Segni di eccessiva fecondazione in piante d'appartamento


Di Nikki Tilley
(Autore del giardino Bulb-o-licious)

Man mano che le piante crescono, richiedono fertilizzanti occasionali per aiutare a mantenere la salute e il vigore generale. Sebbene non vi sia alcuna regola generale per la concimazione, poiché le piante hanno esigenze diverse, è una buona idea conoscere le linee guida dei fertilizzanti per piante da appartamento per evitare una fertilizzazione eccessiva, che può essere dannosa.

Oltre la fecondazione

Troppo fertilizzante può essere dannoso per le piante d'appartamento. La fertilizzazione eccessiva può effettivamente ridurre la crescita e lasciare le piante deboli e vulnerabili a parassiti e malattie. Può anche portare alla definitiva scomparsa della pianta. Segni di eccessiva fertilizzazione includono crescita stentata, margini foglia bruciati o secchi, appassimento e collasso o morte delle piante. Le piante troppo fertilizzate possono anche mostrare l'ingiallimento delle foglie.

L'accumulo di sale, che si accumula sopra il terreno, può anche essere il risultato di un eccesso di fertilizzante, rendendo più difficile per le piante assorbire acqua. Per alleviare la fertilizzazione e l'accumulo di sale in eccesso, è sufficiente posizionare la pianta nel lavandino o in un'altra posizione adatta e sciacquarla accuratamente con acqua, ripetendo se necessario (da tre a quattro volte). Ricordarsi di consentire alla pianta di drenare bene tra intervalli di irrigazione.

Fertilizzare solo durante i periodi di crescita attiva e tagliare il dosaggio renderà più facile evitare di usare troppo fertilizzante sulle piante d'appartamento.

Requisiti del fertilizzante di base

La maggior parte delle piante d'appartamento beneficiano della concimazione regolare durante la crescita attiva. Mentre i fertilizzanti sono disponibili in diversi tipi (granulari, liquidi, compresse e cristallini) e combinazioni (20-20-20, 10-5-10, ecc.), Tutte le piante d'appartamento richiedono fertilizzanti contenenti azoto (N), fosforo (P ) e potassio (K). L'uso di fertilizzante per piante da appartamento in forma liquida rende solitamente questo compito più facile quando si innaffiano le piante.

Tuttavia, per evitare un'eccessiva fertilizzazione, di solito è meglio tagliare il dosaggio raccomandato sull'etichetta. Le piante da fiore di solito richiedono più fertilizzanti di altri, ma in piccole quantità. Questo dovrebbe essere fatto prima della fioritura, mentre i boccioli si stanno ancora formando. Inoltre, le piante in condizioni di scarsa illuminazione richiedono meno fertilizzanti rispetto a quelle con luce più chiara.

Come fertilizzare

Poiché i requisiti dei fertilizzanti variano, a volte può essere difficile sapere quando o come concimare le piante. Generalmente, le piante d'appartamento devono essere fecondate mensilmente durante la primavera e l'estate.

Poiché le piante dormienti non richiedono fertilizzanti, si dovrebbe iniziare a ridurre la frequenza e la quantità di fertilizzante solo in un paio di applicazioni una volta che la crescita rallenta durante l'autunno e l'inverno. Assicurarsi che il terreno sia relativamente umido quando si applica il fertilizzante per piante da appartamento. In effetti, aggiungere il fertilizzante quando l'irrigazione è migliore.

Articolo Precedente:
Mirtilli fertilizzanti è un ottimo modo per mantenere la salute dei tuoi mirtilli. Molti giardinieri domestici hanno domande su come concimare i mirtilli e qual è il miglior fertilizzante ai mirtilli. Qui di seguito troverete maggiori informazioni sul fertilizzante per i mirtilli e sul modo migliore per concimarli.
Raccomandato
Ribes indiano, lampone, buckleberry, wolfberry, waxberry, cespuglio di tacchino - questi sono alcuni dei tanti nomi con cui l'arbusto di corallo può essere chiamato alternativamente. Allora, che cosa sono i Coralberries? Continua a leggere per saperne di più. Cosa sono i Coralberries? L'arbusto di corallo rosso ( Symphoricarpos orbiculatus ) è un membro della famiglia delle Caprifoliaceae ed è originario di queste zone del Texas, verso est fino alla Florida e al New England e ancora a nord attraverso il Colorado e il Sud Dakota. Ne
Il pioppo grazioso è l'albero più diffuso in Nord America, in crescita dal Canada, negli Stati Uniti e in Messico. Questi nativi sono anche coltivati ​​come piante ornamentali da giardino, di solito con talee di rami o radici. Ma la propagazione dei semi di pioppo è anche possibile se sai come coltivare i pioppi dai semi e sei disposto a lavorarci. Per i
Puoi costruire recinzioni e creare trappole, ma conigli, topi e scoiattoli potrebbero essere ancora un problema nel tuo giardino. Uno dei modi più infallibili per sbarazzarsi dei ladri di roditori è quello di attirare un gufo sulla tua proprietà. Attrarre i gufi nelle aree del giardino è come lanciare un cane da guardia nel cortile; avrai poca preoccupazione per i visitatori sgradevoli quando non stai guardando. Il
In questi giorni, kikuyugrass ( Pennisetum clandestinum ) viene spesso definito "kikuyygrass weeds", ma non è sempre stato così. Importato un secolo fa come copertura del terreno, il kikuyugrass si è rivelato un tappeto erboso perenne estremamente aggressivo che è diventato un vero e proprio parassita in California e in altre parti del paese. La
Pepino è un perenne nativo delle Ande temperate che è diventato negli ultimi anni un oggetto sempre più popolare per il giardino di casa. Poiché la maggior parte di questi sono coltivatori di prima volta, possono chiedersi quando un melone pepino è maturo. Per il gusto più ottimale, sapere quando scegliere i meloni pepino è di fondamentale importanza. Prend
Le api da miele sono preziosi impollinatori di piante, ma ogni anno perdiamo un terzo delle colonie di api negli Stati Uniti a causa del collasso del colon. Ulteriori colonie vengono perse in caso di infestazioni da acari, virus, funghi e intossicazione da insetticidi. Questo articolo spiega come attirare e utilizzare gli impollinatori alternativi alle api