Basilico di degustazione amara: cosa fare quando un basilico è amaro


La coltivazione delle erbe richiede un minimo di cura, poiché le piante sono normalmente in rapida crescita e molte di loro hanno già una certa resistenza agli insetti a causa delle elevate quantità di olio essenziale nelle foglie. Tuttavia, anche queste piante senza problemi possono finire con problemi. Uno di questi problemi sono le foglie di basilico amaro.

Foglie di basilico amaro da degustazione

Membro della famiglia delle Lamiaceae (menta), il basilico ( Ocimum basilicum ) è rinomato per le sue foglie aromatiche e dal sapore dolce. L'erba è coltivata per l'uso di queste foglie, che sono ad alto contenuto di oli essenziali e conferiscono sapore e aroma delicato a una moltitudine di cucine. Può essere usato fresco o essiccato, anche se la maggior parte della gente concorda sul fatto che il basilico essiccato non regge una candela al basilico fresco.

Il basilico più comune coltivato è il dolce o basilico italiano ed è responsabile di una delle grandi salse del mondo - il pesto. Tuttavia, ci sono molte varietà di basilico tra cui scegliere, conferendo un sapore unico come cannella, anice e limone al menu della serata. Dal momento che il basilico è di solito un'erba dal gusto piuttosto dolce e dolce, cosa provocherebbe un basilico dal sapore amaro?

Ragioni per Basil Going Bitter

Il basilico è un tenero raccolto annuale, coltivato in una zona soleggiata con 6-8 ore di esposizione solare diretta al giorno. Piantare il basilico in terreno ben drenato modificato con compost organico.

I semi di basilico possono essere seminati direttamente nel giardino dopo che tutti i pericoli del gelo sono passati o sono iniziati all'interno di vassoi da trapiantare quando le piantine hanno almeno due foglie. I semi dovrebbero essere messi a malapena sotto il suolo, con una profondità di circa un centimetro e leggermente coperti. Innaffia i semi. La germinazione avviene entro cinque o sette giorni. Sottile o trapiantare piantine di basilico in modo da avere uno spazio tra 6 e 12 pollici tra le singole piante.

Il basilico in contenitore deve essere innaffiato più frequentemente, ma il basilico coltivato in giardino o in contenitore deve essere mantenuto umido. Dai da mangiare all'erba di basilico con un fertilizzante organico.

Se hai seguito le istruzioni di cui sopra e hai ancora piante di basilico amare, potrebbero essere le cause seguenti:

Potatura

Il principale colpevole è la mancanza di potatura. Il basilico necessita di potature regolari o di tagli per facilitare una pianta robusta e cespugliosa con molte foglie aromatiche.

Un altro motivo per potare è quello di prevenire la fioritura delle erbe. Sebbene il basilico in fiore abbia un valore ornamentale, in termini culinari può essere un disastro. Sii vigile e, al primo segnale che la pianta sta cercando di fiorire, pizzica i fiori. Il basilico che è permesso fiorire e formare i semi smette di produrre fogliame e dà come risultato foglie di basilico dal sapore amaro.

La potatura può essere abbastanza aggressiva, fino a poco sopra le due serie di foglie più basse. Snip al nodo, appena sopra un paio di foglie. La potatura aggressiva impedisce alla pianta di tentare di fiorire e di generare foglie più rigogliose. Puoi potarlo severamente ogni tre o quattro settimane.

Varietà

Se la pianta del basilico è amara, un'altra ragione potrebbe essere la varietà. Con oltre 60 varietà di basilico disponibili, è possibile, specialmente se non sei sicuro della cultivar, che potresti averne piantato uno con profili di sapore inaspettati.

Per esempio, un basilico alla cannella o un basilico speziato di globo può dare un sapore totalmente inaspettato, specialmente quando le tue papille gustative si aspettavano il basilico dolce.

Articolo Precedente:
La pianta giapponese delle piante forestali è un membro elegante della famiglia Hakonechloa . Queste piante ornamentali sono a crescita lenta e richiedono poca cura extra una volta stabilite. Le piante sono semi-sempreverdi (a seconda di dove si vive, e possono morire in inverno) e mostrano il meglio in una posizione parzialmente ombreggiata.
Raccomandato
Il cedro di elkhorn è conosciuto con molti nomi, tra cui il cipresso elkhorn, l'elkhorn giapponese, il cedro del cervo e l'arborvita hiba. Il suo unico nome scientifico è Thujopsis dolabrata e in realtà non è un cipresso, un cedro o un arborvitae. È un albero sempreverde conifero originario delle foreste umide del Giappone meridionale. Non
Gli alberi limbo Gumbo sono grandi, molto in rapida crescita, e nativi di forma interessante della Florida meridionale. Questi alberi sono popolari nei climi caldi come alberi esemplari, e specialmente per rivestire strade e marciapiedi in ambienti urbani. Continua a leggere per saperne di più gumbo limbo informazioni, tra cui gumbo limbo cura e come far crescere gumbo limbo alberi.
I tulipani sono un fiore schizzinoso. Mentre sono graziosi e belli quando fioriscono, in molte parti del paese, i tulipani possono durare solo un anno o due prima che smettano di fiorire. Questo può lasciare un giardiniere a chiedersi: "Perché i miei tulipani sbocciano per diversi anni e poi se ne vanno?&
Le erbe sono un'aggiunta così gratificante per il giardino. Hanno un buon profumo, sono spesso molto resistenti e sono sempre disponibili quando vuoi aggiungere un rametto alla tua cucina. Continua a leggere per saperne di più sulle erbe della zona 8 e su come coltivare le erbe nei giardini della zona 8.
Gli alberi in fiore e la zona 8 vanno insieme come burro di arachidi e gelatina. Questo clima caldo e mite è perfetto per tanti alberi che fioriscono nella zona 8. Usa questi alberi per aggiungere fioriture primaverili al tuo giardino, per i loro meravigliosi profumi, e per attirare impollinatori come api e colibrì.