Maturazione dell'uva: quando raccogliere le uve


Nel mio collo dei boschi, nel Pacifico nord-occidentale, sembra che ogni due giorni spuntasse una nuova cantina. Alcuni lo fanno e altri no; il risultato non solo del marketing esperto ma della qualità del vino direttamente correlato alla superiorità dell'uva. Per il giardiniere domestico, la coltivazione delle viti può creare un'adorabile oasi ombreggiata o un pergolato, o un dettaglio ornamentale con il vantaggio aggiuntivo di edibilità. Ma come fai a sapere quando raccogliere l'uva al massimo della loro dolcezza e sapore ottimale? Continua a leggere per alcune informazioni sulla vendemmia.

Quando raccogliere le uve

Il momento preciso per la raccolta dell'uva dipende dalla posizione, dalla lunghezza della stagione di crescita, dalla varietà di uva, dal carico colturale e dalla destinazione d'uso dell'uva. Carichi pesanti richiedono più tempo per maturare. Il momento ottimale per la raccolta delle uve varierà di anno in anno così come le condizioni ambientali - a volte dopo che le bacche cambiano colore (invaiatura).

I viticoltori commerciali si affidano a metodi più scientifici per determinare quando raccogliere le uve, come livelli precisi di pH e contenuto di zucchero (Brix) stabiliti con i test. Il coltivatore domestico può fare uso di quanto segue per accertare la maturazione delle uve e il tempo di raccolta adeguato:

Colore - La raccolta delle uve da utilizzare in gelatine o vinificazione deve avvenire al giusto stadio di maturità per la massima dolcezza. Le uve cambiano colore da verde a blu, rosso o bianco, a seconda della varietà. Il colore è uno degli indicatori di maturità. Tuttavia, non è l'indicatore più affidabile, poiché molte varietà di uva cambiano colore prima della maturazione. Tuttavia, quando è completamente maturo, il rivestimento biancastro delle uve diventa più evidente e i semi passano dal verde al marrone.

Dimensioni - Le dimensioni sono un altro indicatore della maturazione delle uve. A maturità, le uve sono piene e un po 'meno sode al tatto.

Gusto - Giù le mani, il modo migliore per verificare se le tue uve sono abbastanza mature per la raccolta è gustarle. Assaggiare le uve tre o quattro settimane prima della data approssimativa del raccolto e continuare a gustare le uve mentre maturano. Prova a prelevare campioni alla stessa ora del giorno da una varietà di aree sulla vite.

L'uva, a differenza degli altri frutti, non continua a maturare una volta fuori dalla vite, quindi è importante continuare a degustare fino a quando le uve non saranno uniformemente dolci. Campione da aree esposte al sole e da quelle ombreggiate. La maturazione e il colore dell'uva non dipendono dalla luce solare diretta, ma piuttosto la quantità di luce che raggiunge il fogliame dell'uva si traduce in frutta di alta qualità. Sono le foglie dell'uva che generano gli zuccheri, che vengono poi trasferiti al frutto.

Ulteriori informazioni sulla vendemmia

La maturazione irregolare può verificarsi a causa di troppi grappoli d'uva sulla vite (sovrainfresco), carenza di potassio, siccità o altri fattori di stress ambientale. Il clima più caldo del normale è spesso causa di una maturazione irregolare, in cui alcune bacche rimangono aspre, dure e verdi mentre altre maturano e si scuriscono normalmente.

Le bacche di maturazione sono anche estremamente attraenti per gli uccelli. Per proteggere il raccolto imminente, potresti voler avvolgere i grappoli d'uva in una busta marrone legata al bastone o compensando l'intera vite.

Una volta accertato che è in prima serata per una vendemmia, è sufficiente rimuovere i grappoli con le cesoie a mano. Le uve possono essere conservate a 32 ° C (0 ° C) con un'umidità relativa dell'85 percento, in una sacca perforata fino a due mesi.

Articolo Precedente:
La conservazione dell'acqua è responsabilità di ogni cittadino, non solo in zone con siccità o condizioni di scarsa umidità. I prati per il tappeto erboso sono una delle principali piante che succhiano l'acqua nel giardino. Quella distesa verde di prato richiede umidità regolare, specialmente nella stagione secca. L&#
Raccomandato
I piccoli giardinieri dello spazio sono esperti nella coltivazione di container. Che si tratti di piante annuali, piante perenni, verdure o altri campioni, la coltivazione in vaso aiuta a risparmiare spazio e consente di portare la pianta in casa se le condizioni meteorologiche diventano pericolose. Puoi coltivare la calendula in vaso
Mentre l'erba è sempre più verde dall'altra parte, sembra che il colore dell'ortensia nel cortile accanto sia sempre il colore che desideri ma non ce l'hai. Da non preoccuparsi! È possibile cambiare il colore dei fiori di ortensia. Se ti stavi chiedendo, come cambio il colore di un'ortensia, continua a leggere per scoprirlo. P
La piantagione di compagni è un ottimo modo per massimizzare il potenziale del tuo orto. Mettere le piante giuste l'una accanto all'altra può prevenire parassiti e malattie, sopprimere le erbe infestanti, migliorare la qualità del suolo, conservare l'acqua e fornire molti altri benefici. P
Una domanda comune che hanno i giardinieri con alberi di fico è: "Quanto ci vuole per far maturare un fico sull'albero?" La risposta a questa domanda non è semplice. In condizioni ideali, i fichi possono maturare in appena due mesi, ma la maggior parte dei fichi non cresce in condizioni ideali.
La yucca ad ago di Adam ( Yucca filamentosa ) è una pianta della famiglia delle agave originaria degli Stati Uniti sudorientali. Era una pianta importante per i nativi americani che usavano le sue fibre per il cavo e il tessuto e le radici come shampoo. Oggi la pianta viene utilizzata principalmente come ornamentale in giardino.
Di Kathee Mierzejewski Molti giardinieri amano coltivare radici di rapa nel loro giardino. Come ogni ortaggio a radici, le rape ( Brassica campestris L.) fanno bene insieme a carote e ravanelli. Sono facili e possono essere piantati sia in primavera, in modo da avere le rape per tutta l'estate, o verso la fine dell'estate per un raccolto autunnale