Noduli di radice su Boston Fern: quali sono le palle sulle radici delle piante di felce


Le felci sono piante antiche che si riproducono generando e diffondendo spore, molto simili a funghi e funghi. La felce di Boston, conosciuta anche come la felce della spada, è una pianta affidabile con masse di lunghe e graziose fronde. Si potrebbe anche notare i noduli radicali sulle piante di felce di Boston.

Noduli di radice di felce di Boston

Molto apprezzata come pianta da interno, la felce di Boston prospera in vasi o cesti appesi. Nei climi caldi dove le temperature sono costantemente al di sopra di 50 F. (10 ° C), la felce è facilmente coltivabile all'aperto.

Se riesci a rinvasare o trapiantare una felce di Boston matura, potresti notare delle palle sulle radici delle felci. Queste palline, che si sviluppano dove le fronde incontrano i rizomi sotterranei, sono piccoli noduli rotondi di crescita delle dimensioni di un'uva. I noduli, noti anche come "bulbilli", di solito compaiono verso la fine della stagione vegetativa, tra la tarda estate e l'autunno.

Le palle su Boston Fern Roots sono dannose?

I noduli di radice sulle felci di Boston non sono dannosi. Sono un adattamento naturale che garantisce la sopravvivenza della pianta. I noduli di felce di Boston aiutano la pianta a prendere umidità e sostanze nutritive nel terreno. Sono importanti perché immagazzinano acqua per la pianta durante i periodi di siccità.

Propagazione dei noduli di felce di Boston

La felce di Boston viene spesso propagata dividendo una pianta matura o piantando piccole piantine che crescono tra le fronde più grandi. Puoi anche propagare la pianta piantando i noduli della radice. Pianta una piccola sezione di rizoma con noduli di radice attaccati in una pentola piena di terriccio umido o parti uguali di sabbia e torba. Un rizoma con almeno tre noduli è più probabile che si radichi.

A volte, è possibile propagare con successo una vecchia felce morta piantando noduli, che possono essere carnosi e verdi anche se la pianta principale è secca e raggrinzita. Piantare i noduli in una pentola con la crescita verde rivolta verso l'alto, appena sopra la superficie del mix di impasto sterile.

Metti la pentola in un sacchetto di plastica e riempi la borsa con l'aria. Posizionare il vaso in luce indiretta e temperature tra 59 e 68 F. (15 a 20 C.).

Con un po 'di fortuna, noterai piccoli noduli bianchi in uno o tre mesi. Quando i noduli sviluppano le radici, rimuovi il sacchetto di plastica e pianta ogni nodulo radicato nella sua stessa pentola. Inumidisci il terriccio, quindi posiziona ogni pentola in un sacchetto di plastica per creare un ambiente simile alla serra.

Lasciare maturare la nuova felce, quindi rimuovere la sacca e piantarla in un contenitore più grande, oppure in giardino.

Articolo Precedente:
Non è solo attraente e facile da coltivare, ma la pianta miracolosa produce una bacca molto interessante che al momento di mangiare rende le cose più dolci. Imparare di più sulla coltivazione di bacche miracolose può renderti più facile sperimentare questo insolito fenomeno per te stesso. Continua a leggere per sapere come prendersi cura di una pianta da frutto miracolosa. Mir
Raccomandato
Ora che il tuo club o giardino della comunità è attivo e funzionante con un gruppo entusiasta di giardinieri avidi, quali sono i prossimi? Se sei perplesso quando si tratta di idee per progetti di garden club, o hai bisogno di idee per il giardino di comunità che coinvolgano i soci, leggi alcuni suggerimenti per stimolare la tua creatività. Id
Le arachidi non sono in cima alla lista delle piante più comuni nel giardino, ma dovrebbero esserlo. Sono relativamente facili da coltivare e non c'è niente di più bello che curare e bombardare le tue stesse noccioline. Ci sono solo poche varietà di arachidi che vengono solitamente coltivate, e la più popolare è di gran lunga la varietà da pista. Conti
È primavera inoltrata e il quartiere è pieno del dolce profumo delle finte fioriture arancioni. Controlla la tua finta arancia e non ha una singola fioritura, eppure tutti gli altri sono coperti con loro. Purtroppo, ti chiedi perché la mia finta arancia non fiorisce. Continua a leggere per sapere perché non ci sono fiori su finta arancia. Pe
Il guava è un alimento estremamente versatile. Ha anche una ricca storia come fonte medicinale, conciante, colorante e legno. Gli usi di guaiava vanno dalla dolce alla salata. Ci sono numerosi benefici di guava nutrizionalmente, con il suo alto contenuto di vitamina C e carichi di licopene e potenti proprietà antiossidanti.
Ami i pomodori e divertiti a farli crescere, ma sembri non avere problemi con parassiti e malattie? Un metodo per la coltivazione dei pomodori, che preverrà le malattie delle radici e i parassiti portati dal suolo, è chiamato coltivazione dell'anello di pomodoro. Cos'è la coltura ad anello di pomodoro e come viene utilizzata la coltura ad anello dei pomodori? C
Gli aceri giapponesi resistenti al freddo sono grandi alberi da invitare nel vostro giardino. Tuttavia, se vivi nella zona 4, una delle zone più fredde degli Stati Uniti continentali, devi prendere precauzioni speciali o considerare la piantagione di container. Se stai pensando di coltivare gli aceri giapponesi nella zona 4, continua a leggere per i migliori consigli.