Che cos'è il kudzu: informazioni su Wild Kudzu Vine e la sua rimozione


Cos'è il kudzu? Kudzu è una di quelle buone idee fatte male, come molti scherzi di Frat. La pianta è originaria del Giappone e cresce letteralmente come un'erbaccia con viti che possono superare i 100 piedi di lunghezza. Questo bel parassita ha iniziato a prendere il sopravvento sulla vegetazione autoctona e sugli spazi selvaggi di molte delle nostre regioni più calde. La rimozione della vite di Kudzu è un problema locale diffuso in gran parte degli Stati Uniti del sud. Puoi fare la tua parte con un po 'di persistenza e un po' di assistenza chimica.

Cos'è il Kudzu?

Kudzu fu introdotto negli Stati Uniti negli anni '30 per aiutare nel controllo dell'erosione. Veniva anche usato come foraggio e oltre 300.000 ettari sono stati piantati negli stati meridionali. La vite può crescere fino a 12 piedi in un giorno e non è pignolosa su terreni poveri e condizioni sfavorevoli. Le viti crescono su quasi tutte le strutture, comprese le case, e nascondono dalla vista interi edifici in luoghi non controllati. La rimozione della vite di Kudzu è essenziale per riprendere gli spazi selvaggi e atterrare in molti stati.

La vite kudzu selvatica è originaria del Giappone e delle regioni dell'Asia calde e temperate. La pianta è perenne nella famiglia dei piselli e produce steli rampanti che si avvolgono e si intrecciano uno sull'altro. Si sono naturalizzati nei loro stati adottivi e diventano erbacce nocive e invasive che competono facilmente con le specie native.

Le viti selvatiche di kudzu si diffondono con steli vegetativi chiamati stoloni. Possono essere molto difficili da sradicare in aree che sono state invase da viti incontrollate. Ha anche radici molto profonde che sono quasi impossibili da estrarre completamente. C'è una corona principale e quindi corone più piccole come radice degli steli agli internodi. Qualsiasi corona rimasta nel terreno può essere utilizzata per il rinnovamento della pianta. Per questo motivo, il controllo della vite di kudzu può iniziare con mezzi meccanici, ma deve terminare con trattamenti chimici per uccidere completamente tutto il materiale vegetale.

Come sbarazzarsi di Kudzu

Idealmente, semplicemente tirando fuori le viti pesanti si impedirebbe il ritorno del kudzu. Tuttavia, è ancora necessario uccidere ciascuno dei gambi radicati sulle loro corone. Tagliare o tagliare la vegetazione a terra fornisce il primo passo nella rimozione. Poi è il momento di tirare fuori i grandi cannoni sotto forma di erbicidi chimici.

Un pennello killer con triplocyr o 2, 4D con dicamba può essere sufficiente per uccidere la pianta dopo ripetute applicazioni. Questa sarà una battaglia di diverse stagioni, in quanto la pianta potrebbe restituire il prossimo periodo di crescita con una vendetta. Come sbarazzarsi di kudzu per certo in una stagione? La tua migliore opzione è un diserbante sistemico molto simile al glifosato. Dopo la falciatura estiva dovrai spruzzare con una soluzione al 5% mescolata con un tensioattivo per il contatto completo con la pianta.

Se le applicazioni chimiche non ti piacciono, sembra che dovrai utilizzare solo la trazione meccanica e il taglio e vivere con i risultati. Il kudzu sovrabbondante con le capre sembra portare un certo controllo naturale e fornisce un eccellente valore nutrizionale. I gambi tagliati lasciati compost nel terreno aiutano a fissare l'azoto poiché la pianta è un legume.

Se tutto il resto fallisce, abbraccia la pianta. È un materiale eccellente per la tessitura dei cesti, oppure puoi fare la farina dalle radici e aggiungere le foglie alle ricette. C'è anche una ricetta antica per la medicina kudzu per aiutare a sconfiggere l'alcolismo. Qualunque sia il metodo che scegli, ricorda che il controllo della vite di kudzu è una battaglia sulla quale dovrai essere persistente a meno che tu non voglia l'insalata di kudzu ogni giorno della tua vita.

Articolo Precedente:
Ci sono molte ragioni per creare letti rialzati nel paesaggio o nel giardino. I letti rialzati possono essere un rimedio facile a condizioni di terreno povere, come terreni rocciosi, calcosi, argillosi o compatti. Sono anche una soluzione per spazio giardino limitato o l'aggiunta di altezza e consistenza ai cantieri piani
Raccomandato
Come far crescere l'erba all'ombra è stato un problema per i proprietari di case da quando i prati sono diventati di moda. Milioni di dollari vengono spesi ogni anno in pubblicità promettendo prati verdi lussureggianti che crescono sotto gli alberi nel cortile e altri milioni sono spesi dai proprietari di case alla ricerca di quel sogno.
Le camomille sono piccole piante allegre. Dolcemente profumato come le mele fresche, le camomille vengono utilizzate come bordi ornamentali aiuole, piantate in giardini di cottage e di erbe, o coltivate come sostituti del prato di facile manutenzione e impollinatori. Sono anche usati come difesa contro i parassiti e le malattie nell'orto
Le piante di verbasco, che possono raggiungere altezze di 6 piedi (2 m.) Sono considerate erbacce nocive da alcune persone, mentre altri le considerano erbe preziose. Continuate a leggere per saperne di più sull'uso di erbe di verbasco nel giardino. Verbasco come trattamenti a base di erbe Verbasco ( Verbascum thapsus ) è una pianta erbacea che produce grandi foglie lanose verde-grigie e fiori gialli brillanti in estate, seguiti da frutti marroncini a forma di uovo in autunno.
Gli elleboro sono piante bellissime che producono fiori attraenti e setosi di solito nei toni del rosa o del bianco. Sono cresciuti per i loro fiori, quindi può essere una vera delusione quando questi fiori non si presentano. Continua a leggere per saperne di più sulle ragioni per cui un Elleboro non fiorisce e come incoraggiare la fioritura.
I giardinieri amano l'Elleboro, tra le prime piante a fiorire in primavera e l'ultimo a morire in inverno. E anche quando le fioriture svaniscono, queste perenni sempreverdi hanno foglie lucenti che ornano il giardino tutto l'anno. Quindi, quando i parassiti di Elleboro attaccano le tue piante, vorrai saltare dentro per salvarle dai danni
Le mele sono di gran lunga il frutto più popolare in America e oltre. Questo significa che l'obiettivo di molti giardinieri è avere un melo tutto per loro. Sfortunatamente, i meli non sono adatti a tutti i climi. Come molti alberi fruttiferi, le mele hanno bisogno di un certo numero di "ore fresche" per preparare la frutta.