I coyote sono pericolosi - cosa fare per i coyote in giardino


I coyote generalmente preferiscono evitare il contatto con gli umani, ma man mano che il loro habitat si restringe e diventano più abituati alle persone, a volte possono diventare ospiti indesiderati nel giardino. Continuate a leggere per saperne di più sul controllo del coyote e su cosa fare con i coyote in giardino.

I coyote sono pericolosi?

Sebbene i cervelli astuti possano occasionalmente cenare su verdure o frutta succose (in particolare meloni), dipendono principalmente da ratti e altri roditori e sono estremamente efficaci nel tenere sotto controllo gli animali nocivi che causano malattie. Poiché sono membri così importanti dell'ecosistema, i coyote dovrebbero essere apprezzati più che temuti. Tuttavia, a volte è necessario escogitare metodi per controllare i coyote che si avventurano troppo vicino alla casa e al giardino.

I coyote tendono ad essere creature timide, ma come la maggior parte degli animali selvatici, possono essere pericolosi e non dovrebbero essere avvicinati. I coyote sono particolarmente aggressivi e attivi quando cercano il cibo e proteggono la loro prole.

I coyote possono essere pericolosi per gatti e cani di piccola taglia, ma gli attacchi di coyote sull'uomo, che generalmente coinvolgono bambini molto piccoli, sono estremamente rari. Arizona Cooperative Extension rileva che i cani domestici presentano una minaccia molto più grande.

Dovresti uccidere i coyote?

Assolutamente no . Se i coyote causano danni nel tuo giardino, o se sei consapevole del fatto che i coyote agiscono in modo aggressivo, non prendere in mano le cose. Segnala la questione al dipartimento di pesce e fauna selvatica del tuo stato o al tuo ufficio di estensione cooperativa locale.

Controllare i coyote in giardino

Che cosa fare coyote intorno al tuo giardino e al paesaggio circostante? Se sei serio sul controllo dei coyote, puoi costruire una recinzione di blocchi di cemento, cavi, mattoni o legno massello, con un grembiule interrato che si estende da 4 a 6 pollici (10-16 cm) nel terreno e lontano dalla recinzione almeno da 15 a 20 pollici (38-51 cm.) per evitare di scavare sotto. Una recinzione a prova di coyote deve essere alta almeno 5 piedi e mezzo (1, 7 metri).

I seguenti passaggi minimizzeranno l'attività del coyote nel tuo giardino:

  • Controlla i roditori intorno a casa tua e al tuo giardino. Inoltre, mantieni le aree infestanti e l'erba alta falciata, che aiuterà a controllare i roditori che attraggono i coyote nel tuo giardino.
  • Confina gli animali domestici e il pollame nel cortile dopo il tramonto. Rimuovi i piatti di cibo per animali dal tuo giardino la sera e tieni sempre i contenitori per alimenti per animali domestici in casa o assicurati che siano ben sigillati.
  • Portare i bidoni della spazzatura al chiuso durante la notte, o assicurarsi che i contenitori abbiano coperture protette.
  • Non lasciare mai cibo o acqua disponibile per un coyote, intenzionalmente o involontariamente. Fare così farà sì che perdano la loro naturale paura delle persone. Con questo in mente, raccogli tutti i frutti utili e raccogli verdure quando sono maturi.
  • Le luci intense possono (o non possono) scoraggiare i coyote.

Articolo Precedente:
La mela cotogna fruttifera è un albero affascinante e poco cresciuto che merita più riconoscimento. Solitamente abbandonato a favore di mele e pesche più diffuse, le mele cotogne sono un'aggiunta molto maneggevole e leggermente esotica al giardino o al frutteto. Se sei a corto di spazio e ti senti ambizioso, un cotogno in vaso può essere un vantaggio per il patio. Co
Raccomandato
Nonostante la sua apparenza aggraziata, la rosa giapponese di Kerria, conosciuta anche come pianta di rose giapponese, è resistente come le unghie, crescendo nelle zone di rusticità USDA 4 a 9. La rosa giapponese Kerria è raramente infastidita da parassiti e tende a resistere ai cervi. Continua a leggere per suggerimenti su come coltivare una Kerria giapponese nel tuo giardino. C
Se stai cercando di rinvasare le piante di alberi di gomma, probabilmente ne hai già una. Sia che tu abbia la varietà "Rubra", con foglie verde scuro e venature chiare, o "Tricolor", con foglie variegate, i loro bisogni sono essenzialmente gli stessi. Le piante di gomma non si preoccupano di essere coltivate in vaso perché provengono dalle foreste pluviali del Sud-est asiatico dove, come la maggior parte delle foreste pluviali, lo strato di terreno è molto sottile e le piante in genere non radicano profondamente come nelle foreste temperate. Co
I garofani risalgono all'antica Grecia e all'epoca romana, e il loro nome di famiglia, Dianthus, è greco per "fiore degli dei". I garofani restano il fiore da taglio più popolare e molte persone vogliono sapere come coltivare i fiori di garofano. Questi fiori profumati fecero il loro debutto negli Stati Uniti nel 1852 e da allora le persone imparano a curare i garofani.
I cactus sono straordinariamente resistenti e con poca manutenzione. Le succulente necessitano poco più del sole, del terreno ben drenato e dell'umidità rara. I parassiti e i problemi comuni al gruppo vegetale sono minimi e solitamente facili da superare. I problemi di cactus possono variare dai parassiti che succhiano, come il mosche bianche, ai comuni marciumi da batteri o malattie fungine.
Cosa sono le margherite al mare? Conosciuto anche come spiaggia d'astro o da spiaggia, le piante margherita da spiaggia fioriscono perenni che crescono spontanee lungo la costa del Pacifico, dall'Oregon e Washington sud al sud della California. Questa piccola pianta dura si trova in ambienti aspri come la macchia costiera e le dune di sabbia
La Pasqua è arrivata e con essa significa il ritorno di quei fastidiosi marshmallow che fanno capolino. Mentre fa capolino in giardino non può rappresentare un problema per alcune persone, molti di noi semplicemente non lo apprezzano quando le minacciose e striscianti minacce prendono il sopravvento sulla nostra bella erba pasquale e sulle aree del giardino.