Che cosa è un acaro del ragno rosso: identificazione e controllo degli acari del ragno rosso


Gli acari rossi sono un parassita del giardino che colpisce una grande varietà di piante, ma è più comunemente influenzato da azalee e camelie. Una volta che si ottiene un'infestazione, troverete acari di ragno rosso ovunque nella pianta ed è importante prendersi cura dell'infestazione prima che la pianta diventi permanentemente danneggiata. Diamo un'occhiata al controllo degli acari del ragno rosso.

Cos'è un acaro rosso?

Gli acari rossi possono essere uno dei due tipi di acari, l'acaro rosso europeo o l'acaro rosso meridionale. L'acaro rosso più comune è la varietà meridionale. L'acaro europeo è normalmente visibile solo sui meli, mentre l'acaro del ragno meridionale attacca una varietà molto più ampia di piante.

Un acaro ragno è legato ai ragni ed è un aracnide, ma è più piccolo e ha una sola sezione del corpo (dove i ragni ne hanno due).

Identificazione degli acari del ragno rosso

Una pianta infestata da acari rossi inizierà a sembrare malsana e avrà un aspetto polveroso nella parte inferiore delle foglie. Un'ispezione ravvicinata rivelerà che la polvere si sta effettivamente muovendo ed è in effetti l'acaro dei ragni. La pianta può anche avere una cinghia sul lato inferiore o sui rami della pianta.

Non si possono facilmente distinguere i dettagli degli acari rossi a occhio nudo, ma una semplice lente d'ingrandimento può rendere più visibili i dettagli. Un acaro rosso sarà tutto rosso. Ci sono altri tipi di acari di ragno, come l'acaro a due punte, che sono parzialmente rossi. Gli acari dei ragni rossi saranno tutti rossi. Bussare un po 'su un foglio bianco renderà più facile distinguere i colori.

Come controllare gli acari del ragno rosso

Gli acari rossi dei ragni sono i più attivi in ​​condizioni di tempo freddo, quindi è più probabile che li vediate infestati in primavera o in autunno.

Il modo migliore per controllare gli acari rossi è attraverso l'uso dei loro predatori naturali. Si usano comunemente le lacewing e le coccinelle, ma si possono usare anche gli acari predatori. Tutti questi predatori di acari spider sono disponibili presso rinomati centri di rifornimento di giardinaggio e siti web.

Puoi anche usare i pesticidi per eliminare gli acari dei ragni rossi. I saponi e gli oli insetticidi funzionano meglio. Dovresti stare attento a usare i pesticidi anche se uccideranno anche i loro predatori naturali e gli acari del ragno rosso potrebbero semplicemente spostarsi dall'area trattata con pesticidi a quelle non trattate.

Naturalmente, il modo migliore per eliminare gli acari dei ragni rossi è assicurarsi di non metterli nel primo pugno. Lavorare per mantenere le piante sane e le aree intorno alle piante prive di detriti e polvere per tenere lontani gli acari rossi. Inoltre, assicurati che le piante abbiano abbastanza acqua. L'acqua aiuterà a mantenere lontani gli acari rossi, in quanto preferiscono ambienti molto secchi.

Articolo Precedente:
Quando vedi le formiche sui germogli di camelia, puoi scommettere che ci sono afidi nelle vicinanze. Le formiche amano dolci zuccherati e gli afidi producono una sostanza dolce chiamata melata mentre si nutrono, quindi le formiche e gli afidi sono perfetti compagni. Infatti, le formiche amano così tanto la melata che proteggono le colonie di afidi dai loro nemici naturali, come le coccinelle.
Raccomandato
La pianta della cicoria ( Cichorium intybus ) è una biennale erbacea che non è originaria degli Stati Uniti ma si è fatta casa. La pianta può essere trovata in crescita selvatica in molte zone degli Stati Uniti e viene utilizzata sia per le sue foglie che per le sue radici. Le piante erbacee sono facili da coltivare in giardino come coltura stagionale. Se
Originaria dell'Europa e dell'Asia, l'erba infestante ( Tribulus terrestris ) è una pianta cattiva e cattiva che crea scompiglio ovunque cresca. Continua a leggere per conoscere il controllo della puncturevine. Controllo puncturevine Questa pianta a bassa crescita, che forma un tappeto, è considerata un'erba nociva in diversi stati, tra cui Nevada, Oregon, Washington, California, Colorado e Idaho.
L'anziano americano ( Sambucus canadensis ) viene spesso coltivato per le sue inedite bacche da degustazione, troppo astringente per mangiare crudo ma delizioso in crostate, gelatine, marmellate e, a volte, anche trasformato in vino. Questo arbusto, autoctono del Nord America, è abbastanza facile da coltivare, ma un'applicazione di fertilizzante per il sambuco aiuterà a garantire il miglior frutto.
La zona 3 è una delle zone più fredde degli Stati Uniti, dove gli inverni sono lunghi e freddi. Molte piante semplicemente non sopravviveranno in condizioni così difficili. Se stai cercando aiuto nella scelta di alberi resistenti per la zona 3, questo articolo dovrebbe aiutare con i suggerimenti. Zone 3 Selezione dell'albero Gli alberi che pianterai oggi diventeranno enormi piante architettoniche che formano la spina dorsale attorno alla quale progettare il tuo giardino. S
Cosa sarebbe l'estate senza bacche? Le more sono una delle più facili da coltivare e fare volontariato come piante selvatiche in molte parti del Nord America. Sono abbastanza stoici e resistenti, non dati a molti problemi di parassiti o malattie, ad eccezione dei problemi fungini. La putrefazione del frutto del Blackberry Penicillium è una malattia fungina che si verifica principalmente nei frutti post-raccolta.
Le piante di amaranto di globo sono originarie dell'America centrale, ma fanno bene in tutte le zone di resistenza agli impianti dell'USDA. La pianta è un tenero annuale, ma tende a riseminare se stessa per anni di consistenti fioriture nella stessa area. Imparare a coltivare l'amaranto di globo è facile e le sue fioriture rotonde attireranno le farfalle e gli importanti impollinatori di giardini.