Problemi del giardino urbano: problemi comuni che interessano i giardini urbani


Coltivare prodotti nel proprio orticello o in un orto comunitario può essere un'esperienza straordinaria che ti consente non solo di scegliere il prodotto che consumi, ma di avere il controllo del processo dal seme al raccolto. I problemi che interessano gli orti urbani non sono di solito in mente quando decidi che è ora di aprire il terreno nel tuo giardino o affittare un orto, ma c'è molto altro da considerare oltre a dove acquistare i tuoi semi.

Problemi con i giardini urbani

La maggior parte dei problemi dei giardini urbani non sono facilmente evidenti quando si scavano i terreni per la prima volta, ma sono molto reali. Ecco alcune delle cose più comuni da considerare prima di piantare:

Permessi . A seconda di dove si trova il tuo giardino, potresti aver bisogno di un permesso per strappare l'erba, costruire una recinzione o mantenere il bestiame urbano come galline, api e capre. Rivolgiti al tuo comune prima di entrare nel giardino dei tuoi sogni per evitare di scoprire nel modo più duro che non è permesso. Molti problemi di giardinaggio urbano possono essere prevenuti procurando i permessi giusti la prima volta.

L'elemento umano . Vogliamo tutti presumere che i nostri vicini siano sia di aiuto che di sostegno ai nostri sforzi nei giardini, ma non è sempre la verità. È una buona idea parlare con i vicini prima di iniziare un giardino di fronte e di erigere una recinzione dove c'è un sacco di traffico pedonale. Produrre il furto è una cosa reale e succede ai giardinieri urbani delusi ovunque.

Protezione solare Gli orti comunitari urbani sono particolarmente suscettibili ai problemi con il sole e il calore radiante, perché molti sono costruiti in aree disseminate di cemento, pavimentazione e grandi strutture. Quando queste superfici si riscaldano durante il giorno, possono letteralmente trattenere il calore per ore e cucinare le tue piante ben oltre il calare della notte.

Suoli contaminati Anche se il terreno nel tuo giardino urbano è sano e ricco, potrebbe nascondere la contaminazione segreta del passato. La contaminazione da piombo è di gran lunga il rischio più grande, e sebbene la maggior parte delle piante di verdure non introduca piombo nei loro sistemi, può essere un problema se non lavi accuratamente i prodotti o un bambino mangia il terreno nel giardino. Avere un test del suolo per i metalli pesanti è una buona pratica prima di arrivare al giardinaggio.

Ozono La combustione di benzina e di altri combustibili fossili può causare inquinamento da ozono vicino al suolo. Anche se c'è poco che puoi fare per proteggere le piante da questo rischio, conoscere l'ozono è un problema che può aiutarti a dirigere i tuoi sforzi di giardinaggio. Piante da giardino resistenti all'ozono sono in fase di sviluppo, ma non sono ancora disponibili al pubblico. Fino ad allora, potresti voler spostare i giardini in aree più distanti dalle strade e dalle fonti di inquinamento.

Approvvigionamento idrico Il giardinaggio delle acque piovane è romantico e terroso, ma non tutte le aree hanno acqua piovana che è sicura da usare per il giardinaggio. Le sostanze inquinanti possono concentrarsi nell'acqua piovana nelle aree urbane, ferendo le piante e provocando potenziali danni ai giardinieri. Anche l'acqua municipale può essere sospetta, a seconda dei minerali e degli additivi nativi, come il fluoro, che può danneggiare le piante sensibili. L'accesso all'acqua utilizzabile può essere un trucco in alcune aree, specialmente dove la siccità e il razionamento dell'acqua sono comuni. Pianificare in anticipo per l'acqua molto prima di iniziare a piantare.

Articolo Precedente:
I bulbi di tulipani richiedono almeno da 12 a 14 settimane di freddo, che è un processo che si verifica naturalmente quando le temperature scendono sotto i 55 ° F (13 ° C) e rimangono tali per un periodo prolungato. Ciò significa che il clima caldo e i tulipani non sono compatibili, in quanto i bulbi di tulipano non si comportano bene nei climi a sud delle zone di resistenza alle piante dell'USDA 8. Sf
Raccomandato
Sono sicuro che sei stato in giardino a raccogliere, erba e zappa e notato alcuni insetti sottili con corpi segmentati che sembrano quasi dei piccoli serpenti. Di fatto, a un'ispezione più ravvicinata, noti che le creature hanno macchie brunastre o rosate sui lati laterali dei loro corpi. Stai guardando i millepiedi di serpente maculato ( Blaniulus guttulatus ).
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Non posso iniziare a dirti quante volte ho avuto qualcuno che mi dicesse quanto crescono le rose dure. Non è proprio vero. Ci sono alcune cose che un giardiniere appassionato di rose può fare che renderà molto facile per loro avere successo. U
Le colture alimentari sono preda di numerosi problemi di parassiti e malattie. Diagnosticare ciò che è sbagliato nella tua pianta e come trattarla o prevenirla può essere difficile. Uno sguardo alla malattia di antracnosi, alle sue condizioni formative e ai suoi controlli può aiutare a salvare il raccolto di pomodori da malattie fungine molto contagiose. L&
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Quasi tutte le piante possono essere coltivate con un sistema di crescita aeroponica. Le piante aeroponiche crescono più velocemente, producono più e sono più sane delle piante coltivate sul terreno. Aeroponics richiede anche poco spazio, rendendolo ideale per la coltivazione di piante in ambienti chiusi. N
Se ami l'aspetto delle violette africane, ma le trovi un po 'troppo difficili da coltivare, prova un paio di loro cugini più duri, lo Streptocarpus o la primula del capo. Si dice che la coltivazione delle piante di Streptocarpus sia un buon allenamento per le violette africane perché le loro esigenze sono simili, ma la primula non è così delicata. Le
Le api e i fiori sono combinati per natura e c'è ben poco che puoi fare per separarli. Le piante da fiore si affidano alle api per fare il necessario trasferimento di polline per aiutarle a riprodursi. Detto questo, alcune persone sono molto allergiche a questi insetti e farli zampettare dentro e fuori dai loro cantieri rappresenta una grave minaccia per loro.