Formiche nelle piante del contenitore: Aiuto, ho formiche nelle mie piante d'appartamento


Aiuto, ho delle formiche nelle mie piante d'appartamento! Le formiche in una pianta d'appartamento non sono mai una vista gradita. Liberarsene può essere ancora più frustrante, specialmente se continuano a tornare, ma ci sono cose che puoi fare. Continuate a leggere per scoprire come sbarazzarsi di formiche nelle piante dei contenitori e tenerli lontani.

Formiche in una pianta d'appartamento

Che ci crediate o no, le formiche di solito non attaccano le piante a titolo definitivo. Molto probabilmente non seguono la tua pianta, ma piuttosto afidi, scaglie o cocciniglie - piccoli insetti che possono danneggiare la tua pianta. Le formiche amano nutrirsi della melata, gli escrementi dolci e nutrienti che producono questi insetti, quindi lavoreranno davvero per proteggere i parassiti dai loro nemici naturali.

Le formiche in una pianta d'appartamento sono un segno che la tua pianta ha altri problemi e che peggioreranno.

Liberarsi delle formiche nelle piante in vaso

Il modo più efficace per sbarazzarsi di formiche nelle piante in vaso è una combinazione di innesco e uso di sapone insetticida.

Compra un po 'di esca per le formiche e posizionalo lungo i sentieri che vedi lontano dalla pianta. Le probabilità sono che le formiche abbiano un nido più grande all'esterno. Porteranno questa esca nel nido, pensando che sia cibo e uccideranno l'intera colonia. Ciò ridurrà la tua probabilità di problemi con le formiche in futuro.

Quindi, prendi la pianta all'esterno e immergila appena sopra la superficie del terreno in una soluzione da 1 a 2 cucchiai di sapone insetticida a 1 litro d'acqua. Lasciare riposare per 20 minuti. Questo dovrebbe uccidere tutte le formiche che vivono nel terreno. Spazzola via tutte le formiche ancora sulla pianta stessa. Rimuovere la pianta dalla soluzione e lasciarla scolare completamente.

Liberarsi delle formiche nelle piante del contenitore naturalmente

Se non ti piace l'idea di mettere prodotti chimici sul tuo impianto, ci sono alcune soluzioni più naturali che puoi provare.

  • Le formiche non amano gli agrumi. Spremi una scorza di agrumi nella direzione della tua pianta in modo che il succo spritsi fuori. Questo dovrebbe aiutare a respingere le formiche.
  • Per fare un repellente agli agrumi più resistente, fai bollire le bucce di mezza dozzina di arance in acqua per quindici minuti. Miscela le scorze e l'acqua in un robot da cucina e versa il composto attorno alle tue piante.
  • Crea la tua soluzione di sapone con 1 cucchiaino di detersivo per piatti liquido in 1 litro di acqua tiepida. Spruzzalo sopra e intorno alla tua pianta. I saponi contenenti olio di menta piperita sono particolarmente efficaci.
  • Spezie come cannella, chiodi di garofano, peperoncino in polvere, fondi di caffè o foglie di tè essiccate alla menta possono essere sparse intorno alla base della pianta per scoraggiare anche le formiche.

Come mantenere le formiche fuori dalle piante d'appartamento

È importante ripulire eventuali versamenti nella cucina e assicurarsi che gli alimenti siano conservati in modo sicuro. Se le formiche vengono a casa tua per un altro motivo, è più probabile che scoprano le tue piante o si accampino all'interno.

Continua a monitorare la situazione. Se vedi altre formiche nella tua casa, esponi più esca.

Articolo Precedente:
Quindi ami il sapore della guava tropicale e hai piantato un albero tutto tuo e attendi con ansia che faccia frutto. Sfortunatamente, la tua pazienza sembra non essere ricompensata, perché non c'è frutto sul tuo albero di guava. Ci sono diversi motivi per cui un albero di guava non fruttifica. Se sei fuori di te perché hai un albero di guava senza frutti, fai un respiro profondo e continua a leggere per scoprire come ottenere frutti. A
Raccomandato
Le zucchine sono state un alimento da giardino per secoli e sono state coltivate da almeno 5.500 aC. Se sei un po 'stanco delle tipiche zucchine verdi, prova a coltivare piante di zucchine dorate. Una svolta su un vecchio preferito con un brillante colore giallo, il seguente articolo contiene informazioni sulle zucchine dorate, tra cui come coltivare zucchine dorate e tutto ciò che riguarda la cura delle zucchine dorate.
Dividere le piante di margherita di Shasta è un modo eccellente per diffondere bellezza e garantire che le piante di buona natura prosperino in ogni angolo del tuo paesaggio. Quando posso dividere le margherite Shasta? Questa domanda comune ha una risposta semplice, ma c'è molto di più nel dividere una margherita di Shasta, quindi i tempi. S
Le azalee sono spesso coltivate nel paesaggio domestico non solo per la loro bellezza, ma per la loro robustezza. Ma, per quanto resistenti, ci sono ancora alcune malattie che possono influenzare gli arbusti di azalee. Uno di questi è il marciume della radice di phytophthora. Se sospetti che la tua azalea sia stata colpita dal fungo di phytophthora, continua a leggere per saperne di più sui sintomi e sui modi per trattarla.
In natura, la maggior parte delle piante di orchidee crescono in aree boschive calde e umide, come le foreste pluviali tropicali. Spesso si trovano a crescere selvaggiamente nelle mure di alberi vivi, ai lati di alberi abbattuti, in decomposizione o su pendii scoscesi. Le ragioni per cui crescono bene in questi siti naturali sono perché possono assorbire l'acqua dall'umidità naturale senza una luce solare intensa che causa troppa traspirazione, e anche perché le pesanti piogge tropicali si scaricano rapidamente dalle radici quando crescono sugli alberi o sui pendii. M
Se hai una felce staghorn, hai una delle piante più interessanti disponibili. Queste bellezze tropicali crescono su molti diversi tipi di strutture o possono essere sollevate in contenitori proprio come qualsiasi pianta. Prendersi cura della pianta è relativamente semplice, ma l'irrigazione è un lavoro che spesso viene fatto in modo errato. S
Un popolare ortaggio a foglia verde dell'Asia, i mizuna sono utilizzati in tutto il mondo. Come molte verdure asiatiche, le verdure di Mizuna sono legate alle senape più familiari e possono essere incorporate in molti piatti occidentali. Continua a leggere per ulteriori informazioni sulla coltivazione di mizuna verdi.