dei ravanelli? In tal caso, cosa si può fare con le foglie di ravanello e come raccogliere le foglie di ravanello? Puoi