Stoccaggio attrezzi da giardino d'inverno: come pulire gli attrezzi da giardino per l'inverno


Quando arriva il freddo e il tuo giardino si sta esaurendo, si pone una bella domanda: che ne sarà di tutti gli attrezzi da giardinaggio in inverno? I buoni strumenti non sono economici, ma se li tratti bene dureranno per anni. Continua a leggere per conoscere la manutenzione degli attrezzi del giardino d'inverno e come pulire gli attrezzi da giardino per l'inverno.

Come pulire gli attrezzi da giardino per l'inverno

Un buon primo passo nella preparazione degli attrezzi da giardino per l'inverno è quello di pulire a fondo tutti i tuoi attrezzi. Utilizzare una spazzola di metallo ruvida, come quella usata per pulire le griglie, per rimuovere lo sporco dalle parti metalliche degli strumenti. Seguire con uno straccio asciutto e, se necessario, uno straccio umido. Sfregare via la ruggine con un pezzo di carta vetrata.

Una volta che il tuo utensile è pulito, puliscilo con uno straccio oliato. L'olio motore va bene, ma l'olio vegetale è altrettanto efficace e meno tossico. Rimuovere eventuali schegge dalle impugnature di legno con un pezzo di carta vetrata, quindi asciugare l'intera impugnatura con olio di lino.

Lo stoccaggio degli attrezzi da giardino è importante anche per la longevità dei tuoi strumenti. Conserva i tuoi strumenti su un rack per evitare che cadano o, peggio, cadano su di te. Assicurati che le tue maniglie in legno non poggino su terra o cemento, in quanto ciò può portare a marcire.

Preparare attrezzi da giardino aggiuntivi per l'inverno

La manutenzione degli attrezzi da giardinaggio invernali non si ferma alle pale e alle zappe. Scollegare tutti i tubi e i sistemi di irrigazione; se lasciati fuori durante l'inverno potrebbero scoppiare. Scolali dall'acqua, toppa i buchi e avvolgili ordinatamente per evitare attorcigliamenti che potrebbero consumarsi nei buchi durante l'inverno.

Esegui il tosaerba finché non si esaurisce il carburante; lasciare il combustibile per sedersi durante l'inverno può degradare le parti in plastica e gomma e quelle in metallo ruggine. Rimuovere le lame e affilarle e oliarle. Raschiare o sciacquare via l'erba e lo sporco accumulati. Scollegare la batteria e le candele per evitare che si avviino accidentalmente durante l'inverno.

Articolo Precedente:
Un prato ben curato mette in risalto il resto del paesaggio con i suoi toni verdi ricchi e la sua texture morbida e vellutata. Tuttavia, ottenere e mantenere quel prato perfetto può essere abbastanza complicato. L'erba del tappeto erboso richiede la falciatura, la concimazione e l'irrigazione per mantenerla al massimo dell'aspetto.
Raccomandato
Un vecchio metodo per controllare le erbe infestanti nella zona degli asparagi era di versare l'acqua da un gelatiere sopra il letto. L'acqua salata ha effettivamente limitato le erbacce ma col tempo si accumula nel terreno e può causare problemi. Sapere come usare il sale sugli asparagi e quando troppo è troppo per queste deliziose piante.
Le erbe del tappeto erboso sono preda di numerosi problemi di parassiti e malattie. Trovare il fungo della ruggine nelle aree del prato è un problema comune, specialmente quando sono presenti umidità o rugiada in eccesso. Continua a leggere per ulteriori informazioni sul controllo della ruggine sull'erba.
Anche se i pomodori hanno bisogno di sole pieno e temperature calde per prosperare, ci può essere troppo di una cosa buona. I pomodori sono estremamente sensibili ai flussi di temperatura, sia superiori che inferiori. Quando le temperature sono superiori a 85 gradi F. (29 C.) durante il giorno e le notti rimangono intorno a 72 F.
Passa vicino a qualsiasi lago, stagno, fiume o palude che sia stato lasciato all'attenzione di Madre Natura e troverai tife ( Typha latifolia ). Chiedi a chiunque sia responsabile di mantenere queste stesse aree come parte di un paesaggio artificiale (come un giardino) e le opinioni su quelle piante di tifa o sul controllo del tifa saranno o "Non sono meravigliose
Cos'è un cetriolo al limone? Sebbene questa rotonda, la verdura gialla sia spesso coltivata come novità, è apprezzata per il suo sapore dolce e dolce e per la sua consistenza fresca e croccante. (A proposito, i cetrioli di limone non hanno il sapore di agrumi!) Come ulteriore vantaggio, le piante di cetriolo limone continuano a produrre più avanti nella stagione rispetto alla maggior parte delle altre varietà. Con
I gigli di Calla non rilasciano petali come molte altre piante quando i loro fiori sono sbocciati. Una volta che il fiore calla inizia a morire, si arrotola in un tubo, diventando spesso verde all'esterno. Questi fiori spesi sulle piante di calla sono fatti, non hanno scopo e devono essere tagliati via