Vermi che mangiano sedano: sono bruchi sulle piante di sedano dannosi


Ti sorprenderebbe sapere che i vermi sulle piante di sedano sono bruchi della farfalla nera a coda di rondine? I giardinieri sentono spesso più rimpianti per la spedizione di bruchi di farfalle di quanto non farebbero per sterminare i cimici dei giardini o dei ragni. In questo articolo, scoprirai come gestire queste creature interessanti nel giardino.

Cosa sono i vermi del sedano?

Le larve della coda di rondine nera orientale ( Papillo polyxenes asterius ) sono talvolta viste nell'orto dove mangiano sedano, pastinache e carote. Potresti anche vederli nel giardino delle erbe dove mangiano aneto, prezzemolo e finocchio. Il loro aspetto cambia a seconda della loro fase di vita. I giovani vermi del sedano potrebbero assomigliare agli escrementi degli uccelli. Con l'avanzare dell'età, sviluppano strisce scure e chiare punteggiate da brillanti macchie gialle.

Una delle loro caratteristiche più sorprendenti è un osmeterium arancione brillante, che assomiglia a un paio di corna o antenne. Mantengono la struttura nascosta dietro la testa, ma possono portarla allo scoperto quando si sentono minacciati. Allo stesso tempo, rilasciano un odore sgradevole. Se questo non è sufficiente per mettere in guardia i predatori, essi possono gettare pellet di feci con la loro mandibola.

Controllare i vermi sul sedano o lasciare come pianta ospite?

Trovare questi "vermi" che mangiano il sedano presenta ai giardinieri un dilemma. Dovresti lasciarli stare e rischiare di perdere il raccolto, o dovresti sterminarli? Una cosa che potrebbe tranquillizzare la mente è che, mentre molte specie di farfalle sono in pericolo di estinzione, le rondini nere orientali sono sicure. Uccidere alcuni bruchi nel giardino non ridimensionerà la specie.

D'altro canto, i bruchi sulle piante di sedano potrebbero non indicare un problema serio. Le swallowtail orientali non si riuniscono in grandi quantità come alcune farfalle, quindi potresti trovare solo alcuni vermi larvali sul sedano. Perché non guardarli da vicino per vedere se fanno danni reali?

Sia che scelgano il sedano come pianta ospite o uno degli altri membri della famiglia delle carote, il controllo è lo stesso. Se ce ne sono solo pochi, puoi selezionarli a mano. Indossa i guanti e lascia cadere i bruchi in un barattolo di acqua saponata per ucciderli.

Se ritieni che la raccolta manuale sia particolarmente spiacevole, puoi spruzzarli con Bt (Bacillus thuringiensis), che uccide i bruchi impedendo loro di digerire il cibo. Ci vogliono alcuni giorni prima che i bruchi muoiano, ma non si nutriranno più delle tue piante. Questo metodo è usato al meglio sui giovani bruchi. Prova a usare neem spray su vecchi bruchi.

Articolo Precedente:
Mantenere cactus è un esercizio di pazienza. Fioriscono una volta all'anno, se è così, e possono crescere così lentamente che sembra che non stiano facendo nulla. Anche così, la loro stessa presenza nel paesaggio o in casa li fa sentire come le pietre angolari nel vostro ambiente. Ecco perché è così importante riconoscere l'insorgenza di malattie del cactus come la putrefazione delle radici e dei rami. Contin
Raccomandato
Con un nome come "Blue Star", questo ginepro sembra americano come la torta di mele, ma in realtà è originario dell'Afghanistan, dell'Himalaya e della Cina occidentale. I giardinieri adorano la stella blu per il suo fogliame denso, stellato, blu-verde e il suo grazioso portamento arrotondato.
Gli alberi da frutto sono generalmente potati per rimuovere il legno morto o malato, permettono a più luce di penetrare nella chioma delle foglie e di controllare l'altezza complessiva dell'albero per migliorare la raccolta. La potatura degli alberi di mango non fa eccezione. Certo, potresti lasciarli scappare, ma avresti bisogno di spazio significativo per un albero così grande e come diavolo potresti arrivare al frutto?
Hai un albero di fico nel tuo giardino? Forse hai notato strane macchie gialle che contrastavano nettamente con il fogliame verde altrimenti normale. Se è così, il colpevole molto probabilmente è il virus del mosaico di fichi, noto anche come mosaico di alberi di fico. Cos'è il Mosaico di Fico? Se
Il suono musicale dell'acqua è calmante e guardare freccette di pesce rosso può essere rilassante. Piccoli laghetti nel cortile permettono di goderti queste cose senza occupare grandi quantità di spazio nel tuo giardino. Continuate a leggere per saperne di più. Come costruire un piccolo stagno Di seguito troverai i passaggi per come costruire un piccolo laghetto: 1. Sc
Il timo è una delle erbe più versatili, con una varietà di cultivar e sapori. Cresce rapidamente in condizioni soleggiate e calde, ma può anche sopportare inverni rigidi. L'erba con gambo legnoso ha foglie piccole che aggiungono sapore alle ricette e un tocco aromatico a bustine e trattamenti di aromaterapia. Sa
I giardinieri usano parole come "imponente" o "statuario" per le piante di verbasco greche per una buona ragione. Queste piante, chiamate anche olimpionica greca ( Verbascum olympicum ), raggiungono un'altezza di 5 piedi o più, e producono quantità così generose di fiori gialli brillanti che, alla fine dell'estate, gli steli superiori sono completamente ricoperti da essi. C