Vermi che mangiano sedano: sono bruchi sulle piante di sedano dannosi


Ti sorprenderebbe sapere che i vermi sulle piante di sedano sono bruchi della farfalla nera a coda di rondine? I giardinieri sentono spesso più rimpianti per la spedizione di bruchi di farfalle di quanto non farebbero per sterminare i cimici dei giardini o dei ragni. In questo articolo, scoprirai come gestire queste creature interessanti nel giardino.

Cosa sono i vermi del sedano?

Le larve della coda di rondine nera orientale ( Papillo polyxenes asterius ) sono talvolta viste nell'orto dove mangiano sedano, pastinache e carote. Potresti anche vederli nel giardino delle erbe dove mangiano aneto, prezzemolo e finocchio. Il loro aspetto cambia a seconda della loro fase di vita. I giovani vermi del sedano potrebbero assomigliare agli escrementi degli uccelli. Con l'avanzare dell'età, sviluppano strisce scure e chiare punteggiate da brillanti macchie gialle.

Una delle loro caratteristiche più sorprendenti è un osmeterium arancione brillante, che assomiglia a un paio di corna o antenne. Mantengono la struttura nascosta dietro la testa, ma possono portarla allo scoperto quando si sentono minacciati. Allo stesso tempo, rilasciano un odore sgradevole. Se questo non è sufficiente per mettere in guardia i predatori, essi possono gettare pellet di feci con la loro mandibola.

Controllare i vermi sul sedano o lasciare come pianta ospite?

Trovare questi "vermi" che mangiano il sedano presenta ai giardinieri un dilemma. Dovresti lasciarli stare e rischiare di perdere il raccolto, o dovresti sterminarli? Una cosa che potrebbe tranquillizzare la mente è che, mentre molte specie di farfalle sono in pericolo di estinzione, le rondini nere orientali sono sicure. Uccidere alcuni bruchi nel giardino non ridimensionerà la specie.

D'altro canto, i bruchi sulle piante di sedano potrebbero non indicare un problema serio. Le swallowtail orientali non si riuniscono in grandi quantità come alcune farfalle, quindi potresti trovare solo alcuni vermi larvali sul sedano. Perché non guardarli da vicino per vedere se fanno danni reali?

Sia che scelgano il sedano come pianta ospite o uno degli altri membri della famiglia delle carote, il controllo è lo stesso. Se ce ne sono solo pochi, puoi selezionarli a mano. Indossa i guanti e lascia cadere i bruchi in un barattolo di acqua saponata per ucciderli.

Se ritieni che la raccolta manuale sia particolarmente spiacevole, puoi spruzzarli con Bt (Bacillus thuringiensis), che uccide i bruchi impedendo loro di digerire il cibo. Ci vogliono alcuni giorni prima che i bruchi muoiano, ma non si nutriranno più delle tue piante. Questo metodo è usato al meglio sui giovani bruchi. Prova a usare neem spray su vecchi bruchi.

Articolo Precedente:
Recentemente, cactus e altre piante grasse in piccoli terrari di vetro fantasia sono diventati un elemento caldo biglietto. Anche i grandi negozi di scatole sono saliti sul carro. Puoi andare in quasi tutti i Walmart, Home Depot, ecc. E acquistare un piccolo terrario fresco pieno di un mix di cactus e succulente vivi
Raccomandato
Il giallo Ash è una malattia devastante di frassini e piante affini. Può infettare anche i lillà. Scopri come riconoscere la malattia e cosa puoi fare per impedirlo in questo articolo. Che cosa è Ash Yellows? I gialli di cenere sono una malattia vegetale appena scoperta, rilevata per la prima volta negli anni '80. Pr
La piantagione di un compagno è un modo facile e molto efficace per rendere il tuo giardino il migliore possibile. Si basa su alcuni principi diversi, come l'abbinamento di piante che respingono gli insetti con quelli che ne soffrono e che soddisfano i bisogni di acqua e fertilizzanti. La lavanda ha alcuni requisiti specifici, il che significa che può essere piantata solo in alcune parti del giardino, ma è anche molto buona per proteggere altre piante dai parassiti. C
Il papavero artico offre un fiore perenne freddo e resistente che si adatta alla maggior parte delle regioni degli Stati Uniti. Chiamata anche pianta di papavero islandese, questa pianta erbacea a bassa crescita produce numerose fioriture monotone in un'ampia gamma di colori. Le condizioni di coltivazione del papavero islandese sono estremamente variabili, rendendo questa perenne a vita breve una scelta naturale per una varietà di situazioni paesaggistiche.
La magnolia del sud ( Magnolia grandiflora ) è un magnifico albero coltivato per le foglie verdi lucide e gli splendidi fiori bianchi. Straordinariamente flessibile per una magnifica fioritura ornamentale, la magnolia meridionale prospera non solo nel Sud, ma anche nel Pacifico nord-occidentale. Se stai pensando di piantare un albero di magnolia meridionale, ti consigliamo di leggere sugli alberi e le loro esigenze culturali.
Sappiamo tutti che alcune piante hanno organi riproduttivi maschili e alcune hanno una femmina e altre hanno entrambe. Che ne dici di asparagi? Ci sono davvero asparagi maschili o femminili? Se è così, qual è la differenza tra asparagi maschili e femminili? Continua a leggere per ottenere lo scoop su asparagi maschi contro femmine. C
Di Kathee Mierzejewski Puoi coltivare la passiflora ( Passiflora spp.) Nel terreno durante i normali mesi primaverili ed estivi oppure puoi piantarla in un contenitore in modo da poter portare la passiflora in casa durante l'inverno. Indipendentemente da ciò che fai, potresti chiederti: "È normale far cadere le foglie durante i mesi invernali?&