Cura dei Broccoli Romanesco - Come coltivare le piante di broccolo Romanesco


Brassica romanesco è un ortaggio divertente della stessa famiglia di cavolfiore e cavolo. Il suo nome più comune è broccoli romanesco e produce teste di tiglio verde piene di piccoli fiori simili al cugino, il cavolfiore. Piantare broccoli romanesco è un ottimo modo per fornire varietà nella dieta della tua famiglia.

Il sapore unico e la pianta dall'aspetto folle sono i preferiti dei bambini e possono essere coinvolti nella coltivazione dei broccoli romanesco. Impara come coltivare romanesco ed esporre i tuoi amici e parenti ad una brassica unica che può essere utilizzata fresca o cotta.

Cos'è Romanesco?

Il tuo primo assaggio di questo strano vegetale ti chiederà, cos'è il romanesco? Il colore verde neon è ultraterreno e l'intera testa è spinata irregolarmente. Quello che a prima vista sembra essere di Marte, è in realtà un membro della famiglia di cole, che include cavoli, broccoli e altre verdure fresche di stagione.

Il Romanesco cresce molto come il cavolfiore, con fusti spessi e foglie larghe e ruvide. La testa centrale diventa grande e l'intera pianta può misurare un diametro di 2 piedi. Lascia un ampio spazio per la coltivazione di broccoli romanesco, in quanto non è solo ampia, ma ha bisogno di molte sostanze nutritive per far crescere le enormi teste. La pianta è resistente nelle zone in crescita da USD 3 a 10 e può crescere bene in autunno nelle zone temperate.

Come coltivare Romanesco

I broccoli romanesco necessitano di terreno ben drenato in pieno sole. Preparare il letto di semi con l'aggiunta di materiale organico e fino a bene. Semina a maggio se semina diretta. Piantare i broccoli romanesco nelle zone più fredde è meglio farlo dall'inizio. Puoi seminarli in semenze da sei a otto settimane prima di piantare.

La cura dei giovani broccoli romanesco deve includere annaffiature regolari e diserbo intorno alla piantina per evitare le erbe infestanti. Metti le piante ad almeno 2 piedi di distanza in file distanti 3 piedi l'una dall'altra

Broccoli romanesco è una pianta di stagione fresca che si schiaccia quando esposta a fuoco vivo. Nelle zone temperate è possibile ottenere un raccolto primaverile e un raccolto in anticipo. Piantare semi di broccoli romanesco tra la fine di luglio e l'inizio di agosto porterà a un raccolto autunnale.

Cura dei broccoli Romanesco

Le piante hanno bisogno della stessa cura che richiedono i broccoli o il cavolfiore. Sono tolleranti in alcune condizioni asciutte ma la migliore formazione della testa si verifica quando sono costantemente umidi. Acqua dalla base della pianta per prevenire problemi fungini sulle foglie.

Lato vestire le piante con letame e fertilizzarle con un fertilizzante idrosolubile, due volte durante il periodo di prora. Taglia le teste quando sono le dimensioni che desideri e conservarle in un luogo fresco e asciutto.

Il broccoli romanesco è eccellente, cotto a vapore, imbiancato, grigliato o solo in insalata. Prova a sostituirlo in molti dei tuoi piatti di verdure preferiti.

Articolo Precedente:
I ciliegi piangenti sono alberi ornamentali compatti, splendidi che producono bellissimi fiori primaverili. Pink Snow Showers cherry è solo uno di questi alberi e un'ottima scelta se vuoi fioriture rosa, crescita vigorosa e una perfetta forma piangente. Ecco cosa devi sapere per crescere e prendersi cura di questo albero.
Raccomandato
L'albero del pane è un albero tropicale bello, a crescita rapida che può produrre più di 200 frutti di dimensioni cantalupo in una sola stagione. Il frutto amidaceo e profumato ha un sapore simile al pane, ma è ricco di fibre, vitamine, minerali e proteine ​​di alta qualità. Non sorprende che l'albero del pane sia un'importante fonte di nutrimento in molte parti del mondo. L'a
bosso. L'Ocimum basilicum 'Bosso' è un basilico altamente ornamentale. Questo basilico compatto, rotondo e cespuglioso sembra favoloso come un bordo profumato intorno al giardino, in contenitori, o anche tagliato in topiari. Il basilico di bosso cresce tra 8-14 pollici (20-36 cm.) Largo e alto.
Conciare le verdure dal giardino è un modo onorato e gratificante per conservare il raccolto. Ti darò dei vasetti che sono altrettanto belli da vedere quanto da mangiare. Detto questo, preservare le verdure con l'inscatolamento può essere molto pericoloso se non è fatto bene. Non dovresti lasciarti spaventare dal provare, ma è importante essere consapevoli dei rischi. Con
Lo ammetto. Mi piacciono le cose uniche e meravigliose. Il mio gusto per le piante e gli alberi, in particolare, è come un Ripley Believe It or Not del mondo dell'orticoltura. Penso che sia la ragione per cui sono affascinato dal palmo della palma del Mediterraneo ( Chamaerops humilis ). Con più tronchi marroni di corteccia fibrosa scalati come una pigne da cima a fondo e foglie triangolari a forma di ventaglio, mi piace davvero il mio senso di stranezza, e devo solo saperne di più. Q
Molti giardinieri hanno avuto problemi con i nematodi che attaccano le loro piante. Forse hai provato a coltivare carote, ma sono diventate nodose e contorte. O forse le tue patate erano coperte di verruche e galle. Se è così, il tuo giardino potrebbe avere un problema con un nematode. Continua a leggere per saperne di più sul controllo dei nematodi con le piante. U
I piselli con nematodi radicali possono essere rachitici, appassiti e gialli e possono produrre un raccolto più piccolo. I nematodi possono essere difficili da combattere, quindi la prevenzione è l'opzione migliore. Usa piante senza nematodi o varietà resistenti di piselli nel tuo giardino per evitare questi parassiti. N