Risposte a quali cause foglie di ibisco diventa giallo


Di Nikki Tilley
(Autore del giardino Bulb-o-licious)

Foglie di ibisco giallo sono comuni e di solito non c'è nulla di cui preoccuparsi. Spesso, le foglie di ibisco che si ingialliscono si correggeranno. In alcuni casi è necessaria la potatura dell'intera pianta.

Quali sono le cause che le foglie di ibisco diventano gialle?

La foglia di ibisco diventa gialla come un modo per segnalare un bisogno specifico. Molti fattori contribuiscono all'ingiallimento delle foglie di ibisco. Acquisire familiarità con questi fattori consente di risolvere il problema sottostante prima che diventi un problema.

Carenza di sostanze nutritive che causa foglie di ibisco giallo

Se il tuo ibisco soffre di una carenza di nutrienti, le foglie diventeranno parzialmente gialle ma rimarranno sulla pianta. Questo può essere facilmente corretto aggiungendo fertilizzante o modificando il terreno.

Irrigazione che causa foglie di ibisco giallo

Troppa acqua o non abbastanza può causare foglie di ibisco ingiallire. Mentre le piante di ibisco richiedono molta acqua, specialmente durante i periodi di caldo eccessivo o di condizioni ventose, l'eccessiva idratazione può essere dannosa. Idealmente, dovresti irrigare quel tanto che basta per mantenere il terreno umido, non inzuppato.

L'irrigazione dovrebbe essere sospesa durante la dormienza. Bagnare il terreno quanto basta per evitare che si asciughi completamente. Un drenaggio inadeguato può anche influire sull'ibisco e spesso le foglie gialle risultano. Assicurarsi che i contenitori forniscano un drenaggio adeguato. Non riuscendo a dare alle piante di ibisco abbastanza acqua può anche far ingiallire la foglia di ibisco. Controlla il terreno con le dita per assicurarti che la pianta abbia abbastanza acqua. I vasi per l'irrigazione automatica sono anche un buon modo per alleviare questi problemi.

Temperatura che causa foglie di ibisco giallo

Quando le temperature sono estremamente calde, specialmente in estate, l'ibisco richiede un'annaffiatura aggiuntiva. Altrimenti, la pianta si asciugherà rapidamente e soccomberà allo stress da calore. Ciò può comportare la caduta della foglia dell'ibisco ingiallita e infine la caduta.

Allo stesso modo, quando le temperature diventano troppo fredde, l'ibisco risponderà anche con l'ingiallimento delle sue foglie. Assicurarsi che la pianta sia tenuta lontana da luoghi pieni di spifferi e da vento eccessivo. Inoltre, assicurarsi di portare la pianta in casa quando le temperature esterne raggiungono il congelamento.

Luce che causa foglie di ibisco giallo

La luce è un altro fattore associato all'ibisco e alle foglie gialle. Ancora una volta, troppa luce solare può causare foglie di ibisco ingiallire così come lo sviluppo di macchie bianche, che segnalano la bruciatura delle piante. Rimuovere le foglie danneggiate e cambiare la posizione della pianta.

Se l'ibisco non riceve abbastanza luce, la pianta può anche reagire con le foglie gialle, che inizieranno a cadere per compensare la mancanza di luce. Questo può essere facilmente risolto spostando la pianta in un'area che riceve più luce solare. Le foglie gialle possono anche indicare che l'ibisco è pronto per andare in letargo. Lasciare che la pianta si spenga riducendo l'irrigazione.

Posizione che causa foglie di ibisco giallo

Dopo aver permesso alla pianta di entrare in dormienza, portala in casa e conservala in un luogo fresco e buio per un paio di mesi, quindi ritaglia l'ibisco e posizionalo in una finestra soleggiata. Riprendi l'irrigazione regolare. Quando l'ibisco mostra una nuova crescita, dargli una spinta di fertilizzante.

Una volta che la primavera ritorna, la pianta può essere spostata all'aperto. Se il tuo ibisco ha foglie gialle, ha smesso di fiorire, o sembra avvizzito dopo averlo spostato, la pianta potrebbe essere affetta da stress. Questo è un evento comune e può essere previsto quando viene spostato in un altro ambiente.

Parassiti che causano foglie di ibisco giallo

Oltre all'ingiallimento, la foglia di ibisco può diventare chiazzata con segni sul lato inferiore. Questo può essere il risultato di parassiti come acari di ragno. Se non trattata, la pianta stressata alla fine perderà tutta la sua chioma. Se si sospetta che questi parassiti, spruzzare la pianta con acqua e sapone o una forma appropriata di pesticidi. Tuttavia, fare attenzione a non abusare di pesticidi, in quanto ciò potrebbe anche contribuire alle foglie gialle di ibisco.

Articolo Precedente:
L'idroponica è la pratica di coltivare piante in un terreno diverso dal suolo. L'unica differenza tra coltura del suolo e coltura idroponica è il modo in cui le sostanze nutritive vengono fornite alle radici delle piante. L'acqua è un elemento essenziale della coltura idroponica e l'acqua utilizzata deve rimanere entro l'intervallo di temperatura appropriato. C
Raccomandato
Gli alberi di agrumi non solo forniscono ai giardinieri della zona 9 frutta fresca ogni giorno, ma possono anche essere splendidi alberi decorati per il paesaggio o il patio. Quelli di grandi dimensioni forniscono ombra dal caldo sole pomeridiano, mentre le varietà nane possono essere piantate in piccoli letti o contenitori per il patio, il ponte o la veranda.
Gli oleandri ( Nerium oleander ) sono grandi arbusti a cespuglio con bellissimi fiori. Sono piante di facile manutenzione in climi più caldi, tolleranti al caldo e alla siccità. Tuttavia, gli oleandri possono essere gravemente danneggiati o addirittura uccisi dal freddo invernale. Perfino i cespugli di oleandro resistenti all'inverno possono morire se le temperature calano vertiginosamente.
Un vero presagio di primavera, la forsizia fiorisce a fine inverno o in primavera prima che le foglie si aprano. La forsizia piangente ( Forsythia suspensa ) è leggermente diversa dal suo cugino comunemente trovato, il confine forsizia, in quanto ha rami strascicati. Impariamo come prenderci cura di questo grande, aggraziato arbusto.
In Tailandia si dice che il numero di fiori su una pianta di spine di Euphorbia incoraggi la fortuna del custode della pianta. Negli ultimi 20 anni, gli ibridatori hanno migliorato la pianta in modo da produrre fiori più grandi e più grandi (e se il detto è vero, migliore fortuna) che mai. Nella giusta ambientazione, gli ibridi di Euphorbia (la corona di spine) fioriscono quasi tutto l'anno. C
La menta corsa ( Mentha requienii ) è una pianta che si allarga e si sviluppa a terra con minuscole foglie rotonde che emettono un potente aroma di menta quando sono ammaccate. Conosciuto anche come menta strisciante, le piante di menta corsa, che si diffondono con piccoli fusti che si radicano man mano che crescono, sono perfette per riempire pietre o pavé, ma non sono abbastanza robuste per il traffico pesante.
Le piante di ragno si formano da grossi tuberi con una massa di radici aggrovigliate. Sono originari del Sud Africa tropicale dove prosperano in condizioni calde. Una pianta ragno con radici gonfie può essere legata a una pentola, richiedere più terreno o mostrare la prova di uno strano adattamento trovato in queste e in molte altre piante.