Propagazione di Holly Shrubs con Holly Cuttings


Talee di agrifoglio sono considerate talee di legno duro. Questi differiscono dalle talee di legno tenero. Con talee di conifere, si dovrebbe prendere tagli di punta dalle estremità del ramo. Quando si propagano i cespugli di agrifoglio, le barbatelle vengono prese dalla nuova crescita di quell'anno.

Propagazione di arbusti di agrifoglio

Talee di agrifoglio sono costituite da canne di nuova crescita che sono state rimosse dal cespuglio di agrifoglio. Una volta che hai queste canne, puoi tagliarle a pezzi di circa sei pollici di lunghezza.

Propagare l'agrifoglio dovrebbe essere fatto mentre il cespuglio è dormiente. Se il tuo agrifoglio è deciduo, questo significa che le tue talee non avranno foglie su di esse. Anche se non hanno foglie, vedrai dossi sulle canne. Questi sono conosciuti come unioni gemelle. Qui è dove cresceranno le foglie dell'anno successivo. Per gli agrifogli sempreverdi, si effettuano le talee quando il tempo è freddo e si devono togliere tutte le altre due serie di foglie dalle talee. L'unione dei germogli sugli Hollies sempreverdi sarà dove le foglie incontrano la radice.

Quando si sta propagando l'agrifoglio e si rimuove un pezzo dalla pianta stessa, si dovrebbe tagliare in basso appena sotto uno dei bud bud. Quindi, da questo pezzo taglierai parzialmente circa tre quarti di pollice sopra un'altra unione di gemme, che dovrebbe darti un buon 6 pollici di taglio che può essere piantato.

Seguendo questa procedura vi aiuterà a sapere quale è la fine superiore e quale è la parte inferiore di impianto delle talee di agrifoglio. Questo aiuta anche perché le talee sono ora considerate "ferite" e una pianta ferita svilupperà radici dove la callosità si sviluppa sulla lesione ai cespugli di agrifoglio.

Come far crescere le talee di agrifoglio

La coltivazione di talee di agrifoglio non è affatto difficile. Prenderai semplicemente le talee e le immergi in un composto usato per il radicamento. Ci sono vari punti di forza per la mescolanza radicale e il tuo negozio di giardinaggio può farti sapere quale ti serve per coltivare l'agrifoglio.

Per i tipi decidui, prendi i tagli intinti e allineali in modo che le estremità intinte siano uniformi. In questo modo puoi prendere le talee e legarle in fasci.

Avrai voglia di piantare il tuo agrifoglio in una zona del tuo giardino che riceve pieno sole. Trova quell'area e scava una buca profonda almeno 12 pollici. Assicurati che il tuo buco sia abbastanza grande da contenere tutti i fasci che hai fatto delle talee. Metti questi fagotti nel buco sottosopra. C'è una ragione per questo.

Vuoi il culo delle talee rivolto verso l'alto. Assicurati di immergere completamente le talee in crescita nel terreno, circa sei centimetri sotto la superficie. Coprire queste talee con terra completamente. Non vuoi che nessuna parte delle crescenti varietà di agrifoglio rimanga attaccata al suolo.

Assicurati di contrassegnare la tua area di coltivazione con una puntata in modo da trovarli quando inizi a fare giardinaggio in primavera. Potresti anche usare la torba umida per coprire le talee prima di metterle sopra il terreno.

In primavera vedrai apparire i cespugli di agrifoglio. Puoi trapiantarli o lasciarli dove sono.

* In alternativa, puoi semplicemente piantare le talee (senza seppellirle) non appena le prendi nel tardo autunno o quando il terreno non è congelato.

Per i tipi sempreverdi, attaccare le estremità trattate con ormone radicante a circa 3/4 a un pollice in profondità in un mezzo di sabbia grossa - in una zona adatta all'aperto. Questi dovranno essere annaffiati frequentemente durante l'autunno, poiché la sabbia si scaricherà rapidamente. A meno che i tuoi inverni non siano particolarmente asciutti, non c'è bisogno di irrigazione durante questo periodo, specialmente se hai la neve.

Riprendi l'irrigazione in primavera e continua per tutta l'estate. Questo metodo funziona meglio se le talee vengono lasciate fino alla primavera successiva, momento in cui dovrebbe esserci un'adeguata crescita delle radici da trapiantare altrove.

Articolo Precedente:
I fiori di zucca sono gloriose fioriture dorate, che non sono solo attraenti, ma anche buone da mangiare. La raccolta dei fiori di zucca come cibo richiede una piccola conoscenza della biologia riproduttiva della pianta. Al fine di garantire la frutta, è necessario sapere quando raccogliere i fiori di zucca e quali scegliere.
Raccomandato
Le piante d'appartamento sono belle da avere in giro e sono un piacere crescere quando le cose vanno come dovrebbero. Tuttavia, quando la tua pianta ha un aspetto appariscente invece che pimpante, può essere difficile individuarne la ragione. Cosa c'è di sbagliato nel mio impianto? Buona domanda!
Eliminare quackgrass ( Elymus repens ) nel tuo giardino può essere complicato ma può essere fatto. Sbarazzarsi di quackgrass richiede persistenza. Continua a leggere per imparare come sbarazzarsi di quackgrass dal tuo cortile e aiuole. Che aspetto ha Quackgrass? L'identificazione di Quackgrass è piuttosto semplice. C
Il fertilizzante per i pasti a base di ossa viene spesso utilizzato dai giardinieri biologici per aggiungere fosforo al terreno del giardino, ma molte persone che non hanno familiarità con questo emendamento del terreno organico possono chiedersi: "Che cos'è il pasto osseo?" E "Come usare il pasto osseo sui fiori?&
Molte persone non si rendono conto che una pianta di semi di senape è la stessa pianta di una pianta di senape ( Brassica juncea ). Questa pianta versatile può essere coltivata come una verdura e mangiata come altre verdure o, se è permesso fiorire e andare a seme, i semi di senape possono essere raccolti e utilizzati come spezie in cucina o macinati in un condimento popolare. I
Hostas è una delle piante da giardino più popolari a causa della loro facile manutenzione. Coltivati ​​principalmente per il loro fogliame, gli hostas sono disponibili in verdi solidi o variegati, blu e gialli. Con centinaia di varietà disponibili, un grande giardino all'ombra potrebbe essere riempito con hostas diversi senza ripetizione di uno solo. La ma
È difficile non innamorarsi di una felce di Boston. Sebbene possa evocare immagini di sale vittoriane drammatiche e antiquate, la felce di Boston funziona altrettanto bene in un ambiente moderno. La felce di Boston prospera in condizioni di scarsa luminosità e richiede solo una cura moderata per mantenerla sana e rigogliosa.