I coyote sono pericolosi - cosa fare per i coyote in giardino


I coyote generalmente preferiscono evitare il contatto con gli umani, ma man mano che il loro habitat si restringe e diventano più abituati alle persone, a volte possono diventare ospiti indesiderati nel giardino. Continuate a leggere per saperne di più sul controllo del coyote e su cosa fare con i coyote in giardino.

I coyote sono pericolosi?

Sebbene i cervelli astuti possano occasionalmente cenare su verdure o frutta succose (in particolare meloni), dipendono principalmente da ratti e altri roditori e sono estremamente efficaci nel tenere sotto controllo gli animali nocivi che causano malattie. Poiché sono membri così importanti dell'ecosistema, i coyote dovrebbero essere apprezzati più che temuti. Tuttavia, a volte è necessario escogitare metodi per controllare i coyote che si avventurano troppo vicino alla casa e al giardino.

I coyote tendono ad essere creature timide, ma come la maggior parte degli animali selvatici, possono essere pericolosi e non dovrebbero essere avvicinati. I coyote sono particolarmente aggressivi e attivi quando cercano il cibo e proteggono la loro prole.

I coyote possono essere pericolosi per gatti e cani di piccola taglia, ma gli attacchi di coyote sull'uomo, che generalmente coinvolgono bambini molto piccoli, sono estremamente rari. Arizona Cooperative Extension rileva che i cani domestici presentano una minaccia molto più grande.

Dovresti uccidere i coyote?

Assolutamente no . Se i coyote causano danni nel tuo giardino, o se sei consapevole del fatto che i coyote agiscono in modo aggressivo, non prendere in mano le cose. Segnala la questione al dipartimento di pesce e fauna selvatica del tuo stato o al tuo ufficio di estensione cooperativa locale.

Controllare i coyote in giardino

Che cosa fare coyote intorno al tuo giardino e al paesaggio circostante? Se sei serio sul controllo dei coyote, puoi costruire una recinzione di blocchi di cemento, cavi, mattoni o legno massello, con un grembiule interrato che si estende da 4 a 6 pollici (10-16 cm) nel terreno e lontano dalla recinzione almeno da 15 a 20 pollici (38-51 cm.) per evitare di scavare sotto. Una recinzione a prova di coyote deve essere alta almeno 5 piedi e mezzo (1, 7 metri).

I seguenti passaggi minimizzeranno l'attività del coyote nel tuo giardino:

  • Controlla i roditori intorno a casa tua e al tuo giardino. Inoltre, mantieni le aree infestanti e l'erba alta falciata, che aiuterà a controllare i roditori che attraggono i coyote nel tuo giardino.
  • Confina gli animali domestici e il pollame nel cortile dopo il tramonto. Rimuovi i piatti di cibo per animali dal tuo giardino la sera e tieni sempre i contenitori per alimenti per animali domestici in casa o assicurati che siano ben sigillati.
  • Portare i bidoni della spazzatura al chiuso durante la notte, o assicurarsi che i contenitori abbiano coperture protette.
  • Non lasciare mai cibo o acqua disponibile per un coyote, intenzionalmente o involontariamente. Fare così farà sì che perdano la loro naturale paura delle persone. Con questo in mente, raccogli tutti i frutti utili e raccogli verdure quando sono maturi.
  • Le luci intense possono (o non possono) scoraggiare i coyote.

Articolo Precedente:
Abbiamo avuto un campo di fragole nel nostro cortile. "Had" è la parola chiave qui. Mi sono stufato di dare da mangiare a tutti gli uccelli e ai parassiti del vicinato, quindi ho avuto una connipazione e li ho rimossi. Potrebbe esserci stato un metodo migliore per proteggere le fragole dagli insetti?
Raccomandato
Gli alberi di biancospino sono un piacere avere nel paesaggio a causa della loro forma attraente, potenziale di ombra e grappoli di fiori rosa o bianchi che fioriscono in primavera. Anche gli uccelli canori amano i biancospini e visiteranno spesso in autunno e in inverno per godersi le bacche dai colori vivaci
Sebbene non sia noto come prezzemolo, salvia, rosmarino e timo, il Partenio è stato raccolto dai tempi degli antichi greci e degli egiziani per una miriade di problemi di salute. Si pensava che la raccolta di semi di erba e foglie di erba tenera da parte di queste prime società curasse tutto da infiammazioni, emicranie, punture di insetti, malattie bronchiali e, naturalmente, febbri.
La malattia gialla di Aster è una malattia causata da un organismo micoplasmatico che viene trasportato alle piante ospiti dall'asterisco o dalla cicatrice a sei macchie ( Macrosteles fascifrons ). Questo organismo colpisce 300 specie diverse all'interno di 40 famiglie di piante. Tra le colture ospiti colpite, le maggiori perdite fino all'80% sono attribuite ai gialli aster delle carote e della lattuga.
Viburnum è il nome dato a un gruppo molto diversificato e popoloso di piante originarie del Nord America e dell'Asia. Ci sono oltre 150 specie di viburno, oltre a innumerevoli cultivar. Viburno varia da deciduo a sempreverde, e da 2 piedi arbusti a 30 piedi di alberi. Producono fiori a volte fragranti e talvolta decisamente puzzolenti.
Un interesse per l'avvio degli orti è salito alle stelle negli ultimi anni. Avviare un orto è possibile per chiunque, anche se non si dispone di un proprio orto per un orto. Per aiutare i nostri visitatori che stanno cercando di iniziare un orto, Gardening Know How ha messo insieme questa guida dei nostri migliori articoli di giardinaggio che ti aiuteranno a iniziare il tuo orto.
Adoro il rabarbaro e non vedo l'ora di arrivare in primavera, ma lo sapevate che potete anche forzare il rabarbaro a ottenere i primi steli di rabarbaro? Confesso che non avevo mai sentito parlare di forzatura al rabarbaro, nonostante il fatto che il metodo di coltivazione fosse stato sviluppato già nel 1800.