Foglie gialle di Hosta - Perché le foglie delle piante Hosta diventano gialle


Una delle belle caratteristiche di hostas sono le loro foglie verdi ricche. Quando trovi le foglie della pianta hosta ingiallite, sai che qualcosa non va. Le foglie gialle su hosta non significano necessariamente un disastro, ma è sicuramente il momento di indagare. Il problema potrebbe essere qualsiasi cosa, dal troppo sole alle malattie incurabili. Se vuoi scoprire perché le foglie di hosta diventano gialle, continua a leggere.

Ragioni per le foglie gialle della hosta

Le foglie di Hosta diventano gialle per un'ampia varietà di motivi, ed è importante per te capire il motivo specifico che si applica alla tua pianta.

Foglie di Hosta che si trasformano in giallo dallo Scorch

Forse la situazione più semplice da rimediare è quando le foglie di hosta gialle indicano troppo sole. Hosta sono piante che crescono meglio in ombra parziale o anche all'ombra. In realtà, sono infissi regolari nel giardino all'ombra. Se li coltivi in ​​pieno sole, puoi aspettarti delle foglie di hosta gialla. Il fogliame diventa giallo e brucia ai margini. Quando vedete le foglie delle piante hosta ingiallire a causa del troppo sole, viene chiamato hosta scorch.

La bruciatura Hosta è ancora più pronunciata se la pianta viene coltivata anche in terreni poveri. La pianta preferisce il suolo ricco di sostanza organica che trattiene l'acqua. Durante la siccità, o quando si seccano in pieno sole, le foglie di hosta diventano pallide e i margini bruciano. Puoi dare alla pianta un sollievo temporaneo annaffiando bene all'inizio della giornata, ma la soluzione migliore e più permanente è quella di trapiantare la hosta in un sito ombreggiato con terreno ad alto contenuto organico.

Foglie ingiallite su Hosta che indica la malattia

Quando le foglie di hosta gialle indicano la malattia, le opzioni per trattare il problema sono più difficili. Quando vedi foglie ingiallite su hosta, la pianta può avere marciume del picciolo, causata dal fungo Sclerotium rolfsii var. delphinii . I primi sintomi sono l'ingiallimento e l'imbrunimento dei margini inferiori delle foglie. Se vedete marciume, decadimento pastoso e fili di funghi bianchi o strutture fruttifere fungine delle dimensioni di semi di senape alla base del picciolo, la vostra pianta probabilmente ha questa malattia.

Non puoi salvare le piante infettate dal marciume del picciolo. Prevenire il problema ispezionando attentamente le giovani piante prima di piantarle. Dovresti anche rimuovere e distruggere tutte le piante infette e rimuovere e sostituire il terreno a 8 pollici.

Altre malattie fungine, marciumi e malattie virali che causano foglie ingiallite su hosta sono ugualmente impossibili da curare. Per la radice di fusari e la putrefazione della corona, la decomposizione batterica, il virus hosta X e altri virus, tutto ciò che puoi fare è rimuovere le piante e distruggerle, cercando di non diffondere la malattia ad altre piante.

Dal momento che le malattie fungine vivono nel terreno e attaccano la hosta alla superficie del suolo, potrebbe essere necessario uccidere il fungo mediante solarizzazione del suolo con plastica nera. Assicurati di mantenere puliti gli attrezzi da giardino, di tenere l'area libera da detriti ed evitare di trapiantare le piante malate. Altre malattie fungine, come la putrefazione delle radici e dello stelo, sono generalmente causate da eccessiva umidità e sono generalmente mortali. Fare attenzione a non esagerare e non limitare la circolazione dell'aria facendo affollare le piante. Innaffia la tua hosta a livello del suolo per mantenere le foglie asciutte.

Parassiti che causano foglie di hosta gialle

I nematodi fogliari sono vermi microscopici che vivono all'interno delle foglie. I sintomi, che di solito si notano per la prima volta a giugno, iniziano come una decolorazione gialla che successivamente si trasforma in strisce marroni tra le nervature delle foglie. Tieni d'occhio la pianta e rimuovi immediatamente le foglie colpite per evitare che i parassiti si diffondano.

Foglie di Hosta che si ingialliscono naturalmente

Una volta che la stagione di crescita si spegne, gli hostas cominceranno naturalmente ad entrare in letargo. Quando ciò accade, potresti notare l'ingiallimento delle foglie di hosta. Questo è perfettamente normale e nulla di cui preoccuparsi. Una volta che le foglie sono completamente tornate in autunno, puoi ritirare la pianta.

Articolo Precedente:
La peronospora delle foglie del nord è un problema più grande per le grandi aziende agricole che per i giardinieri domestici, ma se coltivate il mais nel vostro giardino del Midwest, potreste vedere questa infezione fungina. Il fungo che provoca la malattia sverna in detriti e prolifera durante temperature moderate e condizioni di bagnato.
Raccomandato
Le pastinache vengono coltivate per le loro dolci radici terrose. Le biennali che vengono coltivate come annuali, le pastinache sono facili da coltivare come il cugino della carota. Possono essere facili da coltivare, ma non senza la loro parte di malattie e parassiti. Una di queste malattie, le foglie di pastinaca producono esattamente quello che sembra - pastinache con macchie sulle foglie
Amate i ciliegi ma avete pochissimo spazio per il giardinaggio? Nessun problema, prova a piantare alberi di ciliegio in vaso. I ciliegi in vaso funzionano molto bene se hai un contenitore abbastanza grande per loro, un ciliegio impollinatore se la tua varietà non è autoimpollinante e hai selezionato una varietà più adatta alla tua regione. Il
Il filodendro Congo Rojo è una pianta attraente per il clima caldo che produce fiori appariscenti e foglie interessanti. Prende il nome "rojo" dalle sue nuove foglie, che si spiegano in un rosso profondo e brillante. Come le foglie maturano, si sbiadiscono in un colore verde bordeaux. Continua a leggere per saperne di più sulla crescita di un filodendro Congo Rojo e Congo Rojo cura del filodendro.
Ci sono oltre 100 specie di Hoya, o pianta di cera. Molti di questi producono meravigliosi ombrelletti di piccoli fiori a forma di stella, ma alcune specie non producono fioriture o almeno fiori non vistosi. Se non ci sono fiori su Hoya, può darsi che tu abbia uno dei tipi non fiorenti o (più probabilmente) qualche difetto culturale stia causando il mancato fiorire della pianta.
Le bacche di aronia sono il nuovo superalimento o semplicemente una deliziosa bacca originaria del Nord America orientale? Davvero, sono entrambi. Tutte le bacche contengono antiossidanti e hanno proprietà antitumorali con la bacca di acai essendo la più recente propagandata. La bellezza delle bacche di aronia è che sono nativi qui negli Stati Uniti, il che significa che puoi crescere per conto tuo. I
Il nome euonymus racchiude molte specie, che vanno dalle piante rampicanti ai cespugli. Sono, per la maggior parte, sempreverdi, e le loro incarnazioni arbustive sono una scelta popolare in zone che registrano inverni rigidi. Alcuni inverni sono più rigidi di altri, tuttavia, e il danno invernale all'euonus può sembrare un duro colpo.