Quali verdure hanno la vitamina E - verdure in crescita ad alto contenuto di vitamina E


La vitamina E è un antiossidante che aiuta a mantenere cellule sane e un forte sistema immunitario. La vitamina E ripara anche la pelle danneggiata, migliora la vista, equilibra gli ormoni e ispessisce i capelli. Tuttavia, la Harvard School of Public Health afferma che la maggior parte delle persone non riceve 15 mg. di vitamina E al giorno - il livello giornaliero ottimale raccomandato per gli adulti. Continuate a leggere per un utile elenco di verdure ricche di vitamina E che potete coltivare nel vostro giardino o acquistare sul mercato degli agricoltori locali.

Le verdure ricche di vitamina E possono aiutare

Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti concorda sul fatto che la maggior parte degli americani adulti non ne ha mai abbastanza di molti nutrienti importanti, compresa la vitamina E. I bambini e gli adulti oltre i 51 anni sono particolarmente a rischio di non assumere abbastanza di questo nutriente essenziale.

Se pensi di essere tra quelli che potrebbero essere carenti di vitamina E, è sempre possibile integrare la tua dieta con pillole vitaminiche. Tuttavia, secondo Scientific American, il corpo non assorbe forme sintetiche di vitamina E con la stessa efficacia della vitamina E nella sua forma naturale.

Uno dei modi migliori per assicurarti di averne abbastanza è mangiare verdure ad alto contenuto di vitamina E. Le verdure coltivate localmente (o coltivate in casa) offrono i più alti livelli di vitamine e minerali. Mangia verdure entro 72 ore dalla vendemmia perché le verdure possono perdere dal 15 al 60% delle loro sostanze nutritive se non vengono consumate durante quel periodo.

Verdure ad alto contenuto di vitamina E

Un certo numero di varietà di frutta sono ottime per la vitamina E, come l'avocado, ma quali verdure hanno la vitamina E? Di seguito è riportato un elenco delle migliori verdure per l'assunzione di vitamina E:

  • Bietole
  • bietola
  • Cime di rapa
  • Cavolo verde
  • Senape
  • cavolo
  • Spinaci
  • Semi di girasole
  • Patate dolci
  • Yams
  • Pomodori

Mentre queste deliziose verdure potrebbero non essere in cima alla lista delle verdure per la vitamina E, incorporarle nella dieta può ancora aumentare i livelli:

  • Asparago
  • Lattuga
  • carciofi
  • broccoli
  • peperoni rossi
  • Prezzemolo
  • porri
  • Finocchio
  • cavoletti di Bruxelles
  • Cipolle
  • Zucca
  • rabarbaro
  • fagioli
  • Cavolo
  • Ravanelli
  • Ocra
  • Semi di zucca

Articolo Precedente:
Cos'è un fiore di garzetta? Conosciuto anche come fiore di garzetta bianca, orchidea di gru o orchidea con frange, il fiore di garzetta ( Habanaria radiata ) produce strappy, foglie verde intenso e bellissimi fiori che assomigliano a uccelli puri bianchi in volo. Continua a leggere per saperne di più su questa pianta esotica.
Raccomandato
Il mughetto è invasivo? Il mughetto ( Convallaria majalis ) è una pianta perenne che cresce da rizomi sotterranei a gambo che si diffondono orizzontalmente, spesso con incredibile velocità. Si riproduce anche dai semi. In ogni caso, quanto è invasivo il mughetto? Dovrei piantare Lily of the Valley? La
Se stai coltivando meloni pepino, come in qualsiasi coltura, potresti avere qualche problema con i parassiti del melone pepino e chiedermi "cosa sta mangiando il mio pepino melone". Con il loro sapore dolce e piacevole, non c'è da meravigliarsi che i parassiti siano visitatori frequenti su questi meloni, ma è necessario identificarli per trattarli.
Una stagione di crescita umida è una cattiva notizia per un raccolto di cipolla. Molte malattie, molte delle quali fungine, invadono il giardino e rovinano le cipolle in tempi caldi e umidi. Continua a leggere per scoprire le malattie della cipolla e il loro controllo. Malattie della cipolla e loro controllo È difficile capire la differenza tra le molte malattie che colpiscono le piante di cipolla.
Hai annaffiato e diserbato e combattuto contro il temibile tritone. Durante l'estate le tue poche piccole piante sono cresciute, cresciute e cresciute e hai terminato la stagione con una dozzina o più di zucche dalla pelle abbronzata e commestibili. Per quanto siano deliziosi, non puoi mangiarli tutti in una volta!
Quindi la tua vite di zucca è gloriosa, grande e sana, con foglie verde scuro e persino fiorita. C'è un problema Non vedi alcun segno di frutta. Le zucche si autoimpollinano? O dovresti dare una mano alla pianta e, in tal caso, come impollinare le zucche? Il seguente articolo contiene informazioni sull'impollinazione delle piante di zucca e delle zucche impollinatrici.
I fiori di Banksia sono originari dell'Australia, dove i famosi fiori selvatici sono molto apprezzati per la loro bellezza, versatilità e tolleranza alla siccità. Continuate a leggere per ulteriori informazioni su banksia fiori e banksia cura delle piante. Informazioni Banksia Banksia ( Banksia spp.)