Cold Hardy Vines - La scelta delle viti da fiore per la zona 3


Le regioni fredde dell'emisfero settentrionale possono essere zone difficili per le piante, a meno che non siano native. Le piante native sono adattate alle temperature gelide, alle precipitazioni eccessive e ai venti raffrescanti e prosperano nelle loro regioni indigene. Le viti resistenti al freddo per il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti zona 3 sono spesso trovate selvagge e importanti fonti di cibo e riparo per gli animali. Molti sono anche ornamentali e rendono perfetti i vasi fioriti nei climi freddi. Seguono alcuni suggerimenti per le piante della zona 3.

Fioritura delle viti in climi freddi

I giardinieri tendono a desiderare varietà nel paesaggio e sono tentati di acquistare viti da fiore non autoctone in estate. Ma attenzione, queste piante sono generalmente ridotte allo stato annuale in climi più freddi dove la durezza dell'inverno uccide la zona delle radici e le piante. Crescere vigorose viti da fiore native può ridurre questi sprechi e incoraggiare la fauna selvatica nel paesaggio.

Bouganville, gelsomino e passiflora sono aggiunte spettacolari al paesaggio, ma solo se vivi nella zona giusta. Le piante della zona 3 devono essere resistenti e adattabili a temperature da -30 a -40 gradi Fahrenheit (da -34 a -40 C.). Queste condizioni sono troppo estreme per molte piante da fiore ornamentali, ma alcune sono particolarmente adatte come piante da fiore per la zona 3.

  • Honeysuckle è un vitigno perfetto per la zona 3. Produce copiosi fiori a forma di tromba che si trasformano in bacche che nutrono uccelli e animali selvatici.
  • Il glicine del Kentucky è un'altra vigna in fiore resistente. Non è aggressivo come le altre viti di glicine, ma produce ancora i delicati grappoli di fiori di lavanda.
  • La clematide elegante e abbondante è un'altra delle viti da fiore per la zona 3. A seconda della classe, queste viti possono fiorire dalla primavera all'estate.
  • Lathyrus ochroleucus, o peavine crema, è originario dell'Alaska e può resistere alle condizioni della zona 2. Le fioriture bianche appaiono per tutta l'estate.

Le viti con cambio di colore stagionale sono aggiunte benvenute anche al giardino della zona 3. Gli esempi classici potrebbero essere:

  • Virginia creeper ha un display a colori che inizia viola in primavera, diventa verde in estate e termina con un botto in autunno con foglie scarlatte.
  • Edera di Boston è auto-aderente e può avvicinarsi a 50 piedi di lunghezza. Presenta foglie a tre parti che sono di colore verde brillante e diventano rosso-arancio in autunno. Questo vitigno produce anche bacche blu scuro-nere, che sono alimenti importanti per gli uccelli.
  • L'agrodolce americano richiede una pianta maschile e femminile in prossimità di produrre le bacche di arancio rossastro. È un vitigno basso e sconclusionato con interni giallo arancio brillante. Diffida di ottenere l'agrodolce orientale, che potrebbe diventare invasiva.

Growing Hardy Viti Fiorite

Le piante in climi più freddi beneficiano del terreno ben drenante e della medicazione superiore del pacciame organico denso per proteggere le radici. Anche piante resistenti come il kiwi artico o l'ortensia rampicante possono sopravvivere alle temperature della zona 3 se piantate in un luogo riparato e fornire protezione durante i periodi più freddi dell'inverno.

Molti di questi vitigni sono auto-aderenti, ma per quelli che non lo sono, picchettamento, incordatura o trellising è necessario per impedire loro di girare per terra.

Potare le viti da fiore solo dopo che sono fiorite, se necessario. Le viti Clematis hanno requisiti di potatura speciali che dipendono dalla classe, quindi sii consapevole della classe che hai.

I vitigni autoctoni resistenti dovrebbero prosperare senza particolari cure, in quanto sono adatti per crescere selvatici in quella regione. Crescere vigorose viti da fiore è possibile nel freddo della zona 3 a patto di scegliere le piante più adatte alla propria zona.

Articolo Precedente:
Le vacanze di Natale sono un momento di bellezza e di allegria e niente aiuta a portare bellezza e allegria come bellissimi fiori per Natale. Ci sono alcune piante e fiori natalizi standard che ti potrebbero piacere per la tua casa durante questa vacanza. Cura delle piante di Natale Sorprendentemente, molte piante per le vacanze sono piante tropicali
Raccomandato
Crossvine ( Bignonia capreolata ), a volte chiamato Bignonia crossvine, è una vite perenne che è più felice scaling pareti - fino a 50 piedi - grazie ai suoi viticci a punta di artiglio che si afferrano mentre sale. La sua fama di fama arriva in primavera con il suo generoso raccolto di fiori a forma di tromba nei toni dell'arancio e del giallo. U
Le piante epifite sono quelle che crescono su superfici verticali come un'altra pianta, una roccia o qualsiasi altra struttura a cui l'epifita può attaccare. Gli epifiti non sono parassiti ma usano altre piante come supporto. Gli epifiti per l'interno della casa sono montati, generalmente su corteccia, legno o sughero.
Potresti aver letto un articolo che diceva di guardare un chiodo o una descrizione di una pianta che si è chiusa. Ma, se non conosci il termine, il bullismo può sembrare un termine strano. Dopo tutto, le piante generalmente non scappano, che è la tipica definizione di "bolt" al di fuori del mondo del giardinaggio. C
Una delle belle caratteristiche di hostas sono le loro foglie verdi ricche. Quando trovi le foglie della pianta hosta ingiallite, sai che qualcosa non va. Le foglie gialle su hosta non significano necessariamente un disastro, ma è sicuramente il momento di indagare. Il problema potrebbe essere qualsiasi cosa, dal troppo sole alle malattie incurabili.
La vitamina A si trova naturalmente negli alimenti. Ci sono due tipi di vitamina A. La vitamina A preformata si trova nelle carni e nei latticini, mentre la provitamina A è nella frutta e nella verdura. La vitamina A nelle verdure è prontamente disponibile e facile per il corpo di accedere, mentre la maggior parte delle carni che lo portano sono ricchi di colesterolo.
Di Judy Paolini (Autore di The Inspired Garden) I rastrelli per le mani per il giardino sono disponibili in due design di base e possono rendere più efficienti ed efficaci molte attività di giardinaggio. Questo articolo spiegherà quando usare un rake manuale e quale tipo funzionerà meglio per ogni situazione. Co