Apple Storage: quanto tempo durano le mele


Se hai il tuo albero di mele, allora sai che raccoglierai molto più di quanto possa essere mangiato in una sola seduta. Certo, potresti aver spacciato un mucchio a parenti e amici, ma è probabile che ne resti ancora un po '. Quindi quanto durano le mele? Qual è il modo migliore per conservare le mele fresche? Continuate a leggere per scoprire come conservare le mele correttamente per la maggiore durata.

Quanto durano le mele?

Il periodo di tempo in cui le mele possono essere immagazzinate dipende da una serie di fattori. Innanzitutto, dipende da quando li hai scelti. Se li hai raccolti quando maturi, tendono a degradarsi rapidamente, riducendo la quantità di tempo di conservazione della mela.

Al fine di determinare quando raccogliere le mele, è necessario guardare il loro colore di fondo. Il colore di fondo è il colore della pelle della mela, escluse le parti che sono diventate rosse. Con le mele rosse, guarda la parte della mela rivolta verso l'interno dell'albero. Le mele rosse saranno pronte per la raccolta quando il colore del terreno cambierà da verde foglia a verde giallastro o cremoso. Le cultivar gialle saranno pronte per la raccolta quando il colore di fondo diventa dorato. Le mele con un colore di fondo giallo-verde sono adatte per conservare le mele.

Tieni presente che alcune mele si conservano meglio di altre. Ad esempio, Honey Crisp e Gala perdono la qualità della frutta entro un paio di settimane dalla vendemmia. Le mele cimelio nero Stayman e Arkansas durano fino a 5 mesi se conservate correttamente. Il negozio di Fuji e Pink Lady è molto buono e potrebbe essere perfetto per la primavera. Una regola generale è che le varietà a maturazione tardiva conservano il meglio.

Le mele che verranno mangiate subito possono essere maturate sull'albero, ma le mele che vengono immagazzinate nella mela vengono raccolte mature, ma dure, con un colore della pelle matura e una carne dura. Quindi raccoglierai le mele prima di quelle che vuoi mangiare fresche immediatamente. Se conservati correttamente, alcune mele dureranno fino a 6 mesi. Quindi come conservi le mele correttamente?

Come preservare le mele fresche

Come accennato, per conservare le mele, scegli quando il colore della buccia della mela è maturo, ma il frutto è ancora fermo. Metti da parte le mele che presentano lividi, danni da insetti o malattie, crepe, spaccature o lesioni meccaniche, poiché non si conservano per un certo periodo di tempo. Usa questi invece per preparare torte o salsa di mele.

La chiave per conservare le mele è conservarle in un'area fresca con umidità relativamente alta. Se li conservi nel frigorifero, la temperatura dovrebbe essere di circa 32 F. (0 C.). L'umidità relativa dovrebbe essere di circa il 90-95% per evitare che il frutto si raggrinzisca. Piccole quantità di mele possono essere conservate in un sacchetto di plastica con fori nel frigorifero. Le maggiori rese dovrebbero essere conservate in una cantina o in cantina con umidità elevata. Conservare le mele in scatole rivestite di plastica o alluminio per aiutare a trattenere l'umidità.

Controlla le mele immagazzinate ogni tanto poiché il detto "una mela cattiva rovina la canna" è assolutamente vero. Inoltre, conservare le mele lontano da altri prodotti poiché le mele rilasciano gas etilene che può accelerare la maturazione di altri prodotti.

Articolo Precedente:
Cholla è un cactus congiunto della famiglia Opuntia, che comprende fichi d'india. La pianta ha spine malvagie con una cattiva abitudine di rimanere bloccati nella pelle. I dolorosi barbe sono ricoperti da una guaina di carta che può essere molto colorata e attraente. Nonostante i barbe, la pianta è un'aggiunta eccellente per un giardino in stile sud-ovest. A
Raccomandato
Grandi, brillanti e a fioritura prolungata, i cespugli di farfalle formano meravigliosi centrotavola nei giardini delle farfalle e nei paesaggi. Quando stai anticipando innumerevoli fiori lunghi, penduli, che attirano l'impollinazione, può essere una vera delusione se il tuo cespuglio di farfalle non fiorirà.
Nativo del Sudafrica, il giglio di sangue africano ( Scadoxus puniceus ), noto anche come pianta di giglio di serpente, è una perenne tropicale esotica. Questa pianta produce globi rosso-arancio di fioriture a cuscinetto come in primavera e all'inizio dell'estate. Le appariscenti fioriture da 10 pollici rendono la pianta un vero e proprio spettacolo.
Il vermicomposting è un modo ecologico di ridurre gli sprechi di cibo con il vantaggio aggiunto di creare un ricco e nutriente compost per il giardino. Una libbra di vermi (circa 1.000 vermi) mangerà circa ½ a 1 libbra di scarti di cibo al giorno. È importante sapere cosa devono nutrire i vermi, i fare e non fare vermicomposting e come nutrire i vermi da compostaggio. Cu
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Le pesche noci sono un delizioso frutto estivo con un raccolto autunnale simile alle pesche. Di solito sono un po 'più piccoli della pesca media e hanno una pelle liscia. Gli usi delle nettarine sono uguali a quelli delle pesche.
Il nome comune, roveto ardente, suggerisce che le foglie della pianta divampano di un rosso fuoco, ed è esattamente ciò che dovrebbero fare. Se il tuo roveto ardente non diventa rosso, è una grande delusione. Perché non bruciare la boscaglia diventa rosso? C'è più di una possibile risposta a questa domanda. Cont
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) L'uso di temi del giardino è un ottimo modo per coinvolgere i bambini nel giardinaggio. Possono essere sia divertenti che educativi. Un tema giardino alfabeto è solo un esempio. Non solo i bambini potranno divertirsi a raccogliere le piante e altri oggetti da giardino, ma impareranno anche i loro ABC nel processo.