Cos'è il virus del mosaico di fico - Suggerimenti per il trattamento del mosaico di fico


Hai un albero di fico nel tuo giardino? Forse hai notato strane macchie gialle che contrastavano nettamente con il fogliame verde altrimenti normale. Se è così, il colpevole molto probabilmente è il virus del mosaico di fichi, noto anche come mosaico di alberi di fico.

Cos'è il Mosaico di Fico?

Se sospetti che il virus sia il problema con il tuo albero di fico, sarà utile stabilire esattamente quale mosaico di fico sia. Il mosaico del fico è causato da diversi virus indeterminati. Recentemente, un virus, un closteovirus o una scia di foglie di fico, è stato associato al mosaico dell'albero di fichi proprio come avviene per quasi tutti i fichi malati. Il virus del fico viene quasi sicuramente introdotto nella pianta attraverso l'acaro eriofita ( Aceria fici ) e in aggiunta attraverso ritagli vegetativi e innesti.

Il virus del mosaico di fichi non discrimina, affliggendo allo stesso modo foglie e frutti. Sulle foglie, come accennato, le macchie gialle del mosaico sono chiaramente visibili e tendono a sanguinare nel verde altrimenti sano della foglia. Queste lesioni possono essere distanziate uniformemente sulla superficie fogliare o essere scheggiate a caso attraverso la lama fogliare.

Alla fine, una striscia color ruggine appare lungo il bordo della lesione del mosaico, che è un risultato diretto della morte delle cellule epidermiche o sub-epidermiche. Le lesioni del mosaico del fico sulla frutta sono simili nell'aspetto, sebbene non del tutto pronunciate. Il risultato nella maggior parte delle cultivar del virus del fico è un calo prematuro della frutta o una produzione minima di frutta.

Gli alberi di fico della Black Mission sono più seriamente danneggiati delle sue relazioni, Kadota e Calimyrna. Ficus palmata o alberi generati da piantine con F. palmata poiché il genitore maschio è immune al mosaico dell'albero di fico.

Come trattare la malattia del mosaico di fichi

Quindi, come facciamo a trattare la malattia del mosaico di fichi? Ci sono buone notizie e cattive notizie, quindi portiamo via le cattive notizie. Se il tuo albero di fico mostra segni di mosaico di fichi, non ci sono controlli chimici che dimostrino efficacia nel trattamento o nello sterminio di questa malattia.

Controllare gli acari di fico, quindi, potrebbe essere la tua unica speranza per il trattamento della malattia del mosaico di fichi. Una varietà di oli orticoli (olio vegetale, olio di agrumi, ecc.) Può essere utilizzata per gestire l'infiltrazione degli acari e, quindi, aiutare nella cessazione o almeno nella progressione della malattia.

Idealmente, prima di piantare un albero di fico, scegli alberi che non mostrano segni di mosaico di alberi di fico. Ovviamente, non trapiantare o prendere talee da qualsiasi albero di fico che si sospetta possa essere infetto da mosaico.

Articolo Precedente:
L'aggiunta di Twinspur al giardino non solo fornisce colore e interesse, ma questa deliziosa piccola pianta è ideale per attirare utili impollinatori nell'area. Continua a leggere per informazioni sulla crescita dei fiori Twinspur. Twinspur Plant Info Cos'è Twinspur? Twinspur ( Diascia ), a volte noto come Diascia del barbiere, è un annuale tentacolare che aggiunge bellezza e colore a letti, bordi, giardini rocciosi e contenitori. L
Raccomandato
Yucca è una pianta sempreverde caratteristica con rosette di foglie rigide, succulente, a forma di lancia. Le piante di yucca di dimensioni arbustive sono spesso la scelta per il giardino di casa, ma alcune varietà come l'albero di Joshua o la yucca gigante sono in realtà alberi boscosi che raggiungono altezze di 10 o 30 piedi. L
L'ombrella piatta è un'erba ornamentale spesso visibile ai bordi di fiumi e stagni. È una stagione calda perenne e cresce meglio nelle zone dell'USDA da 8 a 11. La pianta può diventare invasiva in alcune aree, quindi è importante acquisire familiarità con la pianta e riconoscerne le caratteristiche prima di aggiungerla al vostro giardino. Cos
Niente urla "La primavera è qui!" Come un letto pieno di tulipani e narcisi in fiore. Sono i precursori della primavera e il clima più piacevole da seguire. I bulbi fioriti di primavera punteggiano i nostri paesaggi e decoriamo le nostre case per la Pasqua con giacinti in vaso, narcisi e tulipani.
Ci sono così tanti nomi di piante da imparare così com'è, quindi perché usiamo anche i nomi latini? E esattamente quali sono i nomi delle piante latine comunque? Semplice. I nomi scientifici delle piante latine sono usati come mezzo per classificare o identificare piante specifiche. Impariamo di più sul significato dei nomi di piante latine con questa breve ma dolce guida alla nomenclatura botanica. Qua
La vite pergola è una bella pianta subtropicale, che produce fiori profumati rosa e bianchi per la maggior parte dell'anno. Con la giusta cura, coltivare una vite pergola può essere molto gratificante. Continua a leggere per saperne di più su come coltivare le viti pergola nel tuo giardino di casa. I
Le lenticchie ( Lens culinaris Medik), della famiglia delle Leguminose, sono un'antica coltura mediterranea cresciuta più di 8.500 anni fa, che si dice sia stata trovata in tombe egizie risalenti al 2400 aC. Un legume alimentare altamente nutritivo, coltivato principalmente per seme e frequentemente mangiato come dhal, le lenticchie sono coltivate come coltura annuale durante le stagioni fredde e in zone con precipitazioni limitate.